Entlebuch

La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Ort_Entlebuch_Entelbuch_Dorf_1_M.jpg
Ort_Entlebuch_Entelbuch_Dorf_2_M.jpg
Ort_Entlebuch_Emscha_Biokaeserei_M.jpg
Ort_Entlebuch_Entlebuch_Dorf_M.jpg
Ort_Entlebuch_Erlebnis_Energie_M.jpg
Ort_Entlebuch_Fruehling_Finsterwald_Entlebuch_M.jpg

Camminare a

Entlebuch
Emmenuferweg
Emmenuferweg
Tappa 2, Schüpfheim–Wolhusen
Visualizzare tutto

In bici a

Entlebuch
Emmental–Entlebuch
Emmental–Entlebuch
Tappa 3, Escholzmatt–Luzern
Visualizzare tutto
Herzschlaufe Napf
Herzschlaufe Napf
Tappa 2, Langnau–Entlebuch
Visualizzare tutto
Herzschlaufe Napf
Herzschlaufe Napf
Tappa 3, Entlebuch–Willisau
Visualizzare tutto
Wiggertal–Glaubenberg
Wiggertal–Glaubenberg
Tappa 2, Wolhusen (Werthenstein)–Sarnen
Visualizzare tutto
Entlebuch
Entlebuch

Entlebuch

Il comune di Entlebuch si trova nella biosfera UNESCO dell’Entlebuch, il «selvaggio West di Lucerna». Il centro storico è dominato dalla chiesa parrocchiale di San Martino. Intorno a questo villaggio agricolo è possibile esplorare le famose e lussureggianti paludi.
Entlebuch si trova in una conca valliva alla confluenza dei fiumi Kleine Emme e Grosse Entle, tra le pendici della catena del Pilatus e la regione del Napf. Il territorio comunale è costituito da terreni collinari o montuosi e, oltre a Entlebuch, comprende i sobborghi di Ebnet, Rengg, Rotmoos, Finsterwald e l'exclave di Dieplischwand. Più della metà di questo paesaggio selvaggio è adibita all'agricoltura, motivo per cui circa il 20 per cento della popolazione è ancora impiegata in questo settore. Entlebuch si distingue anche per un uso diversificato dell'energia e ha già ricevuto numerosi riconoscimenti per l’impegno nella politica energetica.

Chi visita questo paese a sud-ovest di Lucerna, non deve perdersi la chiesa parrocchiale di San Martino, costruita intorno al 900. Da non perdere: i sontuosi interni tardo-barocchi, i numerosi dipinti sul soffitto e l'altare maggiore. Il paese prende il nome dalla chiesa «Entilibuoch», che fu citata per la prima volta a Roma nel 1157. Nel 1653, l’Entlebuch fu teatro della guerra dei contadini.

Oggi il villaggio è noto soprattutto come il centro della biosfera UNESCO dell’Entlebuch, la prima riserva della biosfera in Svizzera, riconosciuta dall'UNESCO nel 2001. Il cosiddetto «selvaggio West di Lucerna» comprende un'ampia varietà di paesaggi: nei suoi oltre 400 chilometri quadrati si trovano aspri campi carreggiati, selvagge zone montuose, idilliaci pascoli alpini e soprattutto il celebre e incontaminato paesaggio palustre. In nessun'altra regione svizzera, grandi e numerose torbiere in paesaggi palustri contigui sono rimaste intatte fino ai nostri giorni come nell'Entlebuch.

Highlights

  • Biosfera UNESCO dell’Entlebuch: paludi uniche e una fantastica flora e fauna d’importanza internazionale.
  • Energia: il comune di Entlebuch ha un posizionamento speciale nell’ambito della biosfera UNESCO grazie alla tematica dell’«energia». Il percorso didattico dedicato all’energia presenta sei «piattaforme-avventura».
  • Finsterwald: sulle alture di Entlebuch si trovano alcune delle più belle piste di sci di fondo della Svizzera centrale, che si snodano attraverso dei variegati paesaggi boschivi e palustri.
  • Escursioni a piedi e in bici: la regione offre un'ampia e ben segnalata rete di piste per escursioni a piedi e in bicicletta. Ci sono sentieri attraverso i boschi, selvagge fenditure, estese paludi e gradevoli prati alpini con piccoli corsi d’acqua in zone paludose e su catene montuose con uno splendido panorama.
Il comune di Entlebuch si trova nella biosfera UNESCO dell’Entlebuch, il «selvaggio West di Lucerna». Il centro storico è dominato dalla chiesa parrocchiale di San Martino. Intorno a questo villaggio agricolo è possibile esplorare le famose e lussureggianti paludi.
Entlebuch si trova in una conca valliva alla confluenza dei fiumi Kleine Emme e Grosse Entle, tra le pendici della catena del Pilatus e la regione del Napf. Il territorio comunale è costituito da terreni collinari o montuosi e, oltre a Entlebuch, comprende i sobborghi di Ebnet, Rengg, Rotmoos, Finsterwald e l'exclave di Dieplischwand. Più della metà di questo paesaggio selvaggio è adibita all'agricoltura, motivo per cui circa il 20 per cento della popolazione è ancora impiegata in questo settore. Entlebuch si distingue anche per un uso diversificato dell'energia e ha già ricevuto numerosi riconoscimenti per l’impegno nella politica energetica.

Chi visita questo paese a sud-ovest di Lucerna, non deve perdersi la chiesa parrocchiale di San Martino, costruita intorno al 900. Da non perdere: i sontuosi interni tardo-barocchi, i numerosi dipinti sul soffitto e l'altare maggiore. Il paese prende il nome dalla chiesa «Entilibuoch», che fu citata per la prima volta a Roma nel 1157. Nel 1653, l’Entlebuch fu teatro della guerra dei contadini.

Oggi il villaggio è noto soprattutto come il centro della biosfera UNESCO dell’Entlebuch, la prima riserva della biosfera in Svizzera, riconosciuta dall'UNESCO nel 2001. Il cosiddetto «selvaggio West di Lucerna» comprende un'ampia varietà di paesaggi: nei suoi oltre 400 chilometri quadrati si trovano aspri campi carreggiati, selvagge zone montuose, idilliaci pascoli alpini e soprattutto il celebre e incontaminato paesaggio palustre. In nessun'altra regione svizzera, grandi e numerose torbiere in paesaggi palustri contigui sono rimaste intatte fino ai nostri giorni come nell'Entlebuch.

Highlights

  • Biosfera UNESCO dell’Entlebuch: paludi uniche e una fantastica flora e fauna d’importanza internazionale.
  • Energia: il comune di Entlebuch ha un posizionamento speciale nell’ambito della biosfera UNESCO grazie alla tematica dell’«energia». Il percorso didattico dedicato all’energia presenta sei «piattaforme-avventura».
  • Finsterwald: sulle alture di Entlebuch si trovano alcune delle più belle piste di sci di fondo della Svizzera centrale, che si snodano attraverso dei variegati paesaggi boschivi e palustri.
  • Escursioni a piedi e in bici: la regione offre un'ampia e ben segnalata rete di piste per escursioni a piedi e in bicicletta. Ci sono sentieri attraverso i boschi, selvagge fenditure, estese paludi e gradevoli prati alpini con piccoli corsi d’acqua in zone paludose e su catene montuose con uno splendido panorama.

Andata e ritorno Entlebuch

Adresse

Tourismus Gemeinde Entlebuch
Tourismus-Informationsstelle
Bäckerei Pfisterhaus
6162 Entlebuch
Tel. +41 (0)41 480 11 65
info@tourismus-entlebuch.ch
www.tourismus-entlebuch.ch

Servizi

Alloggio

Drei Könige
Drei Könige
Entlebuch
Visualizzare tutto

Curiosità

Avventura Energia Entlebuch
Avventura Energia Entlebuch
Visualizzare tutto

Camminare a

Entlebuch
Emmenuferweg
Emmenuferweg
Tappa 2, Schüpfheim–Wolhusen
Visualizzare tutto

In bici a

Entlebuch
Emmental–Entlebuch
Emmental–Entlebuch
Tappa 3, Escholzmatt–Luzern
Visualizzare tutto
Herzschlaufe Napf
Herzschlaufe Napf
Tappa 2, Langnau–Entlebuch
Visualizzare tutto
Herzschlaufe Napf
Herzschlaufe Napf
Tappa 3, Entlebuch–Willisau
Visualizzare tutto
Wiggertal–Glaubenberg
Wiggertal–Glaubenberg
Tappa 2, Wolhusen (Werthenstein)–Sarnen
Visualizzare tutto