false

La Svizzera in skating

Galleria fotografica

Camminare a

Frauenfeld
Thurweg
Thurweg
Tappa 6, Weinfelden–Frauenfeld
Visualizzare tutto
Thurweg
Thurweg
Tappa 7, Frauenfeld–Andelfingen
Visualizzare tutto
Stählibuckweg
Stählibuckweg
Percorso 908, Weinfelden–Frauenfeld
Visualizzare tutto
Thurgauer Rebenweg
Thurgauer Rebenweg
Percorso 910, Oberneunforn–Frauenfeld
Visualizzare tutto

In bici a

Frauenfeld
Studenland-Töss-Römer-Route
Studenland-Töss-Römer-Route
Tappa 2, Bülach–Steckborn
Visualizzare tutto
Ostschweizer Wein-Route
Ostschweizer Wein-Route
Tappa 1, Schaffhausen–Weinfelden
Visualizzare tutto
Thur-Route
Thur-Route
Tappa 1, Andelfingen (Ellikon a.R.)–Bischofszell
Visualizzare tutto
Kartäuser-Fürstenland-Route
Kartäuser-Fürstenland-Route
Tappa 1, Stein am Rhein–Wil SG
Visualizzare tutto
Huggenberger-Route
Huggenberger-Route
Percorso 921, Frauenfeld–Balterswil
Visualizzare tutto

In skating a

Frauenfeld
Mittelland Skate
Mittelland Skate
Tappa 2, Weinfelden–Winterthur
Visualizzare tutto
Country Skate
Country Skate
Percorso 901, Frauenfeld–Turbenthal
Visualizzare tutto
Frauenfeld
Frauenfeld

Frauenfeld

Frauenfeld, capoluogo cantonale, è adagiata fra le colline dell'Hinterland turgoviese. Simbolo della città è il castello medievale con l'imponente torrione. Celebre la vicina certosa di Ittingen, antico monastero con sontuosa chiesa in stile rococò.
La città è stata fondata dai von Kyburg, come testimoniano il castello, antica sede balivale, con il suo imponente torrione costruito attorno al 1227, e la pianta ortogonale del nucleo storico, risalente alla metà del XIII secolo. Il castello ospita il museo storico cantonale. Al di fuori dei stretti vicoli del nucleo storico sorgono la chiesa St. Laurentius zu Oberkirch, famosa per le sue vetrate medievali, l'antico convento dei cappuccini e il Guggenhürli con il suo piccolo vigneto.

La Bernerhaus, Luzernerhaus e Zürcherhaus, con le loro facciate barocche, sono testimonianze dell'epoca in cui a Frauenfeld si tenevano le sedute della Dieta federale, nel XVIII secolo. La Luzernerhaus ospita il museo di storia naturale e archeologia (Natur- und Archäologiemuseum Thurgau). Una delle più antiche case a graticcio della Turgovia, la Baliere sulla Kreuzplatz, ospita la Städtische Galerie.

Negli immediati dintorni, merita una visita il Stählibuck, la montagna di Frauenfeld presso Dingenhart con la sua torre d'osservazione. In bella posizione panoramica si trovano anche il castello Sonnenberg e lo zoo privato Plättli, in posizione elevata sopra la valle della Thur. Altre attrattive sono la birreria (Brauhaus) con birreria dimostrativa, la piscina coperta e quella all'aperto con vasca di idromassaggio, la pista di pattinaggio, il parco di skating e gli impianti sportivi, il giardino botanico e un sentiero dei pianeti (Planetenweg).

A Islikon, nel centro di cultura e formazione Greuterhof, in precedenza un laboratorio di tintura di tessuti, sono ospitati vari piccoli musei, fra i quali il museo della telefonia «Telephonica».

Highlights

  • Kartause Ittingen, certosa di Ittingen: monastero fondato nel 1152 dagli Agostiniani, poi passato ai Certosini; sontuosa chiesa in stile rococò, oggi centro culturale, museo monastico e museo di arte del canton Turgovia.
  • Schloss Frauenfeld: nel castello medievale, con l'imponente torrione, è ospitato il museo di storia naturale.
  • Bernerhaus, Luzernerhaus e Zürcherhaus: con le loro facciate barocche, costruite dopo un terribile incendio, ricordano le riunioni della Dieta federale nel XVIII secolo.
Frauenfeld, capoluogo cantonale, è adagiata fra le colline dell'Hinterland turgoviese. Simbolo della città è il castello medievale con l'imponente torrione. Celebre la vicina certosa di Ittingen, antico monastero con sontuosa chiesa in stile rococò.
La città è stata fondata dai von Kyburg, come testimoniano il castello, antica sede balivale, con il suo imponente torrione costruito attorno al 1227, e la pianta ortogonale del nucleo storico, risalente alla metà del XIII secolo. Il castello ospita il museo storico cantonale. Al di fuori dei stretti vicoli del nucleo storico sorgono la chiesa St. Laurentius zu Oberkirch, famosa per le sue vetrate medievali, l'antico convento dei cappuccini e il Guggenhürli con il suo piccolo vigneto.

La Bernerhaus, Luzernerhaus e Zürcherhaus, con le loro facciate barocche, sono testimonianze dell'epoca in cui a Frauenfeld si tenevano le sedute della Dieta federale, nel XVIII secolo. La Luzernerhaus ospita il museo di storia naturale e archeologia (Natur- und Archäologiemuseum Thurgau). Una delle più antiche case a graticcio della Turgovia, la Baliere sulla Kreuzplatz, ospita la Städtische Galerie.

Negli immediati dintorni, merita una visita il Stählibuck, la montagna di Frauenfeld presso Dingenhart con la sua torre d'osservazione. In bella posizione panoramica si trovano anche il castello Sonnenberg e lo zoo privato Plättli, in posizione elevata sopra la valle della Thur. Altre attrattive sono la birreria (Brauhaus) con birreria dimostrativa, la piscina coperta e quella all'aperto con vasca di idromassaggio, la pista di pattinaggio, il parco di skating e gli impianti sportivi, il giardino botanico e un sentiero dei pianeti (Planetenweg).

A Islikon, nel centro di cultura e formazione Greuterhof, in precedenza un laboratorio di tintura di tessuti, sono ospitati vari piccoli musei, fra i quali il museo della telefonia «Telephonica».

Highlights

  • Kartause Ittingen, certosa di Ittingen: monastero fondato nel 1152 dagli Agostiniani, poi passato ai Certosini; sontuosa chiesa in stile rococò, oggi centro culturale, museo monastico e museo di arte del canton Turgovia.
  • Schloss Frauenfeld: nel castello medievale, con l'imponente torrione, è ospitato il museo di storia naturale.
  • Bernerhaus, Luzernerhaus e Zürcherhaus: con le loro facciate barocche, costruite dopo un terribile incendio, ricordano le riunioni della Dieta federale nel XVIII secolo.

Andata e ritorno Frauenfeld

Adresse

Tourismus Regio Frauenfeld
Bahnhofplatz 75
Postfach
8500 Frauenfeld
Tel. +41 (0)52 721 31 28
Fax. +41 (0)52 722 10 64
tourismus@regiofrauenfeld.ch
www.frauenfeld.ch

Servizi

Curiosità

Historisches Museum Thurgau
Historisches Museum Thurgau
Museo archeologico Frauenfeld
Museo archeologico Frauenfeld
Museo di storia naturale
Museo di storia naturale
Plättli Zoo
Plättli Zoo
Visualizzare tutto

Camminare a

Frauenfeld
Thurweg
Thurweg
Tappa 6, Weinfelden–Frauenfeld
Visualizzare tutto
Thurweg
Thurweg
Tappa 7, Frauenfeld–Andelfingen
Visualizzare tutto
Stählibuckweg
Stählibuckweg
Percorso 908, Weinfelden–Frauenfeld
Visualizzare tutto
Thurgauer Rebenweg
Thurgauer Rebenweg
Percorso 910, Oberneunforn–Frauenfeld
Visualizzare tutto

In bici a

Frauenfeld
Studenland-Töss-Römer-Route
Studenland-Töss-Römer-Route
Tappa 2, Bülach–Steckborn
Visualizzare tutto
Ostschweizer Wein-Route
Ostschweizer Wein-Route
Tappa 1, Schaffhausen–Weinfelden
Visualizzare tutto
Thur-Route
Thur-Route
Tappa 1, Andelfingen (Ellikon a.R.)–Bischofszell
Visualizzare tutto
Kartäuser-Fürstenland-Route
Kartäuser-Fürstenland-Route
Tappa 1, Stein am Rhein–Wil SG
Visualizzare tutto
Huggenberger-Route
Huggenberger-Route
Percorso 921, Frauenfeld–Balterswil
Visualizzare tutto

In skating a

Frauenfeld
Mittelland Skate
Mittelland Skate
Tappa 2, Weinfelden–Winterthur
Visualizzare tutto
Country Skate
Country Skate
Percorso 901, Frauenfeld–Turbenthal
Visualizzare tutto