281 Vier Seen Bike
281 Vier Seen Bike

Mountain bike

Vier Seen Bike

Vier Seen Bike

Melchsee-Frutt–Engstlenalp–Engelberg

Servizio sul sentiero
4 foto

ML_281_Vier_Seen_Bike_2_M.jpg
Vier Seen Bike

Vier Seen Bike

Il percorso tra Melchsee-Frutt ed Engelberg, con l’universo montano intorno all'imponente Titlis, la flora unica e le acque cristalline dei laghetti di Melchsee, Tannensee, Engstlensee e Trübsee, è un'esperienza indimenticabile. Dopo il passo dello Joch, un altro gioiello segue: il flow trail che scende verso il Trübsee.
Il punto di partenza del percorso "Tour dei 4 laghi in bici" è la stazione a monte di Melchsee-Frutt. La località di vacanza chiusa al traffico è situata su un altopiano lungo l’idilliaco lago Melchsee, raggiungibile su una strada di montagna asfaltata. Questo bacino naturale scintillante è molto popolare tra i pescatori. Sulla riva nord-est si trova la piccola ma sempre fotografata cappella di Melchsee. La tappa successiva è il laghetto Tannensee, dove il fondo è ciottolato. Qui è possibile fare una pausa con una grigliata stando seduti al riparo. L’alpeggio Tannalp e l'omonima locanda di montagna non sono lontani. L'altopiano è uno dei pascoli alpini più alti dell'Obvaldo.

Poco dopo, il percorso attraversa il confine cantonale con Berna. Il sentiero diventa più stretto e scende verso l’alpeggio Engstlenalp. Su un breve tratto vicino al "Geisstritt", bisogna spingere la bicicletta a causa di un divieto di circolazione. La zona intorno al laghetto Engstlensee, ricco di pesci, è considerata un luogo energetico. Questo si trova direttamente vicino a un’alta rupe suggestiva, accanto a un grande abete. Qui anche la bussola gioca brutti scherzi. All’alpeggio Engstlenalp, vi sono possibilità di ristoro e un caseificio alpino. Dal lago, la seggiovia Engstlen porta comodamente al passo dello Joch che segna il confine tra i cantoni di Berna e Nidvaldo ed è anche il punto più alto del percorso.

Punto saliente dell’itinerario: la lunga discesa sul trail dello Jochpass. Prima di iniziare la discesa, vale la pena fare una pausa alla locanda Jochpass Berghaus. La vista dei laghi, che diventano sempre più lontani, è magnifica. Se il tempo lo permette, il Titlis, la cima più alta della regione, può essere visto in prossimità. Nell'altra direzione il panorama è sulle Alpi bernesi. Dopo la pausa, è il momento di concentrarsi: il flow trail dello Jochpass si snoda lungo la montagna attraverso innumerevoli curve e dossi. Questo trail è stato progettato per divertire sia i principianti che i professionisti. La discesa termina a 440 metri più in basso al quarto e ultimo lago di montagna dell’itinerario, il Trübsee. Questo è ben attrezzato, popolare tra le famiglie ed è meglio esplorarlo in barca a remi. Da qui, una stradina alpina scende a Unter Trübsee e ritorna nel cantone Obvaldo via Gerschnialp. Lungo la strada, si passano ristoranti e i due caseifici alpini di Untertrübsee e Gerschnialp. L’itinerario scende sul trail Gerschni fino alla meta, il villaggio monastico di Engelberg. Il monastero benedettino, gli hotel della Belle Époque e l'autentica atmosfera svizzera danno a questo luogo un carattere particolare.
Il percorso tra Melchsee-Frutt ed Engelberg, con l’universo montano intorno all'imponente Titlis, la flora unica e le acque cristalline dei laghetti di Melchsee, Tannensee, Engstlensee e Trübsee, è un'esperienza indimenticabile. Dopo il passo dello Joch, un altro gioiello segue: il flow trail che scende verso il Trübsee.
Il punto di partenza del percorso "Tour dei 4 laghi in bici" è la stazione a monte di Melchsee-Frutt. La località di vacanza chiusa al traffico è situata su un altopiano lungo l’idilliaco lago Melchsee, raggiungibile su una strada di montagna asfaltata. Questo bacino naturale scintillante è molto popolare tra i pescatori. Sulla riva nord-est si trova la piccola ma sempre fotografata cappella di Melchsee. La tappa successiva è il laghetto Tannensee, dove il fondo è ciottolato. Qui è possibile fare una pausa con una grigliata stando seduti al riparo. L’alpeggio Tannalp e l'omonima locanda di montagna non sono lontani. L'altopiano è uno dei pascoli alpini più alti dell'Obvaldo.

Poco dopo, il percorso attraversa il confine cantonale con Berna. Il sentiero diventa più stretto e scende verso l’alpeggio Engstlenalp. Su un breve tratto vicino al "Geisstritt", bisogna spingere la bicicletta a causa di un divieto di circolazione. La zona intorno al laghetto Engstlensee, ricco di pesci, è considerata un luogo energetico. Questo si trova direttamente vicino a un’alta rupe suggestiva, accanto a un grande abete. Qui anche la bussola gioca brutti scherzi. All’alpeggio Engstlenalp, vi sono possibilità di ristoro e un caseificio alpino. Dal lago, la seggiovia Engstlen porta comodamente al passo dello Joch che segna il confine tra i cantoni di Berna e Nidvaldo ed è anche il punto più alto del percorso.

Punto saliente dell’itinerario: la lunga discesa sul trail dello Jochpass. Prima di iniziare la discesa, vale la pena fare una pausa alla locanda Jochpass Berghaus. La vista dei laghi, che diventano sempre più lontani, è magnifica. Se il tempo lo permette, il Titlis, la cima più alta della regione, può essere visto in prossimità. Nell'altra direzione il panorama è sulle Alpi bernesi. Dopo la pausa, è il momento di concentrarsi: il flow trail dello Jochpass si snoda lungo la montagna attraverso innumerevoli curve e dossi. Questo trail è stato progettato per divertire sia i principianti che i professionisti. La discesa termina a 440 metri più in basso al quarto e ultimo lago di montagna dell’itinerario, il Trübsee. Questo è ben attrezzato, popolare tra le famiglie ed è meglio esplorarlo in barca a remi. Da qui, una stradina alpina scende a Unter Trübsee e ritorna nel cantone Obvaldo via Gerschnialp. Lungo la strada, si passano ristoranti e i due caseifici alpini di Untertrübsee e Gerschnialp. L’itinerario scende sul trail Gerschni fino alla meta, il villaggio monastico di Engelberg. Il monastero benedettino, gli hotel della Belle Époque e l'autentica atmosfera svizzera danno a questo luogo un carattere particolare.
24 km | 1 Tappa
Asfalto: 7 km
Pavimentazione naturale: 17 km
di cui single trail: 6 km
460 m | 1650 m
difficile | facile

Andata | ritorno

Andata / ritorno Melchsee-Frutt (Bergstation)
Orari FFS Visualizzare la fermata e il percorso sulla mappa

Di più …

Tratto da percorrere con il trasporto pubblico Jochpass
Il tratto tra Engstlensee e Jochpass va percorso con la seggiovia e non è provvisto di segnaletica.
Avvertimento
Il percorso da Engelberg a Melchsee-Frutt può essere fatto come segue: Salita con la telecabina Engelberg-Trübsee, la seggiovia Trübsee-Jochpass e poi una discesa attraverso il «Hells Bells Trail».

Andata | ritorno

Contatto

Engelberg-Titlis Tourismus AG
Klosterstrasse 3
6391 Engelberg
Tel. +41 (0)41 639 77 77
welcome@engelberg.ch
www.engelberg.ch

Servizi

Alloggio

Frutt Resort AG
Frutt Resort AG
Melchsee-Frutt
Bärghuis Jochpass
Bärghuis Jochpass
Engelberg
Hotel Crystal Engelberg
Hotel Crystal Engelberg
Engelberg
Jugendherberge Engelberg
Jugendherberge Engelberg
Engelberg
Brunnihütte SAC
Brunnihütte SAC
Engelberg
Hotel Bellevue-Terminus
Hotel Bellevue-Terminus
Engelberg
Berglodge Ristis
Berglodge Ristis
Engelberg
Visualizzare tutto

Località

Melchsee-Frutt
Melchsee-Frutt
Engstlenalp
Engstlenalp
Engelberg – Titlis
Engelberg – Titlis
Visualizzare tutto

Curiosità

Hells Bells Trail
Hells Bells Trail
Funivie Titlis
Funivie Titlis
Trudy Trail
Trudy Trail
Jochpass Trail
Jochpass Trail
Convento benedettino di Engelberg
Convento benedettino di Engelberg
Caseificio
Caseificio
Passeggiata sul Kitzelpfad Brunni
Passeggiata sul Kitzelpfad Brunni
Il Museo della Valle
Il Museo della Valle
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le mountain bike sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica