159 Mattmark Bike
159 Mattmark Bike

Mountain bike

Mattmark Bike

Mattmark Bike

Saas-Almagell–Staudamm Mattmark–Distelalp-Staudamm Mattmark–Saas-Almagell

Servizio sul sentiero
3 foto

ML_159_Mattmark_Bike_Stausee_Mattmark_02.jpg_M.jpg
Mattmark Bike

Mattmark Bike

Questo percorso ad anello conduce da Saas-Almagell alla diga di Mattmark, con giro intorno al lago adagiato in un paesaggio alpino. Una discesa fulminante riporta al punto di partenza.
Saas-Almagell è la località più a sud della soleggiata valle di Saas. Con i suoi fienili vallesani e angoli pittoreschi, il villaggio ha conservato il suo tipico carattere. Una delle sue attrazioni è una gita al lago artificiale di Mattmark ed è proprio lì che conduce questo percorso ad anello per mountain bike. Il giro inizia sulla piazza del paese di Saas-Almagell; presso il laboratorio di tessitura si gira a sinistra e il tracciato segue il Saaser Vispa, il torrente che scaturisce dal ghiacciaio Tälliboden e che scorrendo verso valle riempie il lago artificiale.

A Zer Meiggeru, poco prima del bacino di compensazione, si devia sulla strada asfaltata in direzione di Eijusand. Costeggiando la strada e in parte sulla stessa si comincia a salire. Passando sul pianoro ai piedi della diga si raggiunge il ristorante Mattmark. Da lì si attraversa una galleria pedonale, dopo di che il percorso segue la riva del lago fino a Dischtelalp. L'alpe sorge alla fine del lago artificiale, da dove parte il Tour Monte Rosa che, via passo Monte Moro, conduce a Macugnaga (I). La diga del lago artificiale di Mattmark è la più grande diga in terra d'Europa. Durante la sua costruzione, nel 1965 avvenne la sciagura: una valanga di ghiaccio precipitò a valle uccidendo 88 persone, per la maggior parte lavoratori italiani. La tragedia suscitò un immenso cordoglio, giunsero espressioni di solidarietà da tutto il mondo.

Giunti alla fine del lago, si torna verso la diga su un sentiero più stretto che costeggia la riva destra del lago. Segue la fulminante discesa verso Saas-Almagell: in una prima fase ancora dritto, il sentiero prende a serpeggiare a zig-zag su un terreno pietroso fino al pianoro ai piedi della diga. Da lì si torna al punto di partenza lungo lo stesso percorso della salita.
Questo percorso ad anello conduce da Saas-Almagell alla diga di Mattmark, con giro intorno al lago adagiato in un paesaggio alpino. Una discesa fulminante riporta al punto di partenza.
Saas-Almagell è la località più a sud della soleggiata valle di Saas. Con i suoi fienili vallesani e angoli pittoreschi, il villaggio ha conservato il suo tipico carattere. Una delle sue attrazioni è una gita al lago artificiale di Mattmark ed è proprio lì che conduce questo percorso ad anello per mountain bike. Il giro inizia sulla piazza del paese di Saas-Almagell; presso il laboratorio di tessitura si gira a sinistra e il tracciato segue il Saaser Vispa, il torrente che scaturisce dal ghiacciaio Tälliboden e che scorrendo verso valle riempie il lago artificiale.

A Zer Meiggeru, poco prima del bacino di compensazione, si devia sulla strada asfaltata in direzione di Eijusand. Costeggiando la strada e in parte sulla stessa si comincia a salire. Passando sul pianoro ai piedi della diga si raggiunge il ristorante Mattmark. Da lì si attraversa una galleria pedonale, dopo di che il percorso segue la riva del lago fino a Dischtelalp. L'alpe sorge alla fine del lago artificiale, da dove parte il Tour Monte Rosa che, via passo Monte Moro, conduce a Macugnaga (I). La diga del lago artificiale di Mattmark è la più grande diga in terra d'Europa. Durante la sua costruzione, nel 1965 avvenne la sciagura: una valanga di ghiaccio precipitò a valle uccidendo 88 persone, per la maggior parte lavoratori italiani. La tragedia suscitò un immenso cordoglio, giunsero espressioni di solidarietà da tutto il mondo.

Giunti alla fine del lago, si torna verso la diga su un sentiero più stretto che costeggia la riva destra del lago. Segue la fulminante discesa verso Saas-Almagell: in una prima fase ancora dritto, il sentiero prende a serpeggiare a zig-zag su un terreno pietroso fino al pianoro ai piedi della diga. Da lì si torna al punto di partenza lungo lo stesso percorso della salita.
22 km | 1 Tappa
Asfalto: 10 km
Pavimentazione naturale: 12 km
di cui single trail: 1 km
680 m | 680 m
medio | medio

Andata | ritorno

Andata / ritorno Saas-Almagell, Dorfplatz
Orari FFS Visualizzare la fermata e il percorso sulla mappa

Stagione

Stagione
Attenzione: nei tratti in quota, possibile presenza di neve anche nei mesi estivi.

Andata | ritorno

Andata / ritorno Saas-Almagell, Dorfplatz
Orari FFS Visualizzare la fermata e il percorso sulla mappa

Contatto

Saastal Tourismus AG
Obere Dorfstrasse 2
3906 Saas-Fee
Tel. +41 (0)27 958 18 58
info@saas-fee.ch
www.saas-fee.ch

Servizi

Alloggio

wellnessHostel4000
wellnessHostel4000
Saas-Fee
Erlebnishotel Etoile
Erlebnishotel Etoile
Saas-Fee
Visualizzare tutto

Località

Saas-Fee/Saastal
Saas-Fee/Saastal
Visualizzare tutto

Curiosità

Gorge Alpine
Gorge Alpine
Il parco Abenteuerwald Saas-Fee
Il parco Abenteuerwald Saas-Fee
Pista per slitte/bob Feeblitz
Pista per slitte/bob Feeblitz
Wichulti–Saas Fee
Wichulti–Saas Fee
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le mountain bike sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica