9 Percorso dei laghi
9 Percorso dei laghi

La Svizzera in bici

etappe-01005

Percorso dei laghi

Tappa 6, Sarnen–Zug

Servizio sul sentiero
64 foto

VL_009_06_P1050476_R_F_M.jpg
etappe-01005

Percorso dei laghi

Appena si scorge una punta del Vierwaldstättersee, il Pilatus si frappone. Varie insenature fino a Lucerna, punto di riferimento per ogni turista. Il lago di Zugo è forse ancora più invitante del lago dei Quattro Cantoni: grazie alla torta al kirsch e alle agevolazioni fiscali.
La pittoresca piazza di Sarnen è circondata da case antiche. Al centro, guarda caso, si trova la fontana di Frà Nicolao costruita nel 1608. Sono degni di nota anche la casa della corporazione del secolo XVI e il municipio in stile barocco, che da 600 anni rappresenta il Canton Obvaldo. È possibile scoprire il ricco passato di questo cantone nel Museo storico di Sarnen, che presenta anche il folclore, le usanze, l’arte e l’artigianato della regione. Il percorso gli passa proprio davanti. Seguendo il fiume Aa di Sarnen si arriva al piccolo lago Wichelsee. Questo bacino artificiale è una riserva naturale protetta e offre un luogo di ritiro a molti uccelli. Dal 1889, ad Alpnachstad opera la ferrovia a cremagliera più ripida del mondo: con una pendenza che raggiunge addirittura il 48% arriva al Pilatus (2128 m s.l.m.), nel cuore della Svizzera.

Anche il lago di Alpnach, un ramo del lago dei Quattro Cantoni, si trova al centro della Confederazione elvetica. Procedendo lungo le rive del bacino lacustre, in una zona dal carattere arcaico e interessante dal punto di vista della geologia, si giunge a Hergiswil, un villaggio noto per il vetro soffiato. Nella vetreria «Glasi Hergiswil» si possono ammirare i soffiatori di vetro all’opera. Osservato dall’alto sembra una croce, ma percorrendo le sue rive non si patisce alcuna pena: si tratta del lago dei Quattro Cantoni. Superando dei graziosi punti di balneazione si arriva a Lucerna, centro sociale e culturale della Svizzera centrale. Il ponte della cappella sul fiume Reuss, la «Wasserturm» (torre dell'acqua), il centro congressi KKL, il Museo Svizzero dei Trasporti, il pittoresco centro storico, il vicino Pilatus e il Rigi (il re delle montagne) la rendono una delle più belle e apprezzate città svizzere.

Anche seguendo il fiume Reuss ci sono alcune cose da vedere: ad esempio, la Seetalplatz con un parco giochi per bambini e un bistro oppure il sentiero delle sculture in legno nel bosco. A Cham, sulle rive del lago di Zugo, c’è lo spazioso parco «Hirsgarten Villettepark»: proprio un bel posto per far penzolare le gambe nel lago e osservare le oche selvatiche. Questo animale viene spesso considerato un problema perché defeca ad esempio nei prati, ecc. e il cantone cerca di arginarlo raccogliendo le sue uova. Nei campi da golf, invece, si raccolgono solo le palline abbandonate. I 33 villaggi palafitticoli del Canton Zugo faranno la gioia di tutti. La tappa lungo questo idilliaco lago si conclude infine nella città di Zugo, nota per le agevolazioni fiscali e il centro storico conservato con cura.
Appena si scorge una punta del Vierwaldstättersee, il Pilatus si frappone. Varie insenature fino a Lucerna, punto di riferimento per ogni turista. Il lago di Zugo è forse ancora più invitante del lago dei Quattro Cantoni: grazie alla torta al kirsch e alle agevolazioni fiscali.
La pittoresca piazza di Sarnen è circondata da case antiche. Al centro, guarda caso, si trova la fontana di Frà Nicolao costruita nel 1608. Sono degni di nota anche la casa della corporazione del secolo XVI e il municipio in stile barocco, che da 600 anni rappresenta il Canton Obvaldo. È possibile scoprire il ricco passato di questo cantone nel Museo storico di Sarnen, che presenta anche il folclore, le usanze, l’arte e l’artigianato della regione. Il percorso gli passa proprio davanti. Seguendo il fiume Aa di Sarnen si arriva al piccolo lago Wichelsee. Questo bacino artificiale è una riserva naturale protetta e offre un luogo di ritiro a molti uccelli. Dal 1889, ad Alpnachstad opera la ferrovia a cremagliera più ripida del mondo: con una pendenza che raggiunge addirittura il 48% arriva al Pilatus (2128 m s.l.m.), nel cuore della Svizzera.

Anche il lago di Alpnach, un ramo del lago dei Quattro Cantoni, si trova al centro della Confederazione elvetica. Procedendo lungo le rive del bacino lacustre, in una zona dal carattere arcaico e interessante dal punto di vista della geologia, si giunge a Hergiswil, un villaggio noto per il vetro soffiato. Nella vetreria «Glasi Hergiswil» si possono ammirare i soffiatori di vetro all’opera. Osservato dall’alto sembra una croce, ma percorrendo le sue rive non si patisce alcuna pena: si tratta del lago dei Quattro Cantoni. Superando dei graziosi punti di balneazione si arriva a Lucerna, centro sociale e culturale della Svizzera centrale. Il ponte della cappella sul fiume Reuss, la «Wasserturm» (torre dell'acqua), il centro congressi KKL, il Museo Svizzero dei Trasporti, il pittoresco centro storico, il vicino Pilatus e il Rigi (il re delle montagne) la rendono una delle più belle e apprezzate città svizzere.

Anche seguendo il fiume Reuss ci sono alcune cose da vedere: ad esempio, la Seetalplatz con un parco giochi per bambini e un bistro oppure il sentiero delle sculture in legno nel bosco. A Cham, sulle rive del lago di Zugo, c’è lo spazioso parco «Hirsgarten Villettepark»: proprio un bel posto per far penzolare le gambe nel lago e osservare le oche selvatiche. Questo animale viene spesso considerato un problema perché defeca ad esempio nei prati, ecc. e il cantone cerca di arginarlo raccogliendo le sue uova. Nei campi da golf, invece, si raccolgono solo le palline abbandonate. I 33 villaggi palafitticoli del Canton Zugo faranno la gioia di tutti. La tappa lungo questo idilliaco lago si conclude infine nella città di Zugo, nota per le agevolazioni fiscali e il centro storico conservato con cura.
61 km
Asfalto: 51 km
Pavimentazione naturale: 10 km
420 m | 480 m
medio

Andata | ritorno

Di più …

Zona trafficata
Attenzione: attraversamento della località di Hergiswil su strade trafficate.

Andata | ritorno

Servizi

Alloggio

B&B Restaurant Peterhof Garni
B&B Restaurant Peterhof Garni
Sarnen
Camping Seefeld Park Sarnen
Camping Seefeld Park Sarnen
Sarnen
Haus des Schweizer Rudersports
Haus des Schweizer Rudersports
Sarnen
Hotel Krone Sarnen
Hotel Krone Sarnen
Sarnen
Kurhaus am Sarnersee
Kurhaus am Sarnersee
Wilen (Sarnen)
Seehotel Wilerbad
Seehotel Wilerbad
Wilen am Sarnersee
Daniela’s BnB
Daniela’s BnB
Kerns
Erlebnisbauernhof Weid
Erlebnisbauernhof Weid
Kerns
Bio Hof Eggmatt
Bio Hof Eggmatt
Alpnach Dorf
Landgasthof Schlüssel Alpnach
Landgasthof Schlüssel Alpnach
Alpnach Dorf
Bauernhof Familie Waser
Bauernhof Familie Waser
Stans
TCS Camping Luzern - Horw
TCS Camping Luzern - Horw
Horw
Holiday Inn Express Luzern-Kriens
Holiday Inn Express Luzern-Kriens
Kriens
B&B Haus im Löchli
B&B Haus im Löchli
Luzern
Backpacker’s Lucerne
Backpacker’s Lucerne
Luzern
Hotel Continental Park
Hotel Continental Park
Luzern
Jugendherberge Luzern
Jugendherberge Luzern
Luzern
The Bed + Breakfast
The Bed + Breakfast
Luzern
Bed & Breakfast Schachehof
Bed & Breakfast Schachehof
Inwil
Hotel Garni an der Reuss
Hotel Garni an der Reuss
Gisikon
Kollers-Hoftreff
Kollers-Hoftreff
Meierskappel
Aparthotel Rotkreuz
Aparthotel Rotkreuz
Rotkreuz
Jugendherberge Zug
Jugendherberge Zug
Zug
Bed + Breakfast one2be
Bed + Breakfast one2be
Zug
Hotel Löwen am See
Hotel Löwen am See
Zug
TCS Camping Zugersee
TCS Camping Zugersee
Zug
Dialoghotel Eckstein
Dialoghotel Eckstein
Baar
Visualizzare tutto

