false

La Svizzera in skating

Galleria fotografica

Camminare a

Sierre, Salgesch et environs
Chemin du vignoble
Chemin du vignoble
Tappa 3, Sion–Venthône
Visualizzare tutto
Chemin du vignoble
Chemin du vignoble
Tappa 4, Venthône–Leuk
Visualizzare tutto

In bici a

Sierre, Salgesch et environs
Chemin du Vignoble
Chemin du Vignoble
Tappa 2, Sion–Leuk
Visualizzare tutto
Percorso del Rodano
Percorso del Rodano
Tappa 3, Brig–Sierre
Visualizzare tutto
Percorso del Rodano
Percorso del Rodano
Tappa 4, Sierre–Martigny
Visualizzare tutto
Route panorama de Crans-Montana
Route panorama de Crans-Montana
Percorso 150, Crans-Montana–Aminona–Crans-Montana
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Sierre, Salgesch et environs
Crans-Montana Bike Marathon
Villages Bike

In skating a

Sierre, Salgesch et environs
Rhône Skate
Rhône Skate
Tappa 3, Sierre–Martigny
Visualizzare tutto
Sierre
Sierre, Salgesch et environs

Sierre, Salgesch et environs

Sierre è una cittadina del Vallese baciata dal sole, deliziosamente immersa nelle colline e circondata da vigneti. Qui la viticoltura e la cultura occupano un posto importante. Numerosi artisti sono rimasti affascinati dalla sua ubicazione e dal capitale culturale della città. Sierre è anche un punto di partenza ideale per numerose escursioni, grazie alla sua posizione centrale.
Sierre si distingue in particolare per la sua posizione tra l’Alto e il Basso Vallese, al crocevia delle frontiere linguistiche del tedesco e del francese. I Romani la chiamavano «La città delle cento colline». Su una di queste furono costruiti dei castelli e delle fortezze, presto circondati da frazioni che con il passare del tempo si sono agglomerate, dando vita alla cittadina di Sierre. Il municipio, riccamente decorato, e la pittoresca rue du Bourg, fiancheggiata da edifici storici tra cui la chiesa di Santa Caterina, costituiscono il cuore della città.

Numerosi artisti non hanno resistito al fascino della posizione e al capitale culturale di questa città. Il più famoso di questi è sicuramente stato Rainer Maria Rilke, che amava tanto la sua città e le sue caratteristiche da farne la sua residenza dal 1921 fino alla sua morte nel 1926. Un museo è dedicato a questo scrittore austriaco.

I dintorni di Sierre e di Sion costituiscono una delle più importanti regioni viticole della Svizzera. Il Fendant ottenuto dal vitigno bianco del «chasselas» è uno degli ambasciatori più illustri del Vallese. Il suo equivalente tra i vini rossi è il Dôle, ottenuto per lo più dal pinot nero. Il sentiero viticolo che collega i due siti del Museo Vallese della Vigna e del Vino permette ai visitatori di avere delle informazioni dettagliate sugli apprezzati cru della regione.

Crans-Montana, immediatamente situata sopra Sierre su una soleggiata terrazza, è una delle stazioni di sport invernali più importanti del Vallese. In estate, questa doppia località è molto apprezzata dai golfisti grazie ai suoi tre green.

La Valle d'Anniviers, situato a sud di Sierre merita assolutamente un’escursione per il delizioso charme dei suoi villaggi di montagna come Chandolin, Grimentz o Zinal con le loro case vallesi in legno scurito dal sole. Il villaggio di Zinal nel fondo valle è il punto di partenza di lunghe escursioni in alta montagna.

Il capoluogo del cantone, Sion, si trova a una quindicina di chilometri; la città è fiancheggiata da due castelli su due colline, una delle quali, la collina di Valère, è occupata dalla basilica Notre-Dame-de-Valère. Anche la stazione termale di Loèche-les-Bains e la Valle di Tourtemagne meritano di essere viste.

Highlights

  • Regione viticola di Sierre/Salgesch - il museo del vino al Château de Villa a Sierre e la casa Zumofen di Salgesch danno vita insieme al Museo Vallese della Vigna e del Vino, e sono collegati da un sentiero viticolo tematico di 6 km.
  • Museo Rainer Maria Rilke - nella Maison di Courten. Rilke (1875-1926) visse i suoi ultimi anni nella torre medievale di Muzot.
  • Parco dei divertimenti Happyland - una giornata di avventure nel parco dei divertimenti più grande della Svizzera a Granges tra Sierre e Sion.
  • Grotta del lago sotterraneo di St. Léonard – il più grande lago sotterraneo d’Europa, situato tra Sion e Sierre.
  • Valle d'Anniviers - deliziosa valle laterale con numerosi caratteristici villaggi di montagna come Zinal e Grimentz, costituiti da case in stile vallese in legno scurito dal sole.
  • Pineta di Finges - la più grande foresta di pini d’Europa, inserita nell’inventario federale dei paesaggi, siti e monumenti naturali d’importanza nazionale.
Sierre è una cittadina del Vallese baciata dal sole, deliziosamente immersa nelle colline e circondata da vigneti. Qui la viticoltura e la cultura occupano un posto importante. Numerosi artisti sono rimasti affascinati dalla sua ubicazione e dal capitale culturale della città. Sierre è anche un punto di partenza ideale per numerose escursioni, grazie alla sua posizione centrale.
Sierre si distingue in particolare per la sua posizione tra l’Alto e il Basso Vallese, al crocevia delle frontiere linguistiche del tedesco e del francese. I Romani la chiamavano «La città delle cento colline». Su una di queste furono costruiti dei castelli e delle fortezze, presto circondati da frazioni che con il passare del tempo si sono agglomerate, dando vita alla cittadina di Sierre. Il municipio, riccamente decorato, e la pittoresca rue du Bourg, fiancheggiata da edifici storici tra cui la chiesa di Santa Caterina, costituiscono il cuore della città.

Numerosi artisti non hanno resistito al fascino della posizione e al capitale culturale di questa città. Il più famoso di questi è sicuramente stato Rainer Maria Rilke, che amava tanto la sua città e le sue caratteristiche da farne la sua residenza dal 1921 fino alla sua morte nel 1926. Un museo è dedicato a questo scrittore austriaco.

I dintorni di Sierre e di Sion costituiscono una delle più importanti regioni viticole della Svizzera. Il Fendant ottenuto dal vitigno bianco del «chasselas» è uno degli ambasciatori più illustri del Vallese. Il suo equivalente tra i vini rossi è il Dôle, ottenuto per lo più dal pinot nero. Il sentiero viticolo che collega i due siti del Museo Vallese della Vigna e del Vino permette ai visitatori di avere delle informazioni dettagliate sugli apprezzati cru della regione.

Crans-Montana, immediatamente situata sopra Sierre su una soleggiata terrazza, è una delle stazioni di sport invernali più importanti del Vallese. In estate, questa doppia località è molto apprezzata dai golfisti grazie ai suoi tre green.

La Valle d'Anniviers, situato a sud di Sierre merita assolutamente un’escursione per il delizioso charme dei suoi villaggi di montagna come Chandolin, Grimentz o Zinal con le loro case vallesi in legno scurito dal sole. Il villaggio di Zinal nel fondo valle è il punto di partenza di lunghe escursioni in alta montagna.

Il capoluogo del cantone, Sion, si trova a una quindicina di chilometri; la città è fiancheggiata da due castelli su due colline, una delle quali, la collina di Valère, è occupata dalla basilica Notre-Dame-de-Valère. Anche la stazione termale di Loèche-les-Bains e la Valle di Tourtemagne meritano di essere viste.

Highlights

  • Regione viticola di Sierre/Salgesch - il museo del vino al Château de Villa a Sierre e la casa Zumofen di Salgesch danno vita insieme al Museo Vallese della Vigna e del Vino, e sono collegati da un sentiero viticolo tematico di 6 km.
  • Museo Rainer Maria Rilke - nella Maison di Courten. Rilke (1875-1926) visse i suoi ultimi anni nella torre medievale di Muzot.
  • Parco dei divertimenti Happyland - una giornata di avventure nel parco dei divertimenti più grande della Svizzera a Granges tra Sierre e Sion.
  • Grotta del lago sotterraneo di St. Léonard – il più grande lago sotterraneo d’Europa, situato tra Sion e Sierre.
  • Valle d'Anniviers - deliziosa valle laterale con numerosi caratteristici villaggi di montagna come Zinal e Grimentz, costituiti da case in stile vallese in legno scurito dal sole.
  • Pineta di Finges - la più grande foresta di pini d’Europa, inserita nell’inventario federale dei paesaggi, siti e monumenti naturali d’importanza nazionale.

Andata e ritorno Sierre, Salgesch et environs

Adresse

Office du Tourisme de Sierre, Salgesch et Environs
Place de la Gare 10
Case postale 706
3960 Sierre
Tel. +41 (0) 27 455 85 35
sierre@sierre-anniviers.ch
www.sierre-salgesch.ch

Servizi

Alloggio

Castel de Daval
Castel de Daval
Sierre
Hotel de la Poste
Hotel de la Poste
Sierre
Visualizzare tutto

Curiosità

Museo Vallesano della Vigna e del Vino
Museo Vallesano della Vigna e del Vino
Visualizzare tutto

Camminare a

Sierre, Salgesch et environs
Chemin du vignoble
Chemin du vignoble
Tappa 3, Sion–Venthône
Visualizzare tutto
Chemin du vignoble
Chemin du vignoble
Tappa 4, Venthône–Leuk
Visualizzare tutto

In bici a

Sierre, Salgesch et environs
Chemin du Vignoble
Chemin du Vignoble
Tappa 2, Sion–Leuk
Visualizzare tutto
Percorso del Rodano
Percorso del Rodano
Tappa 3, Brig–Sierre
Visualizzare tutto
Percorso del Rodano
Percorso del Rodano
Tappa 4, Sierre–Martigny
Visualizzare tutto
Route panorama de Crans-Montana
Route panorama de Crans-Montana
Percorso 150, Crans-Montana–Aminona–Crans-Montana
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Sierre, Salgesch et environs
Crans-Montana Bike Marathon
Villages Bike

In skating a

Sierre, Salgesch et environs
Rhône Skate
Rhône Skate
Tappa 3, Sierre–Martigny
Visualizzare tutto