Mountain bike

Galleria fotografica

ParcEla_Lorenz_A_Fischer_M.jpg
Parc_Ela_stn3503_n_M.jpg
Parc_Ela_stn3511_n_M.jpg

Escursioni a piedi nei dintorni

Senda Segantini
Senda Segantini
Tappa 1, Savognin–Bivio
Visualizzare tutto
ViaSett
ViaSett
Tappa 3, Tiefencastel–Savognin
Visualizzare tutto
ViaSett
ViaSett
Tappa 4, Savognin–Bivio
Visualizzare tutto
Sentiero dei passi alpini
Sentiero dei passi alpini
Tappa 3, Sur GR, Alp Flix–Furschela da Colm–Alp Viglia–Savognin
Visualizzare tutto
Sentiero dei passi alpini
Sentiero dei passi alpini
Tappa 4, Savognin–Radons–Pass da Schmorras–Ausserferrera
Visualizzare tutto
Pfad der Pioniere Parc Ela
Pfad der Pioniere Parc Ela
Percorso 754, Surava–Surava
Visualizzare tutto
Julia Uferweg
Julia Uferweg
Percorso 782, Tinizong, Cadras–Savognin, posta
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Percorso dei Grigioni
Percorso dei Grigioni
Tappa 2, Thusis–Bergün
Visualizzare tutto

Escursioni in bici nei dintorni

Alpine Bike
Giovanni's Paradies
Die verflixte Tour
Rona Bike
Radons Bike
Ziteil Bike
Tscharnoz Bike
Surses
Parc Ela

Parc Ela

Il Parc Ela è il più grande parco naturale della Svizzera. Il parco si estende intorno ai passi alpini dell'Albula, del Giulia e del Settimo, offrendo una natura incontaminata, dei villaggi intatti e una cultura vissuta nelle tre lingue: romancio, italiano e tedesco.
Il Parc Ela è il più grande parco naturale della Svizzera. Caratterizzato da un paesaggio variegato, si estende intorno ai passi alpini dell'Albula, del Guilia et del Settimo, offrendo una natura incontaminata, dei villaggi intatti e una cultura vissuta nelle tre lingue romancio, italiano e tedesco. I suoi comuni lavorano di comune accordo per rinforzare l'economia regionale, proteggere la natura e preservare la ricca cultura locale.

I passi alpini del Settimo, del Giulia e dell'Albula, situati sul territorio del parco, sono vie di collegamento storiche tra il nord e il sud. Inoltre, più di 50 passi di montagna permettono di passare, via reconditi sentieri e colli rocciosi, da una valle all'altra. Vie carreggiabili romane, borghi medievali, chiese barocche, alberghi risalenti all'epoca delle diligenze: tutto ciò testimonia del ricco passato di questa regione di transito alpino.

La grande ricchezza culturale del Parc Ela è incastonata in una natura contrastata. Dal punto più basso della Schinschlucht, situata a soli 745 metri d'altezza, fino ai 3418 metri della cima del Piz Kesch, le forme e i colori del paesaggio si trasformano costantemente. La ricchezza biologica, culturale e geologica del Parc Ela può essere esplorata percorrendo gli 850 chilometri di sentieri alpini o tematici, soli o accompagnati da una guida.
Il Parc Ela è il più grande parco naturale della Svizzera. Il parco si estende intorno ai passi alpini dell'Albula, del Giulia e del Settimo, offrendo una natura incontaminata, dei villaggi intatti e una cultura vissuta nelle tre lingue: romancio, italiano e tedesco.
Il Parc Ela è il più grande parco naturale della Svizzera. Caratterizzato da un paesaggio variegato, si estende intorno ai passi alpini dell'Albula, del Guilia et del Settimo, offrendo una natura incontaminata, dei villaggi intatti e una cultura vissuta nelle tre lingue romancio, italiano e tedesco. I suoi comuni lavorano di comune accordo per rinforzare l'economia regionale, proteggere la natura e preservare la ricca cultura locale.

I passi alpini del Settimo, del Giulia e dell'Albula, situati sul territorio del parco, sono vie di collegamento storiche tra il nord e il sud. Inoltre, più di 50 passi di montagna permettono di passare, via reconditi sentieri e colli rocciosi, da una valle all'altra. Vie carreggiabili romane, borghi medievali, chiese barocche, alberghi risalenti all'epoca delle diligenze: tutto ciò testimonia del ricco passato di questa regione di transito alpino.

La grande ricchezza culturale del Parc Ela è incastonata in una natura contrastata. Dal punto più basso della Schinschlucht, situata a soli 745 metri d'altezza, fino ai 3418 metri della cima del Piz Kesch, le forme e i colori del paesaggio si trasformano costantemente. La ricchezza biologica, culturale e geologica del Parc Ela può essere esplorata percorrendo gli 850 chilometri di sentieri alpini o tematici, soli o accompagnati da una guida.

Parc Ela

Adresse

Info- und Buchungsstelle Parc Ela
Stradung 42
7460 Savognin
Tel. +41 (0)81 659 16 18
info@parc-ela.ch
www.parc-ela.ch

Servizi

Località

Alp Flix
Alp Flix
Bivio
Bivio
Savognin
Savognin
Visualizzare tutto

Alloggio

Biohof Salis
Biohof Salis
Bivio
Hotel Post
Hotel Post
Bivio
Hotel-Restaurant Guidon
Hotel-Restaurant Guidon
Bivio
Visualizzare tutto

Escursioni a piedi nei dintorni

Senda Segantini
Senda Segantini
Tappa 1, Savognin–Bivio
Visualizzare tutto
ViaSett
ViaSett
Tappa 3, Tiefencastel–Savognin
Visualizzare tutto
ViaSett
ViaSett
Tappa 4, Savognin–Bivio
Visualizzare tutto
Sentiero dei passi alpini
Sentiero dei passi alpini
Tappa 3, Sur GR, Alp Flix–Furschela da Colm–Alp Viglia–Savognin
Visualizzare tutto
Sentiero dei passi alpini
Sentiero dei passi alpini
Tappa 4, Savognin–Radons–Pass da Schmorras–Ausserferrera
Visualizzare tutto
Pfad der Pioniere Parc Ela
Pfad der Pioniere Parc Ela
Percorso 754, Surava–Surava
Visualizzare tutto
Julia Uferweg
Julia Uferweg
Percorso 782, Tinizong, Cadras–Savognin, posta
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Percorso dei Grigioni
Percorso dei Grigioni
Tappa 2, Thusis–Bergün
Visualizzare tutto

Escursioni in bici nei dintorni

Alpine Bike
Giovanni's Paradies
Die verflixte Tour
Rona Bike
Radons Bike
Ziteil Bike
Tscharnoz Bike