false

Mountain bike

Galleria fotografica

Camminare a

Tavannes
ViaJura
ViaJura
Tappa 6, Sornetan–Sonceboz
Visualizzare tutto
Chemin de Montoz
Chemin de Montoz
Percorso 426, Untergrenchenberg–Montoz–Tavannes
Visualizzare tutto

In bici a

Tavannes
Lötschberg–Jura
Lötschberg–Jura
Tappa 3, Biel/Bienne–Delémont
Visualizzare tutto
Arc jurassien
Arc jurassien
Tappa 3, Tramelan–Welschenrohr
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Tavannes
Chasseral–Weissenstein Bike
Bellelay Bike
Tavannes
Tavannes

Tavannes

Tavannes, fortemente caratterizzata dall’industria orologiaia e situata nel Giura bernese, ai piedi settentrionali di Pierre Pertuis, è il punto di partenza per le escursioni nell’estesa e romantica natura del Giura, ad es. con il Chemins de fer du Jura.
Tavannes, a 754 m s.l.m., si trova sul margine meridionale dell’ampio bacino della valle longitudinale del Giura Vallée de Tavannes (detta anche Orval). Qui si trova la fonte del fiume Birse (Source de la Birse). A sud ovest della località, sulla Montagne du Droit, che appartiene in larga misura al comune di Tavannes, si trovano vasti alti pascoli caratterizzati dagli imponenti abeti rossi tipici del paesaggio del Giura.

Il piccolo valico di Pierre Pertuis, il cui punto più alto arriva a 827 m s.l.m., veniva già utilizzato dai romani per collegare Aventicum (Avenches) e Augusta Raurica (Augst). Si tratta di una breccia naturale tra le rocce che i romani ampliarono successivamente e su cui figura un’iscrizione del III secolo. La strada del passo che va da Bienne a Delémont e che è utilizzata ancora oggi risale, invece, al 1932. Tavannes è situata nei pressi dell’autostrada A16 «Transjurane», così come della linea ferroviaria Sonceboz-Moutier le cui gallerie attraversano il colle del Pierre Pertuis. Dal punto di vista della circolazione, Tavannes è anche una delle stazioni di uscita del Chemins de fer du Jura, ovvero la ferrovia a scartamento ridotto che porta al distretto delle Franches-Montagnes nel canton Giura.

L’industrializzazione di Tavannes ebbe inizio intorno al 1850 con l’industria orologiaia. Durante la prima metà del XX secolo, l’epoca di splendore di tale settore regalò alla località un’importante prosperità economica. Oggi come in passato l’industria orologiaia e i centri di smistamento svolgono un ruolo importante; si sono tuttavia aggiunte fabbriche del settore meccanico e della meccanica di precisione.

Nella parte orientale di Tavannes, che presenta un’impronta piuttosto urbana, si trovano l’Hôtel de Ville realizzato in stile tardo classico intorno al 1859, e la casa del Generale Voirol in stile impero. Numerosi edifici risalgono al periodo tra il 1850 e il 1920 e mostrano un'architettura di stile neobarocco e regionale (detto Heimatstil). La chiesa riformata di Tavannes è una costruzione tardo-gotica del 1385 che è stata più volte sottoposta a restauri e ampliamenti.

Highlights

  • Pierre Pertuis - piccolo valico sul Giura corrugato, tra Sonceboz e Tavannes, già utilizzato dai romani.
  • Bellelay – a circa 8 km a nord di Tavannes si trova l'ex grande monastero che oggi funge da clinica psichiatrica e sede di mostre.
  • «Tête de Moine» - si dice che i monaci di Bellelay abbiano inventato questo gustoso formaggio che si taglia a rosette con l’apposito coltello Girolle.
  • Chemins de fer du Jura – apre la strada all’estesa regione del Giura compresa tra le stazioni di Tavannes, La Chaux-de-Fonds e Glovelier.
Tavannes, fortemente caratterizzata dall’industria orologiaia e situata nel Giura bernese, ai piedi settentrionali di Pierre Pertuis, è il punto di partenza per le escursioni nell’estesa e romantica natura del Giura, ad es. con il Chemins de fer du Jura.
Tavannes, a 754 m s.l.m., si trova sul margine meridionale dell’ampio bacino della valle longitudinale del Giura Vallée de Tavannes (detta anche Orval). Qui si trova la fonte del fiume Birse (Source de la Birse). A sud ovest della località, sulla Montagne du Droit, che appartiene in larga misura al comune di Tavannes, si trovano vasti alti pascoli caratterizzati dagli imponenti abeti rossi tipici del paesaggio del Giura.

