La Svizzera in skating

Galleria fotografica

Escursioni a piedi nei dintorni

Seeland-Solothurn-Weg
Seeland-Solothurn-Weg
Tappa 4, Bätterkinden–Solothurn
Visualizzare tutto
Weissenstein-Passwang-Weg
Weissenstein-Passwang-Weg
Tappa 1, Solothurn–Welschenrohr
Visualizzare tutto
Solothurner Uferweg
Solothurner Uferweg
Percorso 486, Solothurn–Zuchwil
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 5, Solothurn–Ins
Visualizzare tutto
Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 4, Aarau–Solothurn
Visualizzare tutto
Le Jorat–Trois Lacs–Emme
Le Jorat–Trois Lacs–Emme
Tappa 3, Aarberg–Burgdorf (Kirchberg)
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 1, Olten–Grenchen
Visualizzare tutto
Percorso dell’Aare
Percorso dell’Aare
Tappa 5, Biel (Nidau)–Solothurn
Visualizzare tutto
Percorso dell’Aare
Percorso dell’Aare
Tappa 6, Solothurn–Aarau
Visualizzare tutto
Wasseramt-Route
Wasseramt-Route
Percorso 802, Solothurn–Subingen-Burgäschisee–Herzogenbuchsee
Visualizzare tutto

Escursioni in bici nei dintorni

Chasseral–Weissenstein Bike
Feldbrunnen-St. Niklaus
Castello di Waldegg

Castello di Waldegg

Alle porte di Soletta, in splendida posizione con giardino barocco e meravigliosa vista panoramica, sorge il castello di Waldegg. Fra le numerose residenze di campagna del patriziato solettese, questa è di gran lunga la più grande e rappresentativa.
Sorprendente è la facciata lunga 78 metri, una rarità sul territorio svizzero. Il castello di Waldegg fu eretto fra il 1682 e il 1686 come residenza estiva di Johann Viktor I von Besenval. La tenuta è una delle più incantevoli della Svizzera. Per la sua estetica e il suo fascino, il castello di Waldegg è unico a livello nazionale: la struttura combina elementi stilistici francesi e italiani alla severa architettura di una "Türmlihaus" (casa con torre) solettese.

Il castello è stato restaurato fra il 1985 e il 1991 e oggi è in primo luogo mostra della cultura abitativa patrizia del XVIII secolo. Punti cardine dell'esposizione sono la storia della costruzione del castello, la storia della famiglia Besenval e gli ambasciatori francesi a Soletta.

Dal 1963 il castello di Waldegg è di proprietà del Cantone Soletta e viene utilizzato come luogo di incontro multiculturale. Oltre a concerti, rappresentazioni teatrali e altri eventi culturali, nella splendida ambientazione del castello vengono organizzate conferenze e seminari.
Alle porte di Soletta, in splendida posizione con giardino barocco e meravigliosa vista panoramica, sorge il castello di Waldegg. Fra le numerose residenze di campagna del patriziato solettese, questa è di gran lunga la più grande e rappresentativa.
Sorprendente è la facciata lunga 78 metri, una rarità sul territorio svizzero. Il castello di Waldegg fu eretto fra il 1682 e il 1686 come residenza estiva di Johann Viktor I von Besenval. La tenuta è una delle più incantevoli della Svizzera. Per la sua estetica e il suo fascino, il castello di Waldegg è unico a livello nazionale: la struttura combina elementi stilistici francesi e italiani alla severa architettura di una "Türmlihaus" (casa con torre) solettese.

Il castello è stato restaurato fra il 1985 e il 1991 e oggi è in primo luogo mostra della cultura abitativa patrizia del XVIII secolo. Punti cardine dell'esposizione sono la storia della costruzione del castello, la storia della famiglia Besenval e gli ambasciatori francesi a Soletta.

Dal 1963 il castello di Waldegg è di proprietà del Cantone Soletta e viene utilizzato come luogo di incontro multiculturale. Oltre a concerti, rappresentazioni teatrali e altri eventi culturali, nella splendida ambientazione del castello vengono organizzate conferenze e seminari.

Castello di Waldegg

Adresse

Schloss Waldegg
Waldeggstrasse 1
4532 Feldbrunnen-St. Niklaus
Tel. +41 (0)32 627 63 63
info@schloss-waldegg.ch
www.schloss-waldegg.ch

Servizi

Escursioni a piedi nei dintorni

Seeland-Solothurn-Weg
Seeland-Solothurn-Weg
Tappa 4, Bätterkinden–Solothurn
Visualizzare tutto
Weissenstein-Passwang-Weg
Weissenstein-Passwang-Weg
Tappa 1, Solothurn–Welschenrohr
Visualizzare tutto
Solothurner Uferweg
Solothurner Uferweg
Percorso 486, Solothurn–Zuchwil
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 5, Solothurn–Ins
Visualizzare tutto
Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 4, Aarau–Solothurn
Visualizzare tutto
Le Jorat–Trois Lacs–Emme
Le Jorat–Trois Lacs–Emme
Tappa 3, Aarberg–Burgdorf (Kirchberg)
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 1, Olten–Grenchen
Visualizzare tutto
Percorso dell’Aare
Percorso dell’Aare
Tappa 5, Biel (Nidau)–Solothurn
Visualizzare tutto
Percorso dell’Aare
Percorso dell’Aare
Tappa 6, Solothurn–Aarau
Visualizzare tutto
Wasseramt-Route
Wasseramt-Route
Percorso 802, Solothurn–Subingen-Burgäschisee–Herzogenbuchsee
Visualizzare tutto

Escursioni in bici nei dintorni

Chasseral–Weissenstein Bike