Offerte prenotabili

9 Percorse dei laghi
9 Percorse dei laghi
9 Percorso dei laghi Svizzera centrale
9 Percorso dei laghi Svizzera centrale
La Découverte du Choco Suisse
La Découverte du Choco Suisse
Visualizzare tutto

Località

Flüeli-Ranft
Flüeli-Ranft
Sachseln
Sachseln
Sarnen
Sarnen
Alpnachstad
Alpnachstad
Pilatus
Pilatus
Stans
Stans
Stansstad
Stansstad
Lucerna
Lucerna
Rotkreuz
Rotkreuz
Zugo
Zugo
Baar
Baar
Visualizzare tutto

Curiosità

Museo di Fra' Nicolao, Sachseln
Museo di Fra' Nicolao, Sachseln
Cappella sepolcrale di Fra' Nicolao
Cappella sepolcrale di Fra' Nicolao
Ponte alto di Kerns
Ponte alto di Kerns
Monte Pilatus
Monte Pilatus
Vetreria Glasi di Hergiswil
Vetreria Glasi di Hergiswil
Antico borgo di Stans
Antico borgo di Stans
Museo di Nidvaldo
Museo di Nidvaldo
Ponte di legno (Kapellbrücke)
Ponte di legno (Kapellbrücke)
Il Giardino dei Ghiacciai
Il Giardino dei Ghiacciai
KKL Luzern
KKL Luzern
Lago dei Quattro Cantoni
Lago dei Quattro Cantoni
Il monumento del Leone
Il monumento del Leone
Le Mura del Musegg
Le Mura del Musegg
Collezione Rosengart
Collezione Rosengart
Schweizerhofquai/Nationalquai
Schweizerhofquai/Nationalquai
Museo Svizzero die transporti
Museo Svizzero die transporti
Villette Cham
Villette Cham
Kunsthaus di Zugo
Kunsthaus di Zugo
Castello di Zug
Castello di Zug
Zytturm
Zytturm
Lorzentobel – ponti
Lorzentobel – ponti
Höllgrotten Baar
Höllgrotten Baar
Visualizzare tutto

Nuotate

Lido Sachseln
Lido Sachseln
Parco acquatico Seefeld Sarnen
Parco acquatico Seefeld Sarnen
Lido Horw
Lido Horw
Parco acquatico Kriens
Parco acquatico Kriens
Piscina Mooshüsli Emmen
Piscina Mooshüsli Emmen
Lido Hünenberg
Lido Hünenberg
Lido Seeliken Zugo
Lido Seeliken Zugo
Lido Siehbach Zug
Lido Siehbach Zug
Lido Tellenörtli Oberwil
Lido Tellenörtli Oberwil
Lido Trubikon Oberwil
Lido Trubikon Oberwil
Lido Chamer Fussweg Zugo
Lido Chamer Fussweg Zugo
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le biciclette sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica

Relazioni di viaggio

9 Percorso dei laghi