false

La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Camminare a

Wetzikon
Industriepfad
Industriepfad
Tappa 1, Uster, See–Wetzikon
Visualizzare tutto
Industriepfad
Industriepfad
Tappa 2, Wetzikon–Bauma
Visualizzare tutto
Rosinli-Rundweg
Rosinli-Rundweg
Percorso 863, Kempten–Kempten
Visualizzare tutto

In bici a

Wetzikon
Rheinfall–Zürcher Oberland
Rheinfall–Zürcher Oberland
Tappa 2, Pfäffikon ZH–Wattwil (Ricken)
Visualizzare tutto
Glatt-Route
Glatt-Route
Tappa 2, Zürich (Schwamendingen)–Rapperswil
Visualizzare tutto
Pilger-Route
Pilger-Route
Tappa 2, Fischingen–Meilen
Visualizzare tutto
Pfäffikersee Route
Pfäffikersee Route
Percorso 210, Pfäffikon–Pfäffikon
Visualizzare tutto
Wetzikon (ZH)
Wetzikon

Wetzikon

Wetzikon e il suo territorio offrono, insieme al Pfäffikersee, alla sua cintura di canneti, alla cultura storica dell’era industriale, ai numerosi musei, alla ferrovia a vapore e ai percorsi escursionistici, un’interessante offerta per il tempo libero.
La cittadina di Wetzikon sorge a sud-ovest del Pfäffikersee. Già in epoca avanti Cristo, piccole comunità di pescatori e agricoltori vivevano su palafitte in prossimità del lago. Il Pfäffikersee e la sua cintura di canneti sono un'area naturale protetta e presentano la flora tipica delle torbiere alte e basse. Sul percorso che si snoda intorno al lago si può scoprire la natura del parco. La spiaggia balneare, tranquilla e adatta per i bambini, e il campeggio di Auslikon sono immersi nell’area naturale protetta sulle sponde del lago. Nei periodi di freddo intenso, il Pfäffikersee può gelare. Quando accade, la superficie ghiacciata viene utilizzata per pattinare e passeggiare.

La storia di Wetzikon è illustrata nel museo locale, che ospita una collezione di 20'000 oggetti. In un altro museo della località sono esposti numerosi autocarri, autobus e motori della storica casa costruttrice Franz Brozincevic & Cie Wetzikon (FBW). Agli strumenti e agli arnesi del pittore è dedicato il Malermuseum. Famoso oltre i confini del Comune di Wetzikon è la Kulturfabrik, dagli anni '70 centro culturale indipendente.

Un’attrattiva particolare della regione sono le tratte della ferrovia a vapore Bauma-Bäretswil-Hinwil dell’associazione della ferrovia a vapore Dampfbahn-Vereins Zürcher Oberland (DVZO): 40 minuti di viaggio su una locomotiva a vapore attraverso un paesaggio splendido - un divertimento per famiglie di classe extralusso.

Il «Sentiero industriale dell’Oberland zurighese» da Uster a Bauma via Wetzikon (segnaletica) conduce ad alcuni significativi edifici dell'era industriale. I pannelli illustrativi disposti lungo il percorso raccontano l'era dell'industrializzazione.

Adolf Guyer-Zeller (1839-1899) è noto per aver costruito la ferrovia sullo Jungfraujoch. Partendo da Neuthal/Bauma, dove possedeva una filanda (oggi trasformata in filanda-museo), fra il 1890 e il 1900 fece costruire sette romantici percorsi escursionistici, ancora oggi noti come percorsi di Guyer Zeller.

Highlights

  • Sentiero circolare del Pfäffikersee – il modo ideale per scoprire il paesaggio protetto attorno al lago, con canneti e paludi.
  • Jucker Farmart – la fattoria nel vicino Seegräben è diventata famosa soprattutto per la sua coltivazione di zucche. La fattoria dispone inoltre di negozio di prodotti propri e ristorante.
  • Museo dei dinosauri di Aathal – un viaggio indimenticabile nei tempi più remoti, protagonisti sono i dinosauri o, perlomeno, i loro scheletri.
  • Percorso industriale Uster-Wetzikon-Bauma – percorso sulla storia dell'industrializzazione nell'Oberland zurighese, con 50 pannelli illustrativi.
  • Tratte della ferrovia a vapore Bauma-Bäretswil-Hinwil – in alcune date, l’associazione della ferrovia a vapore Dampfbahn-Verein Zürcher Oberland (DVZO) organizza delle corse con le locomotive a vapore.
Wetzikon e il suo territorio offrono, insieme al Pfäffikersee, alla sua cintura di canneti, alla cultura storica dell’era industriale, ai numerosi musei, alla ferrovia a vapore e ai percorsi escursionistici, un’interessante offerta per il tempo libero.
La cittadina di Wetzikon sorge a sud-ovest del Pfäffikersee. Già in epoca avanti Cristo, piccole comunità di pescatori e agricoltori vivevano su palafitte in prossimità del lago. Il Pfäffikersee e la sua cintura di canneti sono un'area naturale protetta e presentano la flora tipica delle torbiere alte e basse. Sul percorso che si snoda intorno al lago si può scoprire la natura del parco. La spiaggia balneare, tranquilla e adatta per i bambini, e il campeggio di Auslikon sono immersi nell’area naturale protetta sulle sponde del lago. Nei periodi di freddo intenso, il Pfäffikersee può gelare. Quando accade, la superficie ghiacciata viene utilizzata per pattinare e passeggiare.

La storia di Wetzikon è illustrata nel museo locale, che ospita una collezione di 20'000 oggetti. In un altro museo della località sono esposti numerosi autocarri, autobus e motori della storica casa costruttrice Franz Brozincevic & Cie Wetzikon (FBW). Agli strumenti e agli arnesi del pittore è dedicato il Malermuseum. Famoso oltre i confini del Comune di Wetzikon è la Kulturfabrik, dagli anni '70 centro culturale indipendente.

Un’attrattiva particolare della regione sono le tratte della ferrovia a vapore Bauma-Bäretswil-Hinwil dell’associazione della ferrovia a vapore Dampfbahn-Vereins Zürcher Oberland (DVZO): 40 minuti di viaggio su una locomotiva a vapore attraverso un paesaggio splendido - un divertimento per famiglie di classe extralusso.

Il «Sentiero industriale dell’Oberland zurighese» da Uster a Bauma via Wetzikon (segnaletica) conduce ad alcuni significativi edifici dell'era industriale. I pannelli illustrativi disposti lungo il percorso raccontano l'era dell'industrializzazione.

Adolf Guyer-Zeller (1839-1899) è noto per aver costruito la ferrovia sullo Jungfraujoch. Partendo da Neuthal/Bauma, dove possedeva una filanda (oggi trasformata in filanda-museo), fra il 1890 e il 1900 fece costruire sette romantici percorsi escursionistici, ancora oggi noti come percorsi di Guyer Zeller.

Highlights

  • Sentiero circolare del Pfäffikersee – il modo ideale per scoprire il paesaggio protetto attorno al lago, con canneti e paludi.
  • Jucker Farmart – la fattoria nel vicino Seegräben è diventata famosa soprattutto per la sua coltivazione di zucche. La fattoria dispone inoltre di negozio di prodotti propri e ristorante.
  • Museo dei dinosauri di Aathal – un viaggio indimenticabile nei tempi più remoti, protagonisti sono i dinosauri o, perlomeno, i loro scheletri.
  • Percorso industriale Uster-Wetzikon-Bauma – percorso sulla storia dell'industrializzazione nell'Oberland zurighese, con 50 pannelli illustrativi.
  • Tratte della ferrovia a vapore Bauma-Bäretswil-Hinwil – in alcune date, l’associazione della ferrovia a vapore Dampfbahn-Verein Zürcher Oberland (DVZO) organizza delle corse con le locomotive a vapore.

Andata e ritorno Wetzikon

Adresse

Rapperswil Zürichsee Tourismus
Fischmarktplatz 1
8640 Rapperswil
Tel. +41 (0)55 225 77 00
zuerichsee@zuerich.com
www.zuerich.com

Camminare a

Wetzikon
Industriepfad
Industriepfad
Tappa 1, Uster, See–Wetzikon
Visualizzare tutto
Industriepfad
Industriepfad
Tappa 2, Wetzikon–Bauma
Visualizzare tutto
Rosinli-Rundweg
Rosinli-Rundweg
Percorso 863, Kempten–Kempten
Visualizzare tutto

In bici a

Wetzikon
Rheinfall–Zürcher Oberland
Rheinfall–Zürcher Oberland
Tappa 2, Pfäffikon ZH–Wattwil (Ricken)
Visualizzare tutto
Glatt-Route
Glatt-Route
Tappa 2, Zürich (Schwamendingen)–Rapperswil
Visualizzare tutto
Pilger-Route
Pilger-Route
Tappa 2, Fischingen–Meilen
Visualizzare tutto
Pfäffikersee Route
Pfäffikersee Route
Percorso 210, Pfäffikon–Pfäffikon
Visualizzare tutto