La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Escursioni a piedi nei dintorni

Senda Sursilvana
Senda Sursilvana
Tappa 4, Breil/Brigels–Laax
Visualizzare tutto
Jakobsweg Graubünden
Jakobsweg Graubünden
Tappa 15, Laax (Falera)–Brigels (Andiast)
Visualizzare tutto
Sentiero dei passi alpini
Sentiero dei passi alpini
Tappa 2, Tamins–Ilanz
Visualizzare tutto
Jakobsweg Graubünden
Jakobsweg Graubünden
Tappa 14, Trin Digg–Laax (Falera)
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Percorso del Reno
Percorso del Reno
Tappa 2, Disentis–Chur
Visualizzare tutto

Escursioni in bici nei dintorni

Graubünden Bike
Graubünden Bike
Rheinschluchttour
Crap Masegn
Isla Sut
Cuolm Sura
Vorab-Grauberg
Falera
Parc la Mutta

Parc la Mutta

Falera è teatro di un sito archeologico di culto. Questo luogo è stato infatti occupato ben presto dall'uomo. Circa 3500 anni fa, fu qui creato un centro che univa astronomia, matematica e culto.
L'insediamento di Falera, il megalite risalente all'età del bronzo, è uno dei centri astronomici più grandi della Svizzera con i suoi 400 metri buoni di lunghezza e più di 34 massi innalzati. Negli ultimi trent'anni sono stati studiati i megaliti sull'insediamento e sono stati eretti nuovamente i menhir.

La sequenza più significativa consiste in sei massi a colonna a intervalli regolari. Se si prolunga la linea verso ovest, ad esempio, incontra la chiesa di Ladir e Ruschein, dove sorsero altri luoghi di culto preistorici.

Il Parco La Mutta Falera è teatro di questi culti dell'età del bronzo. Il parco può essere visitato individualmente grazie a un percorso didattico. Le guide organizzate regolarmente o le visite private consentono di approfondire i 3500 anni di storia di Falera.
Falera è teatro di un sito archeologico di culto. Questo luogo è stato infatti occupato ben presto dall'uomo. Circa 3500 anni fa, fu qui creato un centro che univa astronomia, matematica e culto.
L'insediamento di Falera, il megalite risalente all'età del bronzo, è uno dei centri astronomici più grandi della Svizzera con i suoi 400 metri buoni di lunghezza e più di 34 massi innalzati. Negli ultimi trent'anni sono stati studiati i megaliti sull'insediamento e sono stati eretti nuovamente i menhir.

La sequenza più significativa consiste in sei massi a colonna a intervalli regolari. Se si prolunga la linea verso ovest, ad esempio, incontra la chiesa di Ladir e Ruschein, dove sorsero altri luoghi di culto preistorici.

Il Parco La Mutta Falera è teatro di questi culti dell'età del bronzo. Il parco può essere visitato individualmente grazie a un percorso didattico. Le guide organizzate regolarmente o le visite private consentono di approfondire i 3500 anni di storia di Falera.

Parc la Mutta

Adresse

Flims Laax Falera
Via Nova 62
7017 Flims Dorf
Tel. +41 (0)81 920 92 00
info@flimslaaxfalera.ch
www.flimslaax.com

Servizi

Escursioni a piedi nei dintorni

Senda Sursilvana
Senda Sursilvana
Tappa 4, Breil/Brigels–Laax
Visualizzare tutto
Jakobsweg Graubünden
Jakobsweg Graubünden
Tappa 15, Laax (Falera)–Brigels (Andiast)
Visualizzare tutto
Sentiero dei passi alpini
Sentiero dei passi alpini
Tappa 2, Tamins–Ilanz
Visualizzare tutto
Jakobsweg Graubünden
Jakobsweg Graubünden
Tappa 14, Trin Digg–Laax (Falera)
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Percorso del Reno
Percorso del Reno
Tappa 2, Disentis–Chur
Visualizzare tutto

Escursioni in bici nei dintorni

Graubünden Bike
Graubünden Bike
Rheinschluchttour
Crap Masegn
Isla Sut
Cuolm Sura
Vorab-Grauberg