Il piccolo valico di Pierre Pertuis, il cui punto più alto arriva a 827 m s.l.m., veniva già utilizzato dai romani per collegare Aventicum (Avenches) e Augusta Raurica (Augst). Si tratta di una breccia naturale tra le rocce che i romani ampliarono successivamente e su cui figura un’iscrizione del III secolo. La strada del passo che va da Bienne a Delémont e che è utilizzata ancora oggi risale, invece, al 1932. Tavannes è situata nei pressi dell’autostrada A16 «Transjurane», così come della linea ferroviaria Sonceboz-Moutier le cui gallerie attraversano il colle del Pierre Pertuis. Dal punto di vista della circolazione, Tavannes è anche una delle stazioni di uscita del Chemins de fer du Jura, ovvero la ferrovia a scartamento ridotto che porta al distretto delle Franches-Montagnes nel canton Giura.

L’industrializzazione di Tavannes ebbe inizio intorno al 1850 con l’industria orologiaia. Durante la prima metà del XX secolo, l’epoca di splendore di tale settore regalò alla località un’importante prosperità economica. Oggi come in passato l’industria orologiaia e i centri di smistamento svolgono un ruolo importante; si sono tuttavia aggiunte fabbriche del settore meccanico e della meccanica di precisione.

Nella parte orientale di Tavannes, che presenta un’impronta piuttosto urbana, si trovano l’Hôtel de Ville realizzato in stile tardo classico intorno al 1859, e la casa del Generale Voirol in stile impero. Numerosi edifici risalgono al periodo tra il 1850 e il 1920 e mostrano un'architettura di stile neobarocco e regionale (detto Heimatstil). La chiesa riformata di Tavannes è una costruzione tardo-gotica del 1385 che è stata più volte sottoposta a restauri e ampliamenti.

Highlights

  • Pierre Pertuis - piccolo valico sul Giura corrugato, tra Sonceboz e Tavannes, già utilizzato dai romani.
  • Bellelay – a circa 8 km a nord di Tavannes si trova l'ex grande monastero che oggi funge da clinica psichiatrica e sede di mostre.
  • «Tête de Moine» - si dice che i monaci di Bellelay abbiano inventato questo gustoso formaggio che si taglia a rosette con l’apposito coltello Girolle.
  • Chemins de fer du Jura – apre la strada all’estesa regione del Giura compresa tra le stazioni di Tavannes, La Chaux-de-Fonds e Glovelier.

Andata e ritorno Tavannes

Adresse

Jura bernois tourisme
Avenue de la Gare 9
2740 Moutier
Tel. +41 (0)32 494 53 43
moutier@jurabernois.ch
www.jurabernois.ch

Servizi

Curiosità

Pierre Pertuis: in tempo di crisi
Pierre Pertuis: in tempo di crisi
Visualizzare tutto

Camminare a

Tavannes
ViaJura
ViaJura
Tappa 6, Sornetan–Sonceboz
Visualizzare tutto
Chemin de Montoz
Chemin de Montoz
Percorso 426, Untergrenchenberg–Montoz–Tavannes
Visualizzare tutto

In bici a

Tavannes
Lötschberg–Jura
Lötschberg–Jura
Tappa 3, Biel/Bienne–Delémont
Visualizzare tutto
Arc jurassien
Arc jurassien
Tappa 3, Tramelan–Welschenrohr
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Tavannes
Chasseral–Weissenstein Bike
Bellelay Bike