88 Wallis Panorama Bike
88 Wallis Panorama Bike

Mountain bike

etappe-01420

Valais Panorama Bike

Tappa 4, Leuk–Visp

Servizio sul sentiero
32 foto

ML_088_04_DSC01055_R_F_M.jpg
etappe-01420

Valais Panorama Bike

La funivia fino a Unterems fa risparmiare i primi 400 metri di dislivello, poi si sale fino a Zeneggen, uno dei paesi montani più belli del Vallese. Il panorama con le dentellate cime rocciose delle Alpi bernesi e la cima del Dom è impressionante. Da qui ha inizio la lunga discesa sulle rive del fiume Vispa fino alla meta.
Nel Vallese, le funicolari fanno parte della rete del trasporto pubblico. Noi sfruttiamo questo servizio e, dopo la partenza alla volta di Turtmann lungo il Rodano, con la cabinovia raggiungiamo il paese di Unterems. La parte restante della salita deve però essere affrontata con la forza dei propri muscoli. Superato Ergisch, ci si inerpica, curva dopo curva, fino a Tschorr. Qui la flora è del tutto diversa rispetto a quella che solo ieri avevamo incontrato nelle regioni rivolte a sud tra Crans-Montana e Leuk. Il bosco è molto più verde, i pascoli visibilmente più folti e i secchi pini silvestri hanno lasciato il posto a muschi e felci.

Il Valais Panorama Bike non farebbe onore al proprio nome se, anche qui, il percorso non sfoggiasse una fantastica vista circolare. Nel cielo di fronte a noi si staglia l’acuminato Bietschhorn, a sinistra si riconosce la regione del Wildstrubel e, dietro, si estende la regione del Finsteraarhorn. Lungo un saliscendi – su trail, ma prevalentemente su stradine sterrate – si raggiunge il paesino di Zeneggen. Da qui la visuale si spalanca sulla prossima vetta: il Dom. Questo monumentale torrione di ghiaccio è la montagna più alta interamente situata sul territorio svizzero e fa da sfondo alla rapida discesa verso la Vispertal. Seguendo il fiumiciattolo si raggiunge Visp, oggi località vallesana di particolare attrattiva per i biker – e a ragione, come il Valais Panorama Bike sottolinea.
La funivia fino a Unterems fa risparmiare i primi 400 metri di dislivello, poi si sale fino a Zeneggen, uno dei paesi montani più belli del Vallese. Il panorama con le dentellate cime rocciose delle Alpi bernesi e la cima del Dom è impressionante. Da qui ha inizio la lunga discesa sulle rive del fiume Vispa fino alla meta.
Nel Vallese, le funicolari fanno parte della rete del trasporto pubblico. Noi sfruttiamo questo servizio e, dopo la partenza alla volta di Turtmann lungo il Rodano, con la cabinovia raggiungiamo il paese di Unterems. La parte restante della salita deve però essere affrontata con la forza dei propri muscoli. Superato Ergisch, ci si inerpica, curva dopo curva, fino a Tschorr. Qui la flora è del tutto diversa rispetto a quella che solo ieri avevamo incontrato nelle regioni rivolte a sud tra Crans-Montana e Leuk. Il bosco è molto più verde, i pascoli visibilmente più folti e i secchi pini silvestri hanno lasciato il posto a muschi e felci.

Il Valais Panorama Bike non farebbe onore al proprio nome se, anche qui, il percorso non sfoggiasse una fantastica vista circolare. Nel cielo di fronte a noi si staglia l’acuminato Bietschhorn, a sinistra si riconosce la regione del Wildstrubel e, dietro, si estende la regione del Finsteraarhorn. Lungo un saliscendi – su trail, ma prevalentemente su stradine sterrate – si raggiunge il paesino di Zeneggen. Da qui la visuale si spalanca sulla prossima vetta: il Dom. Questo monumentale torrione di ghiaccio è la montagna più alta interamente situata sul territorio svizzero e fa da sfondo alla rapida discesa verso la Vispertal. Seguendo il fiumiciattolo si raggiunge Visp, oggi località vallesana di particolare attrattiva per i biker – e a ragione, come il Valais Panorama Bike sottolinea.
51 km
Asfalto: 31 km
Pavimentazione naturale: 20 km
di cui single trail: 1 km
1450 m | 1750 m
medio | difficile

Andata | ritorno

Di più …

Passaggi con bici a mano
Tratti con bici a spinta: Leuk–Visp ca. 10 min. / Visp–Leuk ca. 10 min.
Salita a Unterems
548
Salita a Unterems
Suggerimento su treno, bus e battello
Turtmann LTUO–Unterems
o
Unterems–Turtmann LTUO
Motivo: dislivello risparmiato ca. 660m.
Trasporto bici: necessario biglietto speciale.
Orari FFS
Salita a Bürchen
549
Salita a Bürchen
Suggerimento su treno, bus e battello
Visp, Bahnhof Süd–Bürchen, Station
Motivo: dislivello risparmiato ca. 1000m.
Trasporto bici: capacità di carico limitata.
Prenotazione raccomandata: tel. 058 386 69 00.
Orari FFS

Andata | ritorno

Servizi

Alloggio

B&B zum Schleif
B&B zum Schleif
Varen
Hotel-Restaurant Relais Bayard
Hotel-Restaurant Relais Bayard
Susten
Schlosshotel Leuk
Schlosshotel Leuk
Leuk Stadt
BnB & Bike Rental Eischoll
BnB & Bike Rental Eischoll
Eischoll
Hotel Alpenhof Unterbäch
Hotel Alpenhof Unterbäch
Unterbäch VS
Sporthotel Walliserhof
Sporthotel Walliserhof
Unterbäch
Hotel-Restaurant Ronalp
Hotel-Restaurant Ronalp
Bürchen
Hotel Restaurant Bahnhof
Hotel Restaurant Bahnhof
Ausserberg
Hof Gentinetta
Hof Gentinetta
Visp
Visperhof
Visperhof
Visp
Hotel Alpenblick
Hotel Alpenblick
Zeneggen
Visualizzare tutto

Località

Leuk
Leuk
Gampel
Gampel
Bürchen e Unterbäch
Bürchen e Unterbäch
Ausserberg
Ausserberg
Visp / Dintorni di Visp
Visp / Dintorni di Visp
Gspon
Gspon
Visualizzare tutto

Curiosità

Località di ponti Dalaschlucht
Località di ponti Dalaschlucht
Lufu-Trail
Lufu-Trail
Il più alto vigneto d'Europa
Il più alto vigneto d'Europa
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le mountain bike sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica