262 Rhäzünser Alp Sura
262 Rhäzünser Alp Sura

Mountain bike

Rhäzünser Alp Sura

Rhäzünser Alp Sura

Rhäzüns–Rhäzüns

Galleria fotografica

Rhäzünser Alp Sura

Rhäzünser Alp Sura

Una salita pesante sull'Alp Sura di Rhäzüns, un panorama divino sull'intero mondo della montagna di Flims, il Calanda e la Valle del Reno, seguiti da una discesa flow su single trail fanno di questo tour un'avventura.
Dalla stazione di Rhäzüns il percorso conduce sul sentiero alpino fino all'Alp Sura a Rhäzüns. Diverse fontane di paese invitano a riempire le borracce di ottima acqua di Rhäzüns prima della salita. Il sentiero naturale sale in continuazione, fa sudare e mette a dura prova la resistenza. Passati i «culms da razén» (pascoli di Rhäzüns) vale la pena fare una breve sosta al lago «Lag Miert». Situato in posizione idilliaca sopra un piccolo altopiano, questo laghetto emana grande calma e rafforza per l'ultima salita, questa volta meno ripida, fino all'Alpe di sotto di Rhäzüns.

Quando le marmotte vi salutano con i loro fischi, avete raggiunto il punto più alto del giro, l'Alp Sura (Alpe di sopra di Rhäzüns). La vista panoramica sul Vorab, sugli Tschingelhörner, lo Ringelspitz e il Calanda, la Valle del Reno di Coira e i monti Safierberge e Domleschger Berge ripaga ampiamente della salita.

La discesa inizia comodamente sulla strada alpina fino alla Bonaduzer Alp il Bot. Vero flow si ha solo dopo la diramazione per Scardanal; si prosegue quindi con un percorso tecnico sul single trail fino a Salums e Prau Videun. Un piacere, con discesa fluida e rapida giù fino a Rhäzüns.
Una salita pesante sull'Alp Sura di Rhäzüns, un panorama divino sull'intero mondo della montagna di Flims, il Calanda e la Valle del Reno, seguiti da una discesa flow su single trail fanno di questo tour un'avventura.
Dalla stazione di Rhäzüns il percorso conduce sul sentiero alpino fino all'Alp Sura a Rhäzüns. Diverse fontane di paese invitano a riempire le borracce di ottima acqua di Rhäzüns prima della salita. Il sentiero naturale sale in continuazione, fa sudare e mette a dura prova la resistenza. Passati i «culms da razén» (pascoli di Rhäzüns) vale la pena fare una breve sosta al lago «Lag Miert». Situato in posizione idilliaca sopra un piccolo altopiano, questo laghetto emana grande calma e rafforza per l'ultima salita, questa volta meno ripida, fino all'Alpe di sotto di Rhäzüns.

Quando le marmotte vi salutano con i loro fischi, avete raggiunto il punto più alto del giro, l'Alp Sura (Alpe di sopra di Rhäzüns). La vista panoramica sul Vorab, sugli Tschingelhörner, lo Ringelspitz e il Calanda, la Valle del Reno di Coira e i monti Safierberge e Domleschger Berge ripaga ampiamente della salita.

La discesa inizia comodamente sulla strada alpina fino alla Bonaduzer Alp il Bot. Vero flow si ha solo dopo la diramazione per Scardanal; si prosegue quindi con un percorso tecnico sul single trail fino a Salums e Prau Videun. Un piacere, con discesa fluida e rapida giù fino a Rhäzüns.
23 km | 1 Tappa
Asfalto: 8 km
Pavimentazione naturale: 15 km
di cui single trail: 2 km
1150 m | 1150 m
medio | difficile

Andata | ritorno

Stagione

Stagione
Percorribile da maggio a ottobre.

Segnaletica

Segnaletica
Questo percorso è segnalato solo in una direzione: Rhäzüns–Alp Sura–Scardanal–Rhäzüns

Contatto

Chur Tourismus
Bahnhofplatz 3
7001 Chur
Tel. +41 (0)81 252 18 18
info@churtourismus.ch
www.churtourismus.ch

Servizi

Alloggio

Jugendherberge Trin Bergwaldzentrum Mesaglina
Jugendherberge Trin Bergwaldzentrum Mesaglina
Trin
B&B Springinkerl
B&B Springinkerl
Tamins
Visualizzare tutto

Curiosità

I paesaggi golenali presso Rhäzüns
I paesaggi golenali presso Rhäzüns
Versamer Tobel: un passaggio ardito
Versamer Tobel: un passaggio ardito
Bikepark Bonaduz
Bikepark Bonaduz
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le mountain bike sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica