547 Heida Loop
547 Heida Loop

Mountain bike

Heida Loop

Heida Loop

Staldenried–Riedji–Visperterminen–Staldenried

Servizio sul sentiero
84 foto

ML_547_160_vor_Breiterbach_F_M.jpg
Heida Loop

Heida Loop

Attenzione: Il percorso non può essere utilizzato come circuito.

L’«Heida Bike-Loop» è uno spettacolare ed esposto itinerario all-mountain, con interessanti tratti di trail. Altre attrazioni: la vista sulla regione dell'Augstbord e sulle Alpi bernesi, il vigneto più in quota a nord della cresta alpina e i tipici fienili vallesani.
Gli appassionati di mountain bike ammirano la valle della Vispa durante il tragitto in funivia fino al villaggio di Staldenried, che è uno dei luoghi con meno precipitazioni in Svizzera. In nessun altro luogo delle Alpi il limite della vegetazione arborea è più alto. Le località di Gspon e Staldenried sono note anche come il «salotto soleggiato» della valle della Vispa. L’itinerario circolare inizia nel centro del paese con una salita lungo una strada in cui si superano ben 500 metri di dislivello. Sotto la funivia, che in una seconda sezione arriva fino a Gspon, il percorso compie diversi tornanti e, in seguito, si addentra nel bosco: quest’ultimo è dapprima denso, poi si fa più rado. Infine, si giunge alle case di Riedji attraversando un prato in lieve salita. Questa frazione invita a fare una sosta: la vista panoramica a ovest sulla regione dell'Augstbord e a nord sulle Alpi bernesi, con il suggestivo Bietschhorn, è magnifica.

Dopo la sosta, ci s’inoltra nuovamente nel bosco, inizialmente lungo una strada forestale che scende al ruscello Breiterbach. Poco dopo, si deve spingere la bicicletta lungo un ripido sentiero per superare un dislivello di poco meno di 80 metri. Ne vale davvero la pena: il tratto di sentiero che porta a Unnerbrunnu è splendido (non adatto alle biciclette elettriche pesanti). Seguendo la strada asfaltata si scende verso Visperterminen, il villaggio del celebre vino bianco Heida, che qui cresce nei vigneti più elevati e continui d'Europa. In terrazze con alti muri a secco, il vigneto supera circa 500 metri di dislivello in uno spazio molto ristretto. Anche nel centro del paese si trovano delle imponenti costruzioni: schiere di case con magnifici fienili, la chiesa parrocchiale e il museo abitativo, che riproduce un tipico appartamento vallesano del 1701 con la sua originale varietà di funzioni.

Segue una breve discesa e poi l’itinerario continua su terreno aperto fino al Chrachilbode. Qui le cose si fanno spettacolari: il trail si snoda in terreni molto esposti, dove i ciclisti meno esperti dovrebbero spingere le loro mountain bike. Sempre nei pressi del Breiterbach si deve spingere la bici lungo uno stretto trail in un altro tratto molto esposto. I tratti esposti sono provvisti di un’apposita segnaletica. Arrivati di nuovo a Staldenried, un trail fluido fino a Neubrück rappresenta un'alternativa al viaggio di ritorno in funivia.
Attenzione: Il percorso non può essere utilizzato come circuito.

L’«Heida Bike-Loop» è uno spettacolare ed esposto itinerario all-mountain, con interessanti tratti di trail. Altre attrazioni: la vista sulla regione dell'Augstbord e sulle Alpi bernesi, il vigneto più in quota a nord della cresta alpina e i tipici fienili vallesani.
Gli appassionati di mountain bike ammirano la valle della Vispa durante il tragitto in funivia fino al villaggio di Staldenried, che è uno dei luoghi con meno precipitazioni in Svizzera. In nessun altro luogo delle Alpi il limite della vegetazione arborea è più alto. Le località di Gspon e Staldenried sono note anche come il «salotto soleggiato» della valle della Vispa. L’itinerario circolare inizia nel centro del paese con una salita lungo una strada in cui si superano ben 500 metri di dislivello. Sotto la funivia, che in una seconda sezione arriva fino a Gspon, il percorso compie diversi tornanti e, in seguito, si addentra nel bosco: quest’ultimo è dapprima denso, poi si fa più rado. Infine, si giunge alle case di Riedji attraversando un prato in lieve salita. Questa frazione invita a fare una sosta: la vista panoramica a ovest sulla regione dell'Augstbord e a nord sulle Alpi bernesi, con il suggestivo Bietschhorn, è magnifica.

Dopo la sosta, ci s’inoltra nuovamente nel bosco, inizialmente lungo una strada forestale che scende al ruscello Breiterbach. Poco dopo, si deve spingere la bicicletta lungo un ripido sentiero per superare un dislivello di poco meno di 80 metri. Ne vale davvero la pena: il tratto di sentiero che porta a Unnerbrunnu è splendido (non adatto alle biciclette elettriche pesanti). Seguendo la strada asfaltata si scende verso Visperterminen, il villaggio del celebre vino bianco Heida, che qui cresce nei vigneti più elevati e continui d'Europa. In terrazze con alti muri a secco, il vigneto supera circa 500 metri di dislivello in uno spazio molto ristretto. Anche nel centro del paese si trovano delle imponenti costruzioni: schiere di case con magnifici fienili, la chiesa parrocchiale e il museo abitativo, che riproduce un tipico appartamento vallesano del 1701 con la sua originale varietà di funzioni.

Segue una breve discesa e poi l’itinerario continua su terreno aperto fino al Chrachilbode. Qui le cose si fanno spettacolari: il trail si snoda in terreni molto esposti, dove i ciclisti meno esperti dovrebbero spingere le loro mountain bike. Sempre nei pressi del Breiterbach si deve spingere la bici lungo uno stretto trail in un altro tratto molto esposto. I tratti esposti sono provvisti di un’apposita segnaletica. Arrivati di nuovo a Staldenried, un trail fluido fino a Neubrück rappresenta un'alternativa al viaggio di ritorno in funivia.
19 km | 1 Tappa
Asfalto: 11 km
Pavimentazione naturale: 8 km
di cui single trail: 5 km
880 m | 880 m
medio | medio

Andata | ritorno

Segnaletica

Segnaletica
Questo percorso è segnalato solo in una direzione: Staldenried – Riedji – Visperterminen – Staldenried

Di più …

Passaggio con bici a mano
Terreni esposti: tra Chrachlibodene e Breiterbach, agli sportivi meno esperti si consiglia di spingere la mountain bike.
Chiusura, Heida Loop
Durata
fino a nuovo avviso
Causa
Smottamento
Il percorso è chiuso. Non esiste un percorso alternativo.
Fonte dei dati: SvizerraMobile / Ufficio cantonale
Passaggi con bici a mano
L’itinerario attraversa due volte il ruscello Breiterbach. Entrambe le volte, dopo avere attraversato il corso d’acqua, la mountain bike deve essere spinta per un po’.

Andata | ritorno

Contatto

Heidadorf Visperterminen Tourismus
Dorfstrasse 128
3931 Visperterminen
Tel. +41 (0)27 946 03 00
info@heidadorf.ch
www.heidadorf.ch

Servizi

Alloggio

Hotel Alpenblick
Hotel Alpenblick
Zeneggen
Visualizzare tutto

Curiosità

Il più alto vigneto d'Europa
Il più alto vigneto d'Europa
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le mountain bike sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica