false

La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Camminare a

Grenchen
Chemin de Romont et Stierenberg
Chemin de Romont et Stierenberg
Percorso 414, Plagne–Plagne
Visualizzare tutto

In bici a

Grenchen
Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 5, Solothurn–Ins
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 1, Olten–Grenchen
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 2, Grenchen–Neuchâtel
Visualizzare tutto
Percorso dell’Aare
Percorso dell’Aare
Tappa 5, Biel (Nidau)–Solothurn
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Grenchen
Grenchen Bike

In skating a

Grenchen
Mittelland Skate
Mittelland Skate
Tappa 8, Solothurn–Biel
Visualizzare tutto
Grenchen
Grenchen

Grenchen

La piccola città di Grenchen si trova ai piedi del Giura meridionale tra le città di Soletta e Bienne. In 150 anni il villaggio di contadini di una volta si è sviluppato grazie all’industria orologiera in una prospera città regionale.
Con oltre 16.000 abitanti Grenchen è la seconda località più grossa del Canton Soletta (dopo Olten e prima di Soletta!). Grenchenberg e il paesaggio fluviale di Witi invogliano a fare lunghe passeggiate, la zona pedonale nel centro della città è ideale per andare a zonzo.

Qualche pilota ha mosso qui i suoi primi passi, infatti l'aerodromo regionale con le sue scuole di volo a motore e a vela è un centro nazionale importante per la formazione dei piloti. Grenchen possiede anche un secondo campo d’atterraggio, addirittura internazionale: 33 tipi di trampolieri fanno rotta sul Witi di Grenchen nel loro transito dall‘Europa del nord verso il ricovero invernale al sud e ritorno.

Tra Wangen an der Aare e Orbe nei pressi di Yverdon circa 12.000 anni fa si trovava un gigantesco lago, il cosiddetto «Solothurnersee». La sua superficie era di circa 20 metri al di sopra del livello odierno. Oggi ne sono rimasti i Lac de Bienne, Lac de Neuchâtel e Lac de Morat, e presso Grenchen il paesaggio fluviale del Witi dell’antico Aare con le sue singolari popolazioni di lepri e cicogne. Ad Altreu, apprezzata tappa per i ciclisti nel loro percorso lungo l'Aare, si trova un centro informativo sulla lepre, la cicogna & Co.

Highlights

  • Area naturale protetta Witi – riserva naturale di rilievo nazionale, ospita numerose specie di animali rari ed è un importante luogo di passo per gli uccelli migratori.
  • Allerheiligen – deliziosa cappella del XVI secolo meta di pellegrinaggi, situata al di sopra di Grenchen.
La piccola città di Grenchen si trova ai piedi del Giura meridionale tra le città di Soletta e Bienne. In 150 anni il villaggio di contadini di una volta si è sviluppato grazie all’industria orologiera in una prospera città regionale.
Con oltre 16.000 abitanti Grenchen è la seconda località più grossa del Canton Soletta (dopo Olten e prima di Soletta!). Grenchenberg e il paesaggio fluviale di Witi invogliano a fare lunghe passeggiate, la zona pedonale nel centro della città è ideale per andare a zonzo.

Qualche pilota ha mosso qui i suoi primi passi, infatti l'aerodromo regionale con le sue scuole di volo a motore e a vela è un centro nazionale importante per la formazione dei piloti. Grenchen possiede anche un secondo campo d’atterraggio, addirittura internazionale: 33 tipi di trampolieri fanno rotta sul Witi di Grenchen nel loro transito dall‘Europa del nord verso il ricovero invernale al sud e ritorno.

Tra Wangen an der Aare e Orbe nei pressi di Yverdon circa 12.000 anni fa si trovava un gigantesco lago, il cosiddetto «Solothurnersee». La sua superficie era di circa 20 metri al di sopra del livello odierno. Oggi ne sono rimasti i Lac de Bienne, Lac de Neuchâtel e Lac de Morat, e presso Grenchen il paesaggio fluviale del Witi dell’antico Aare con le sue singolari popolazioni di lepri e cicogne. Ad Altreu, apprezzata tappa per i ciclisti nel loro percorso lungo l'Aare, si trova un centro informativo sulla lepre, la cicogna & Co.

Highlights

  • Area naturale protetta Witi – riserva naturale di rilievo nazionale, ospita numerose specie di animali rari ed è un importante luogo di passo per gli uccelli migratori.
  • Allerheiligen – deliziosa cappella del XVI secolo meta di pellegrinaggi, situata al di sopra di Grenchen.

Andata e ritorno Grenchen

Adresse

Region Solothurn Tourismus
Hauptgasse 69
4500 Solothurn
Tel. +41 (0)32 626 46 46
info@solothurn-city.ch
www.solothurn-city.ch

Servizi

Alloggio

Airporthotel
Airporthotel
Grenchen
Berggasthof Untergrenchenberg
Berggasthof Untergrenchenberg
Grenchen
Restaurant-Camping 'Strausak' Staad
Restaurant-Camping 'Strausak' Staad
Grenchen
Visualizzare tutto

Curiosità

Il giardino dei massi erratici
Il giardino dei massi erratici
Velodrome Suisse / BMX e pump track
Velodrome Suisse / BMX e pump track
Visualizzare tutto

Camminare a

Grenchen
Chemin de Romont et Stierenberg
Chemin de Romont et Stierenberg
Percorso 414, Plagne–Plagne
Visualizzare tutto

In bici a

Grenchen
Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 5, Solothurn–Ins
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 1, Olten–Grenchen
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 2, Grenchen–Neuchâtel
Visualizzare tutto
Percorso dell’Aare
Percorso dell’Aare
Tappa 5, Biel (Nidau)–Solothurn
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Grenchen
Grenchen Bike

In skating a

Grenchen
Mittelland Skate
Mittelland Skate
Tappa 8, Solothurn–Biel
Visualizzare tutto