333 La Plaiv Skate
333 La Plaiv Skate

La Svizzera in skating

La Plaiv Skate

La Plaiv Skate

La Punt, Krone–S-chanf, Bahnhof–La Punt, Krone

Servizio sul sentiero
11 foto

SL_333_P1150178_F_M.jpg
La Plaiv Skate

La Plaiv Skate

Il percorso La Plaiv Skate offre un bel paesaggio, aria fresca di montagna, ottime infrastrutture e una superficie di qualità. È adatto sia agli sportivi ambiziosi sia per delle escursioni in famiglia.
Il percorso comincia a La Punt, alla locanda Krone, proprio sulla riva dell'Inn e tra le magnifiche case patrizie. Uscendo dal villaggio, con il vento del Maloja alle spalle, l’itinerario attraversa l'ampia pianura fino al campo da golf di Zuoz-Madulain. Il percorso continua in leggera discesa fino al centro sportivo di Zuoz La Resgia, con una vista magnifica sui villaggi di Madulain e Zuoz, che meritano certamente una visita con le loro case tipicamente engadinesi con mensole e decorazioni a sgraffito.

La seconda parte dell’itinerario inizia con una salita breve e difficile seguita da una discesa più lunga e dolce. Verso l'entrata del Parco nazionale svizzero a S-chanf, il percorso La Plaiv Skate segue le famose alture del Golan, su un terreno leggermente irregolare, ben note agli appassionati della Maratona engadinese di sci.

Per chi non ne ha abbastanza o vuole cogliere una sfida maggiore, il percorso può essere fatto anche nell'altra direzione, risalendo la valle e in controvento. Il percorso è quindi anche un perfetto allenamento per gli sciatori di fondo di tutte le categorie che vogliono anche praticare il loro passatempo preferito in estate.
Il percorso La Plaiv Skate offre un bel paesaggio, aria fresca di montagna, ottime infrastrutture e una superficie di qualità. È adatto sia agli sportivi ambiziosi sia per delle escursioni in famiglia.
Il percorso comincia a La Punt, alla locanda Krone, proprio sulla riva dell'Inn e tra le magnifiche case patrizie. Uscendo dal villaggio, con il vento del Maloja alle spalle, l’itinerario attraversa l'ampia pianura fino al campo da golf di Zuoz-Madulain. Il percorso continua in leggera discesa fino al centro sportivo di Zuoz La Resgia, con una vista magnifica sui villaggi di Madulain e Zuoz, che meritano certamente una visita con le loro case tipicamente engadinesi con mensole e decorazioni a sgraffito.

La seconda parte dell’itinerario inizia con una salita breve e difficile seguita da una discesa più lunga e dolce. Verso l'entrata del Parco nazionale svizzero a S-chanf, il percorso La Plaiv Skate segue le famose alture del Golan, su un terreno leggermente irregolare, ben note agli appassionati della Maratona engadinese di sci.

Per chi non ne ha abbastanza o vuole cogliere una sfida maggiore, il percorso può essere fatto anche nell'altra direzione, risalendo la valle e in controvento. Il percorso è quindi anche un perfetto allenamento per gli sciatori di fondo di tutte le categorie che vogliono anche praticare il loro passatempo preferito in estate.
8 km | 1 Tappa
Asfalto: 8 km
70 m | 90 m
medio | medio

Andata | ritorno

Contatto

Engadin St. Moritz Tourismus AG
Via Maistra 1
7500 St. Moritz
Tel. +41 (0) 81 830 00 01
allegra@est.m.ch
www.engadin.ch

Servizi

Alloggio

Chesa Staila - Hotel B&B
Chesa Staila - Hotel B&B
La Punt-Chamues-ch
Pension Chesin Zuppò
Pension Chesin Zuppò
La Punt-Chamues-ch
Visualizzare tutto

Località

La Punt
La Punt
S-chanf
S-chanf
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per gli skate sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica