false

Mountain bike

Galleria fotografica

Camminare a

Obersaxen Mundaun
Walserweg Obersaxen
Walserweg Obersaxen
Percorso 753, Obersaxen, Giraniga–Obersaxen, Meierhof
Visualizzare tutto

In bici a

Obersaxen Mundaun
Percorso del Reno
Percorso del Reno
Tappa 2, Disentis–Chur
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Obersaxen Mundaun
Graubünden Bike
Alpine Bike
Graubünden Bike
Obersaxen Mundaun
Obersaxen Mundaun

Obersaxen Mundaun

La regione di villeggiatura Obersaxen-Mundaun / Ilanz / Val Lumnezia si estende da Ilanz nella Valle di Surselva dei Grigioni fino alla stazione di Obersaxen su una terrazza affacciata sul Reno anteriore da un lato e fino alla Val Lumnezia dall’altro lato. Il massiccio del Mundaun, che si sviluppa tra le due regioni, costituisce un magnifico comprensorio per escursioni e sport invernali.
Obersaxen è un insediamento Walser di lingua tedesca con 28 frazioni, distribuite su una soleggiata terrazza lunga 12 km, tra 1100 m e 1400 m di altitudine. Le profonde gole del luogo costituivano un ostacolo per assistere alle funzioni religiose a Meierhof, la frazione centrale. Così nelle "stazioni esterne” di Obersaxen vennero edificate 15 cappelle barocche (nella Val Lumnezia ce ne sono addirittura 32). Un itinerario Walser e un itinerario delle cappelle oggi raccontano l’emozionante storia di questo insediamento.

Ilanz, la "prima città sul Reno", si trova a pochi chilometri al di sopra delle spettacolari gole del Reno - il "Grand Canyon della Svizzera" – ed è il punto di partenza per le avventure in di rafting sul selvaggio Reno. Nel Museo regionale di Surselva a Ilanz si intraprende un viaggio nel passato e si scopre l’agricoltura, apprendendo come si svolgeva la vita in questa regione di villeggiatura.

L’incontaminata Val Lumnezia (Lugnez, "Valle della luce"), che biforca a sud nei pressi di Ilanz, è la valle laterale più grande del Reno anteriore prima della magnifica silhouette del Piz Terri (3159 m). In fondo alla valle, il Passo di Diesrut (2428 m) conduce all’austero altopiano della Greina e poi nella Valle di Blenio in Ticino attraverso il Passo di Greina.

Estate

Questa regione molto interessante per i magnifici paesaggi offre infinite possibilità per escursioni e diversi itinerari a tema. Uno speciale autobus conduce gli escursionisti al punto di partenza del loro circuiti. Ai patiti della mountain bike, la regione propone una rete di itinerari segnalati. Gli escursionisti e i biker della Val Lumnezia potranno riprendersi dalla loro impegnativa giornata al lago balneabile di Davos Munts nei pressi di Vattiz.

Inverno

Nel comprensorio sciistico a innevamento sicuro che si sviluppa tra il Piz Mundaun (2064m) e il Piz Sezner (2310 m) gli appassionati degli sport sulla neve trovano 18 skilift e 120 km di piste, per lo più facili e di media difficoltà, a un’altitudine che va da 1200 m a 2300 m. l’inverno è divertente anche per chi non scia sugli 85 km di itinerari per escursioni a piedi, con le racchette da neve e sulle numerose piste da percorrere con la slitta.

Highlights

  • Gole del Reno presso Ilanz – il paesaggio selvaggio del "Grand Canyon della Svizzera" affascina con un avvincente uscita in gommone e i magnifici punti panoramici.
  • Altopiano della Greina – questo altopiano dai paesaggi incontaminati d’importanza nazionale è diventato famoso quando l’intero Paese ha protestato contro un progetto per una centrale elettrica, che è stato poi ritirato.
  • Itinerario dei Walser di Obersaxen – percorso tematico informativo dedicato alla storia e alla vita del popolo migratore dei Walser.
  • Kapellenweg, cioè Itinerario delle cappelle - 12 affascinanti cappelle, alcune delle quali sono splendidamente dipinte, sul plateau di Obersaxen.
  • Bergbahnen Obersaxen Mundaun – comprensorio sciistico per famiglie, che collega tra loro le destinazioni per vacanze Obersaxen e Val Lumnezia.
La regione di villeggiatura Obersaxen-Mundaun / Ilanz / Val Lumnezia si estende da Ilanz nella Valle di Surselva dei Grigioni fino alla stazione di Obersaxen su una terrazza affacciata sul Reno anteriore da un lato e fino alla Val Lumnezia dall’altro lato. Il massiccio del Mundaun, che si sviluppa tra le due regioni, costituisce un magnifico comprensorio per escursioni e sport invernali.
Obersaxen è un insediamento Walser di lingua tedesca con 28 frazioni, distribuite su una soleggiata terrazza lunga 12 km, tra 1100 m e 1400 m di altitudine. Le profonde gole del luogo costituivano un ostacolo per assistere alle funzioni religiose a Meierhof, la frazione centrale. Così nelle "stazioni esterne” di Obersaxen vennero edificate 15 cappelle barocche (nella Val Lumnezia ce ne sono addirittura 32). Un itinerario Walser e un itinerario delle cappelle oggi raccontano l’emozionante storia di questo insediamento.

Ilanz, la "prima città sul Reno", si trova a pochi chilometri al di sopra delle spettacolari gole del Reno - il "Grand Canyon della Svizzera" – ed è il punto di partenza per le avventure in di rafting sul selvaggio Reno. Nel Museo regionale di Surselva a Ilanz si intraprende un viaggio nel passato e si scopre l’agricoltura, apprendendo come si svolgeva la vita in questa regione di villeggiatura.

L’incontaminata Val Lumnezia (Lugnez, "Valle della luce"), che biforca a sud nei pressi di Ilanz, è la valle laterale più grande del Reno anteriore prima della magnifica silhouette del Piz Terri (3159 m). In fondo alla valle, il Passo di Diesrut (2428 m) conduce all’austero altopiano della Greina e poi nella Valle di Blenio in Ticino attraverso il Passo di Greina.

Estate

Questa regione molto interessante per i magnifici paesaggi offre infinite possibilità per escursioni e diversi itinerari a tema. Uno speciale autobus conduce gli escursionisti al punto di partenza del loro circuiti. Ai patiti della mountain bike, la regione propone una rete di itinerari segnalati. Gli escursionisti e i biker della Val Lumnezia potranno riprendersi dalla loro impegnativa giornata al lago balneabile di Davos Munts nei pressi di Vattiz.

Inverno

Nel comprensorio sciistico a innevamento sicuro che si sviluppa tra il Piz Mundaun (2064m) e il Piz Sezner (2310 m) gli appassionati degli sport sulla neve trovano 18 skilift e 120 km di piste, per lo più facili e di media difficoltà, a un’altitudine che va da 1200 m a 2300 m. l’inverno è divertente anche per chi non scia sugli 85 km di itinerari per escursioni a piedi, con le racchette da neve e sulle numerose piste da percorrere con la slitta.

Highlights

  • Gole del Reno presso Ilanz – il paesaggio selvaggio del "Grand Canyon della Svizzera" affascina con un avvincente uscita in gommone e i magnifici punti panoramici.
  • Altopiano della Greina – questo altopiano dai paesaggi incontaminati d’importanza nazionale è diventato famoso quando l’intero Paese ha protestato contro un progetto per una centrale elettrica, che è stato poi ritirato.
  • Itinerario dei Walser di Obersaxen – percorso tematico informativo dedicato alla storia e alla vita del popolo migratore dei Walser.
  • Kapellenweg, cioè Itinerario delle cappelle - 12 affascinanti cappelle, alcune delle quali sono splendidamente dipinte, sul plateau di Obersaxen.
  • Bergbahnen Obersaxen Mundaun – comprensorio sciistico per famiglie, che collega tra loro le destinazioni per vacanze Obersaxen e Val Lumnezia.

Andata e ritorno Obersaxen Mundaun

Adresse

Surselva Tourismus AG
Info Obersaxen
Undertor 1 / Postfach 50
7134 Obersaxen-Meierhof
Tel. +41 (0)81 933 22 22
info@surselva.info
www.surselva.info

Servizi

Alloggio

Pension Casa Quadra
Pension Casa Quadra
Obersaxen
Visualizzare tutto

Camminare a

Obersaxen Mundaun
Walserweg Obersaxen
Walserweg Obersaxen
Percorso 753, Obersaxen, Giraniga–Obersaxen, Meierhof
Visualizzare tutto

In bici a

Obersaxen Mundaun
Percorso del Reno
Percorso del Reno
Tappa 2, Disentis–Chur
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Obersaxen Mundaun
Graubünden Bike
Alpine Bike
Graubünden Bike