470 Flumserberg-Panoramabike
470 Flumserberg-Panoramabike

Mountain bike

Palfries-Panoramabike

Palfries-Panoramabike

Sargans–Sargans

Servizio sul sentiero
7 foto

ML_477_palfries_panoramatour-260_M.jpg
Palfries-Panoramabike

Palfries-Panoramabike

Giro ad anello con passaggio spettacolare sull'altopiano selvaggio e antichissimo di Palfries. Il panorama è caratterizzato dal Walensee, simile ad un fiordo, e dagli erti spuntoni montani nel territorio dello Speer-Churfirsten-Alvier (monumento naturale di rilevanza nazionale).
Il luogo di partenza e di arrivo di questo percorso è la cittadina storica di Sargans, ai piedi del Gonzen, sul quale per lungo tempo è stato estratto il ferro. Oggi comprende un interessante museo minerario con ristorante. Dopo avere toccato brevemente il Reno, si segue il Trübbach sempre in salita, per lo più su strada asfaltata.

Sopra Labbra il paesaggio cambia repentinamente. Dopo poco tempo si raggiunge l'altopiano di Palfries e si è sopraffatti dal panorama. Ai piedi della catena dell'Alvier, lungo il cammino è possibile vedere l'intera regione turistica dello Heidiland, con il Sarganserland, il Walensee e il Churfirsten. Del precedente insediamento Walser di Palfries oggi resta solamente il vecchio municipio dei liberi Walser, di quasi 600 anni, che oggi può essere visitato come museo.

Il percorso inizia su un bel Singletrail e prosegue su una strada alpina attraverso paesaggi incontaminati dal carattere selvaggio. Dalla pensione di montagna di Sennis si prosegue oltre Valaschga, presso la galleria sperimentale di Hagerbach e dopo l'attraversamento finale dell'autostrada per tornare a Sargans.
Giro ad anello con passaggio spettacolare sull'altopiano selvaggio e antichissimo di Palfries. Il panorama è caratterizzato dal Walensee, simile ad un fiordo, e dagli erti spuntoni montani nel territorio dello Speer-Churfirsten-Alvier (monumento naturale di rilevanza nazionale).
Il luogo di partenza e di arrivo di questo percorso è la cittadina storica di Sargans, ai piedi del Gonzen, sul quale per lungo tempo è stato estratto il ferro. Oggi comprende un interessante museo minerario con ristorante. Dopo avere toccato brevemente il Reno, si segue il Trübbach sempre in salita, per lo più su strada asfaltata.

Sopra Labbra il paesaggio cambia repentinamente. Dopo poco tempo si raggiunge l'altopiano di Palfries e si è sopraffatti dal panorama. Ai piedi della catena dell'Alvier, lungo il cammino è possibile vedere l'intera regione turistica dello Heidiland, con il Sarganserland, il Walensee e il Churfirsten. Del precedente insediamento Walser di Palfries oggi resta solamente il vecchio municipio dei liberi Walser, di quasi 600 anni, che oggi può essere visitato come museo.

Il percorso inizia su un bel Singletrail e prosegue su una strada alpina attraverso paesaggi incontaminati dal carattere selvaggio. Dalla pensione di montagna di Sennis si prosegue oltre Valaschga, presso la galleria sperimentale di Hagerbach e dopo l'attraversamento finale dell'autostrada per tornare a Sargans.
42 km | 1 Tappa
Asfalto: 30 km
Pavimentazione naturale: 12 km
di cui single trail: 2 km
1500 m | 1500 m
medio | difficile

Andata | ritorno

Segnaletica

Segnaletica
Questo percorso è segnalato solo in una direzione: Sargans – Palfries – Kurhaus Alvier – Sargans.

Di più …

Avvertimento
Le pensioni di montagna di Palfries, Stralrüfi e la storica casa di cura Sennis-Alp offrono sia possibilità di ristorazione sia possibilità di pernottamento.

Contatto

Ferienregion Heidiland
Infostelle Flumserberg
Flumserbergstrasse 196
8898 Flumserberg Tannenboden
Tel. +41 (0)81 720 18 18
flumserberg@heidiland.com
www.heidiland.com

Servizi

Alloggio

BnB Treffpunkt Heuwiese
BnB Treffpunkt Heuwiese
Weite
Marchhof
Marchhof
Flums
Catherine’s Loft BnB
Catherine’s Loft BnB
Mels
Visualizzare tutto

Curiosità

Miniera di Gonzen
Miniera di Gonzen
Castello di Sargans
Castello di Sargans
Pump track Balzers
Pump track Balzers
Mels–Vermol
Mels–Vermol
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le mountain bike sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica