32 Trans-Altarezia Bike
32 Trans-Altarezia Bike

Mountain bike

etappe-01765

Trans-Altarezia Bike

Tappa 3, Sta. Maria–Arnoga (I)

Galleria fotografica

etappe-01765

Trans-Altarezia Bike

La tappa regina della Trans-Altarezia inizia con una salita di 1100 m di dislivello fino al passo dell’Umbrail. Segue lo spettacolare trail di alta montagna con la Bocchetta di Forcola e la Bocchetta di Pedenolo fino al Lago di Cancano. Sopra Valdidentro, una strada sterrata panoramica pianeggiante conduce all’Arnoga.
La giornata inizia con un tratto molto impegnativo. La salita al passo dell’Umbrail è sfiancante, sono 1100 i metri di dislivello da superare in un’unica volta: in realtà, da qui transiterebbe anche un autopostale con portabicilette. È consigliabile prendere seriamente in considerazione questo servizio di trasporto, tanto più che la salita sul passo dell’Umbrail non finisce qui. Per la Bocchetta di Forcola si devono superare ancora quasi 300 metri di dislivello, a cui si aggiungono altri 100 metri di dislivello fino alla Bocchetta di Pedenolo, dove inizia finalmente la lunga discesa.

In un primo tratto, questa si snoda su una facile mulattiera, ma in seguito si trasforma in un trail attraverso un’area rocciosa estremamente scoscesa. Il sentiero fu realizzato durante la Prima Guerra Mondiale dai soldati italiani e oggi costituisce la base di questa super-discesa. Questa conduce in fondo alla Valle Forcola, mentre per l’ultimo tratto si segue una stradina sterrata e, infine, si raggiunge il Lago di Cancano.

Dopo una sosta rigenerante in uno dei rifugi, si pedala per alcuni metri in discesa verso la Valdidendro. Al secondo tornante a destra si devia tuttavia sullo sterrato e ci si prepara alla prossima emozione: questa strada, perfettamente pianeggiante, percorre diversi chilometri in alto, sopra la Valdidendro, offrendo un inatteso quanto straordinario divertimento in sella. Il sentiero termina sulla strada Bormio-Livigno. Questa località si chiama Arnoga e offre buone possibilità di pernottamento.
La tappa regina della Trans-Altarezia inizia con una salita di 1100 m di dislivello fino al passo dell’Umbrail. Segue lo spettacolare trail di alta montagna con la Bocchetta di Forcola e la Bocchetta di Pedenolo fino al Lago di Cancano. Sopra Valdidentro, una strada sterrata panoramica pianeggiante conduce all’Arnoga.
La giornata inizia con un tratto molto impegnativo. La salita al passo dell’Umbrail è sfiancante, sono 1100 i metri di dislivello da superare in un’unica volta: in realtà, da qui transiterebbe anche un autopostale con portabicilette. È consigliabile prendere seriamente in considerazione questo servizio di trasporto, tanto più che la salita sul passo dell’Umbrail non finisce qui. Per la Bocchetta di Forcola si devono superare ancora quasi 300 metri di dislivello, a cui si aggiungono altri 100 metri di dislivello fino alla Bocchetta di Pedenolo, dove inizia finalmente la lunga discesa.

In un primo tratto, questa si snoda su una facile mulattiera, ma in seguito si trasforma in un trail attraverso un’area rocciosa estremamente scoscesa. Il sentiero fu realizzato durante la Prima Guerra Mondiale dai soldati italiani e oggi costituisce la base di questa super-discesa. Questa conduce in fondo alla Valle Forcola, mentre per l’ultimo tratto si segue una stradina sterrata e, infine, si raggiunge il Lago di Cancano.

Dopo una sosta rigenerante in uno dei rifugi, si pedala per alcuni metri in discesa verso la Valdidendro. Al secondo tornante a destra si devia tuttavia sullo sterrato e ci si prepara alla prossima emozione: questa strada, perfettamente pianeggiante, percorre diversi chilometri in alto, sopra la Valdidendro, offrendo un inatteso quanto straordinario divertimento in sella. Il sentiero termina sulla strada Bormio-Livigno. Questa località si chiama Arnoga e offre buone possibilità di pernottamento.
44 km
Asfalto: 13 km
Pavimentazione naturale: 31 km
di cui single trail: 13 km
1600 m | 1100 m
difficile | difficile

Andata | ritorno

Andata / ritorno Sta. Maria Val Müstair, posta
Orari FFS Visualizzare la fermata e il percorso sulla mappa

Segnaletica

Segnaletica
Questo percorso è segnalato solo in una direzione: Sta. Maria–Arnoga (I)

Stagione

Stagione
Attenzione: nei tratti in quota, possibile presenza di neve anche nei mesi estivi.

Di più …

Salita a Pass Umbrail
553
Salita a Pass Umbrail
Suggerimento su treno, bus e battello
Sta. Maria Val Müstair, posta–Umbrail, Schweizer Zoll
Motivo: dislivello risparmiato ca. 1100m.
Trasporto bici: numero di posti limitato, prenotazione obbligatoria fino al più tardi alle 19.00 del giorno precedente alla partenza: tel. +41 (0)81 858 51 66.
Orari FFS

Avvertimenti

Avvertimento
Tra il Giogo di Santa Maria e Arnoga il percorso passa per l'Italia. Per la mappa n scala 1:50'000 si veda «Di più».
Di più
Avvertimento
Non dimenticare i documenti per attraversare la frontiera.

Servizi

Alloggio

Hotel Münsterhof
Hotel Münsterhof
Müstair
Jugendherberge Sta. Maria
Jugendherberge Sta. Maria
Sta. Maria (Müstair)
Hotel Central La Fainera
Hotel Central La Fainera
Valchava
Visualizzare tutto

Località

Müstair
Müstair
Sta. Maria
Sta. Maria
Visualizzare tutto

Curiosità

Tessanda, St. Maria
Tessanda, St. Maria
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le mountain bike sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica