118 Jeizi Enduro
118 Jeizi Enduro

Mountain bike

Jeizi Enduro

Jeizi Enduro

Gampel–Jeizinen–Bratsch–Gampel

Servizio sul sentiero
1 foto

ML_118_Jeizi_Enduro_Alpine_Trails_Bratsch_Gampel_IMG_6598_c_Jan_Oggier_M.jpg
Jeizi Enduro

Jeizi Enduro

Passaggi esposti e impegnativi, splendida vista sul fondovalle, casali e boschi caratteristici: la discesa da Jeizinen a Gampel attraverso i boschi Furuwald e Pitschwald offre una varietà di paesaggi e belle sfide tecniche per biker allenati.
Da un segreto per intenditori, la regione attorno a Jeizinen si è trasformata in una meta di riferimento dei trail-biker. Con eccezione dei freddi mesi invernali, qui i trail sono percorribili tutto l'anno. Grazie alla funivia si superano in pochi minuti i 900 metri di dislivello tra Gampel e Jeizinen, punto di partenza della gita. La pista di discesa principale verso Gampel è concepita per biker con buone capacità tecniche. Nella parte più alta si procede ancora per poco più di un chilometro sul largo sentiero agricolo (sentiero di Jeizibärg) fino a Oberi Zälg. Bisogna procedere con prudenza e mantenere sotto controllo la velocità poiché questo tratto fa anche parte del principale percorso escursionistico pedestre tra Gampel e Jeizinen.

Deviando a destra si lascia quindi il sentiero escursionistico pedestre e si procede verso ovest, prima attraverso il Furuwald e quindi il Pitschwald. Anche se qui il tracciato è meno frequentato, richiede comunque concentrazione. La presenza di punti tecnicamente impegnativi e di tratti parzialmente esposti nella parte centrale del tracciato richiede una guida controllata e sicura. Qua e là si aprono spiragli che offrono scorci sulla valle e sulla meta intermedia successiva, il caratteristico villaggio montano di Bratsch. Qui val la pena fare una breve sosta presso la piattaforma panoramica con vista a 180° sulla valle del Rodano.

Fino allo sbocco sul sentiero escursionistico pedestre principale, il sentiero che da Bratsch riporta a Gampel è molto frequentato sia dagli escursionisti a piedi che dai biker. La convivenza funziona bene, la regola è chiara: gli escursionisti a piedi hanno la precedenza. Il single trail con lastroni di pietra e curve a esse è una vera sfida, più avanti il tracciato diventa più divertente e fluido. L'ultimo tratto si snoda di nuovo su un largo sentiero agricolo (circa 2,5 m). Sul sentiero di Jeizibärg è necessario saper tenere sotto controllo la bike: la sua larghezza induce infatti ad andare veloci. E bisogna assolutamente rimanere al suo interno, perché qui le scoscese pareti rocciose digradano ripidamente verso valle. Prima di terminare alla stazione di Gampel-Steg il tracciato passa una bella cappella sopra Gampel e si spinge fino alla fine del paese, dove sorge l'ex stabilimento Lonza che veniva un tempo alimentato dalla forza idrica.
Passaggi esposti e impegnativi, splendida vista sul fondovalle, casali e boschi caratteristici: la discesa da Jeizinen a Gampel attraverso i boschi Furuwald e Pitschwald offre una varietà di paesaggi e belle sfide tecniche per biker allenati.
Da un segreto per intenditori, la regione attorno a Jeizinen si è trasformata in una meta di riferimento dei trail-biker. Con eccezione dei freddi mesi invernali, qui i trail sono percorribili tutto l'anno. Grazie alla funivia si superano in pochi minuti i 900 metri di dislivello tra Gampel e Jeizinen, punto di partenza della gita. La pista di discesa principale verso Gampel è concepita per biker con buone capacità tecniche. Nella parte più alta si procede ancora per poco più di un chilometro sul largo sentiero agricolo (sentiero di Jeizibärg) fino a Oberi Zälg. Bisogna procedere con prudenza e mantenere sotto controllo la velocità poiché questo tratto fa anche parte del principale percorso escursionistico pedestre tra Gampel e Jeizinen.

Deviando a destra si lascia quindi il sentiero escursionistico pedestre e si procede verso ovest, prima attraverso il Furuwald e quindi il Pitschwald. Anche se qui il tracciato è meno frequentato, richiede comunque concentrazione. La presenza di punti tecnicamente impegnativi e di tratti parzialmente esposti nella parte centrale del tracciato richiede una guida controllata e sicura. Qua e là si aprono spiragli che offrono scorci sulla valle e sulla meta intermedia successiva, il caratteristico villaggio montano di Bratsch. Qui val la pena fare una breve sosta presso la piattaforma panoramica con vista a 180° sulla valle del Rodano.

Fino allo sbocco sul sentiero escursionistico pedestre principale, il sentiero che da Bratsch riporta a Gampel è molto frequentato sia dagli escursionisti a piedi che dai biker. La convivenza funziona bene, la regola è chiara: gli escursionisti a piedi hanno la precedenza. Il single trail con lastroni di pietra e curve a esse è una vera sfida, più avanti il tracciato diventa più divertente e fluido. L'ultimo tratto si snoda di nuovo su un largo sentiero agricolo (circa 2,5 m). Sul sentiero di Jeizibärg è necessario saper tenere sotto controllo la bike: la sua larghezza induce infatti ad andare veloci. E bisogna assolutamente rimanere al suo interno, perché qui le scoscese pareti rocciose digradano ripidamente verso valle. Prima di terminare alla stazione di Gampel-Steg il tracciato passa una bella cappella sopra Gampel e si spinge fino alla fine del paese, dove sorge l'ex stabilimento Lonza che veniva un tempo alimentato dalla forza idrica.
12 km | 1 Tappa
Asfalto: 6 km
Pavimentazione naturale: 6 km
di cui single trail: 4 km
950 m | 950 m
difficile | medio

Andata | ritorno

Andata / ritrono Gampel, Talstation LGJ
Orari FFS Visualizzare la fermata e il percorso sulla mappa

Segnaletica

Segnaletica
Questo percorso è segnalato solo in una direzione: Gampel – Jeizinen – Stafel – Meiggu – Jeizinen – Bratsch– Gampel

Di più …

Tratto da percorrere con il trasporto pubblico Jeizinen
Il tratto tra Gampel (Talstation Jeizinen) e Jeizinen (Bergstation) va percorso con la funivia e non è provvisto di segnaletica.
Passaggi con bici a mano
Due passaggi esposti su fondo di sassi e rocce tra i boschi Furuwald e Pitschwald (1 di ca. 30 m, 1 di ca. 20 m). Assicurati con funi d'acciaio, percorribili in sella a seconda delle abilità del conducente.
Rispetto
Attenzione: tratto tra Bratsch e Gampel apprezzato sia dagli escursionisti a piedi che dai biker, e quindi molto frequentato. Raccomandazione: montare un campanello sul manubrio e attivarlo sul primo e sull'ultimo tratto.

Zone protette

Zone protette
Per proteggere gli animali selvatici (quartieri di svernamento), da metà dicembre fino a circa metà marzo la percorribilità di questo percorso è limitata o vietata. Osservare le istruzioni presso la stazione a valle/a monte della funivia.

Andata | ritorno

Andata / ritrono Gampel, Talstation LGJ
Orari FFS Visualizzare la fermata e il percorso sulla mappa

Contatto

Leukerbad Tourismus
My Leukerbad
Rathaus
3954 Leukerbad
Tel. +41 (0)27 472 71 71
info@leukerbad.ch
www.leukerbad.ch

Servizi

Alloggio

BnB & Bike Rental Eischoll
BnB & Bike Rental Eischoll
Eischoll
Visualizzare tutto

Curiosità

Lufu-Trail
Lufu-Trail
Pump track Steg
Pump track Steg
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le mountain bike sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica