false

La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Camminare a

Landquart
Prättigauer Höhenweg
Prättigauer Höhenweg
Tappa 1, Landquart–Schesaplanahütte
Visualizzare tutto

In bici a

Landquart
Percorso del Reno
Percorso del Reno
Tappa 3, Chur–Buchs (SG)
Visualizzare tutto
Prättigauer Route
Prättigauer Route
Percorso 21, Klosters–Sargans
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Landquart
Graubünden Bike
Furna–Trimmiser Alp
Valcaus

In skating a

Landquart
Rhein Skate
Rhein Skate
Tappa 3, Landquart–Buchs (SG)
Visualizzare tutto
Heidiland Skate
Heidiland Skate
Percorso 53, Landquart–Mühlehorn
Visualizzare tutto
Landquart
Landquart

Landquart

Landquart, situata all'«entrata» del Canton Grigioni, è in primo luogo un punto nodale di traffico sulla strada verso la regione turistica grigionese. La cittadina, così come il castello di Marschlins e altre rocche dei dintorni, meritano una visita.
Landquart deve la sua esistenza alla costruzione della ferrovia ed è un importante snodo di traffico e centro industriale situato nella Churer Rheintal. Landquart è ubicata fra la valle del Reno e il Prättigau, con possibilità di cambio dalle linee della FFS alla Ferrovia Retica (RhB) per raggiungere Klosters, Davos e l'Engiadina Bassa.

La posizione della cittadina, all'ingresso delle Alpi grigionesi, ha giocato un ruolo decisivo per lo sviluppo di Landquart, adagiata sul piatto fondovalle e ancora oggi centro industriale. Un'attrattiva presso Landquart è costituita dal castello di Marschlins, in passato circondato dall'acqua, che sorge in prossimità del versante destro della vallata; il castello fu eretto nel XIII secolo secondo lo stile savoiardo, ossia come edificio rettangolare con quattro torri, una per ciascun angolo.

Appena più a nord di Landquart si trova la Bündner Herrschaft (Signoria grigionese), l'angolo più settentrionale dei Grigioni. Questa piccola regione turistica e vinicola, il cui centro è Maienfeld, si estende dalla riva destra del Reno fino al confine della Svizzera con il Principato del Liechtenstein. 120 anni fa, la Bündner Herrschaft fu d'ispirazione per la scrittrice Johanna Spyri durante la stesura del bestseller mondiale «Heidi». La denominazione «Herrschäftler» non indica gli abitanti della regione, ma il suo vino eccezionale.

Altre attrattive presso Landquart sono il castello di Falkenstein e la chiesa St. Fidelis. La piana della valle presso Landquart è molto amata dai ciclisti e dagli appassionati di inline skating.

Highlights

  • Stazione di cambio di Landquart – qui si dividono le strade in direzione Coira e in direzione Prättigau e Davos. Attraverso il tunnel ferroviario Vereina (con trasporto di auto), da Landquart è possibile raggiungere anche l'Engiadina Bassa.
  • Castello circondato d'acqua di Marschlins – la torre angolare, ampliata e trasformata in mastio, è il simbolo esteriore del complesso rettangolare.
  • Bündner Herrschaft – sebbene Landquart non appartenga propriamente alla Bündner Herrschaft, è la porta meridionale di questa «regione viticola».
Landquart, situata all'«entrata» del Canton Grigioni, è in primo luogo un punto nodale di traffico sulla strada verso la regione turistica grigionese. La cittadina, così come il castello di Marschlins e altre rocche dei dintorni, meritano una visita.
Landquart deve la sua esistenza alla costruzione della ferrovia ed è un importante snodo di traffico e centro industriale situato nella Churer Rheintal. Landquart è ubicata fra la valle del Reno e il Prättigau, con possibilità di cambio dalle linee della FFS alla Ferrovia Retica (RhB) per raggiungere Klosters, Davos e l'Engiadina Bassa.

La posizione della cittadina, all'ingresso delle Alpi grigionesi, ha giocato un ruolo decisivo per lo sviluppo di Landquart, adagiata sul piatto fondovalle e ancora oggi centro industriale. Un'attrattiva presso Landquart è costituita dal castello di Marschlins, in passato circondato dall'acqua, che sorge in prossimità del versante destro della vallata; il castello fu eretto nel XIII secolo secondo lo stile savoiardo, ossia come edificio rettangolare con quattro torri, una per ciascun angolo.

Appena più a nord di Landquart si trova la Bündner Herrschaft (Signoria grigionese), l'angolo più settentrionale dei Grigioni. Questa piccola regione turistica e vinicola, il cui centro è Maienfeld, si estende dalla riva destra del Reno fino al confine della Svizzera con il Principato del Liechtenstein. 120 anni fa, la Bündner Herrschaft fu d'ispirazione per la scrittrice Johanna Spyri durante la stesura del bestseller mondiale «Heidi». La denominazione «Herrschäftler» non indica gli abitanti della regione, ma il suo vino eccezionale.

Altre attrattive presso Landquart sono il castello di Falkenstein e la chiesa St. Fidelis. La piana della valle presso Landquart è molto amata dai ciclisti e dagli appassionati di inline skating.

Highlights

  • Stazione di cambio di Landquart – qui si dividono le strade in direzione Coira e in direzione Prättigau e Davos. Attraverso il tunnel ferroviario Vereina (con trasporto di auto), da Landquart è possibile raggiungere anche l'Engiadina Bassa.
  • Castello circondato d'acqua di Marschlins – la torre angolare, ampliata e trasformata in mastio, è il simbolo esteriore del complesso rettangolare.
  • Bündner Herrschaft – sebbene Landquart non appartenga propriamente alla Bündner Herrschaft, è la porta meridionale di questa «regione viticola».

Andata e ritorno Landquart

Adresse

Prättigau Tourismus
Valzeinastrasse 6
7214 Grüsch
Tel. +41 (0)81 325 11 11
info@praettigau.ch
www.praettigau.ch

Camminare a

Landquart
Prättigauer Höhenweg
Prättigauer Höhenweg
Tappa 1, Landquart–Schesaplanahütte
Visualizzare tutto

In bici a

Landquart
Percorso del Reno
Percorso del Reno
Tappa 3, Chur–Buchs (SG)
Visualizzare tutto
Prättigauer Route
Prättigauer Route
Percorso 21, Klosters–Sargans
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Landquart
Graubünden Bike
Furna–Trimmiser Alp
Valcaus

In skating a

Landquart
Rhein Skate
Rhein Skate
Tappa 3, Landquart–Buchs (SG)
Visualizzare tutto
Heidiland Skate
Heidiland Skate
Percorso 53, Landquart–Mühlehorn
Visualizzare tutto