false

La Svizzera in skating

Galleria fotografica

In bici a

Dübendorf
Glatt-Route
Glatt-Route
Tappa 1, Glattfelden (Rheinsfelden)–Zürich (Schwamendingen)
Visualizzare tutto
Glatt-Route
Glatt-Route
Tappa 2, Zürich (Schwamendingen)–Rapperswil
Visualizzare tutto
Wyland–Downtown
Wyland–Downtown
Tappa 2, Winterthur–Zürich
Visualizzare tutto

In skating a

Dübendorf
Mittelland Skate
Mittelland Skate
Tappa 4, Uster–Kloten (Flughafen)
Visualizzare tutto
Dübendorf
Dübendorf

Dübendorf

Dübendorf sorge sul fiume Glatt e fa parte dell’agglomerato di Zurigo. La città industriale è stata caratterizzata per anni dall’attività dell'aerodromo militare e civile di Dübendorf. Alla storia dell’aviazione militare svizzera è dedicato un museo.
Da tempo Dübendorf è stata inglobata nella città di Zurigo. Poco è rimasto dell’idillio campestre che dominava la località nel 1910, quando vennero iniziati i lavori di costruzione del primo aerodromo svizzero. Da allora, Dübendorf è famosa come luogo di nascita dell'aviazione militare e, in seguito, civile della Svizzera.

Lo sviluppo dell’aviazione accelerò sensibilmente il progresso economico e costruttivo di Dübendorf. Fino al 1948, quando entrò in esercizio l'aeroporto di Kloten, Dübendorf ospitava l’aeroporto nazionale. Da allora, a Dübendorf è stato allestito l’aerodromo militare più grande e importante della Svizzera, la cui rumorosa attività è stata sospesa solo nell'autunno 2006.

Nel «Flieger Flab Museum» di Dübendorf è illustrata la storia dell’aviazione militare e della difesa antiarea svizzera. Gli oltre 40 aerei ed elicotteri esposti mostrano il rapidissimo sviluppo della tecnologia, dai biplani di legno ai caccia in grado di viaggiare a velocità supersonica.

Dübendorf si estende su entrambe le sponde della Glatt, fiume che offre una preziosa e variegata area di svago. Nel territorio circostante si trovano l’affascinante paesaggio attorno al Greifensee, un po’ più in là l’Oberland zurighese invita a intraprendere sportivi tour escursionistici, ciclistici e con i pattini in linea o a godersi tranquille passeggiate. Dübendorf è inoltre il punto di partenza ideale per una visita alla città di Zurigo. Il centro cittadino è raggiungibile in soli 10-15 minuti con l’S-Bahn, il tram o l’autobus.

Un simbolo di Dübendorf, posto sotto tutela monumentale, si trova nel quartiere di Gfenn: è la chiesa Lazariterkirche risalente al XIII secolo. La chiesa, accuratamente restaurata, viene utilizzata spesso per matrimoni e concerti. Fra le altre attrattive della città figurano le rovine del castello di Dübelstein, distrutto da un incendio nel 1615, riportato alla luce e restaurato nel 1942/43.

Highlights

  • Flieger Flab Museum – dedicato alla storia dell’aviazione militare e della difesa antiarea svizzera, con oltre 40 velivoli.
Dübendorf sorge sul fiume Glatt e fa parte dell’agglomerato di Zurigo. La città industriale è stata caratterizzata per anni dall’attività dell'aerodromo militare e civile di Dübendorf. Alla storia dell’aviazione militare svizzera è dedicato un museo.
Da tempo Dübendorf è stata inglobata nella città di Zurigo. Poco è rimasto dell’idillio campestre che dominava la località nel 1910, quando vennero iniziati i lavori di costruzione del primo aerodromo svizzero. Da allora, Dübendorf è famosa come luogo di nascita dell'aviazione militare e, in seguito, civile della Svizzera.

Lo sviluppo dell’aviazione accelerò sensibilmente il progresso economico e costruttivo di Dübendorf. Fino al 1948, quando entrò in esercizio l'aeroporto di Kloten, Dübendorf ospitava l’aeroporto nazionale. Da allora, a Dübendorf è stato allestito l’aerodromo militare più grande e importante della Svizzera, la cui rumorosa attività è stata sospesa solo nell'autunno 2006.

Nel «Flieger Flab Museum» di Dübendorf è illustrata la storia dell’aviazione militare e della difesa antiarea svizzera. Gli oltre 40 aerei ed elicotteri esposti mostrano il rapidissimo sviluppo della tecnologia, dai biplani di legno ai caccia in grado di viaggiare a velocità supersonica.

Dübendorf si estende su entrambe le sponde della Glatt, fiume che offre una preziosa e variegata area di svago. Nel territorio circostante si trovano l’affascinante paesaggio attorno al Greifensee, un po’ più in là l’Oberland zurighese invita a intraprendere sportivi tour escursionistici, ciclistici e con i pattini in linea o a godersi tranquille passeggiate. Dübendorf è inoltre il punto di partenza ideale per una visita alla città di Zurigo. Il centro cittadino è raggiungibile in soli 10-15 minuti con l’S-Bahn, il tram o l’autobus.

Un simbolo di Dübendorf, posto sotto tutela monumentale, si trova nel quartiere di Gfenn: è la chiesa Lazariterkirche risalente al XIII secolo. La chiesa, accuratamente restaurata, viene utilizzata spesso per matrimoni e concerti. Fra le altre attrattive della città figurano le rovine del castello di Dübelstein, distrutto da un incendio nel 1615, riportato alla luce e restaurato nel 1942/43.

Highlights

  • Flieger Flab Museum – dedicato alla storia dell’aviazione militare e della difesa antiarea svizzera, con oltre 40 velivoli.

Andata e ritorno Dübendorf

Adresse

Winterthur Tourismus
Im Hauptbahnhof
8401 Winterthur
Tel. +41 (0)52 267 67 00
tourismus@win.ch
www.winterthur-tourismus.ch

Servizi

In bici a

Dübendorf
Glatt-Route
Glatt-Route
Tappa 1, Glattfelden (Rheinsfelden)–Zürich (Schwamendingen)
Visualizzare tutto
Glatt-Route
Glatt-Route
Tappa 2, Zürich (Schwamendingen)–Rapperswil
Visualizzare tutto
Wyland–Downtown
Wyland–Downtown
Tappa 2, Winterthur–Zürich
Visualizzare tutto

In skating a

Dübendorf
Mittelland Skate
Mittelland Skate
Tappa 4, Uster–Kloten (Flughafen)
Visualizzare tutto