La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Naturpark_Pfyn_Finges_3576_M.jpg
Naturpark_Pfyn_Finges_3577_M.jpg
Naturpark_Pfyn_Finges_3580_M.jpg

Escursioni a piedi nei dintorni

Chemin du vignoble
Chemin du vignoble
Tappa 4, Venthône–Leuk
Visualizzare tutto
Bärenpfad
Bärenpfad
Percorso 170, Unterems–Oberems
Visualizzare tutto
Über die Raspille
Über die Raspille
Percorso 187, Inden–Varnersuon–Miège
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Chemin du Vignoble
Chemin du Vignoble
Tappa 2, Sion–Leuk
Visualizzare tutto
Percorso del Rodano
Percorso del Rodano
Tappa 3, Brig–Sierre
Visualizzare tutto
Percorso del Rodano
Percorso del Rodano
Tappa 4, Sierre–Martigny
Visualizzare tutto
Route panorama de Crans-Montana
Route panorama de Crans-Montana
Percorso 150, Crans-Montana–Aminona–Crans-Montana
Visualizzare tutto

Escursioni in bici nei dintorni

Valais Panorama Bike
Crans-Montana Bike Marathon
Villages Bike
Salgesch
Parco naturale Pfyn-Finges

Parco naturale Pfyn-Finges

Steppe e biotopi, paesini di montagna e cittadine idilliache, pendii coltivati a vite e una delle pinete più estese delle Alpi: la natura del parco naturale regionale Pfyn-Finges dà il meglio di sé e sor-prende con una varietà paesaggistica e una ricchezza immensa di flora e fauna.
Un parco naturale ricco di misteri

Il parco naturale regionale di Pfyn-Finges si trova nel cuore del Vallese e si estende su 12 comuni fra Gampel e Sierre. Dal Rodano selvaggio ai ghiacciai, dai prati fioriti alle pareti rocciose, il tutto a cavallo della frontiera linguistica con le sue diverse mentalità: come in nessun'altra regione della Svizzera il visitatore del parco regionale naturale Pfyn-Finges potrà scoprire un così ampio spettro di valori naturali e culturali. Il parco attrae numerosi ornitologi, che possono osservare diverse specie di uccelli rari.

Un punto dinamico della biodiversità alla frontiera linguistica

Il bosco di Pfynwald, sito protetto e nucleo del parco regionale naturale Pfyn-Finges, è una delle pinete più estese della Svizzera. Con i suoi 17 km2, è uno dei siti più importanti e prestigiosi della biodiversità nel nostro paese. Il Rodano dal corso selvaggio e gli stagni presenti marcano il paesaggio, così come le steppe, le zone golenali, le parcelle di foresta pressoché vergine e le praterie fiorite ricche di specie. Il paesaggio narra molte storie e la geologia rende visibili i cambiamenti avvenuti nel corso dei secoli. Un imponente testimone dei tempi è l'Illgraben, uno dei torrenti selvaggi più attivi delle Alpi svizzere.

Benvenuti al centro Natura e paesaggio di Salgesch

Gli uffici del Parco naturale regionale Pfyn-Finges si trovano nel centro naturale e paesaggistico di Salgesch, che è anche il principale punto d'accoglienza per visitatori e autoctoni.
Steppe e biotopi, paesini di montagna e cittadine idilliache, pendii coltivati a vite e una delle pinete più estese delle Alpi: la natura del parco naturale regionale Pfyn-Finges dà il meglio di sé e sor-prende con una varietà paesaggistica e una ricchezza immensa di flora e fauna.
Un parco naturale ricco di misteri

Il parco naturale regionale di Pfyn-Finges si trova nel cuore del Vallese e si estende su 12 comuni fra Gampel e Sierre. Dal Rodano selvaggio ai ghiacciai, dai prati fioriti alle pareti rocciose, il tutto a cavallo della frontiera linguistica con le sue diverse mentalità: come in nessun'altra regione della Svizzera il visitatore del parco regionale naturale Pfyn-Finges potrà scoprire un così ampio spettro di valori naturali e culturali. Il parco attrae numerosi ornitologi, che possono osservare diverse specie di uccelli rari.

Un punto dinamico della biodiversità alla frontiera linguistica

Il bosco di Pfynwald, sito protetto e nucleo del parco regionale naturale Pfyn-Finges, è una delle pinete più estese della Svizzera. Con i suoi 17 km2, è uno dei siti più importanti e prestigiosi della biodiversità nel nostro paese. Il Rodano dal corso selvaggio e gli stagni presenti marcano il paesaggio, così come le steppe, le zone golenali, le parcelle di foresta pressoché vergine e le praterie fiorite ricche di specie. Il paesaggio narra molte storie e la geologia rende visibili i cambiamenti avvenuti nel corso dei secoli. Un imponente testimone dei tempi è l'Illgraben, uno dei torrenti selvaggi più attivi delle Alpi svizzere.

Benvenuti al centro Natura e paesaggio di Salgesch

Gli uffici del Parco naturale regionale Pfyn-Finges si trovano nel centro naturale e paesaggistico di Salgesch, che è anche il principale punto d'accoglienza per visitatori e autoctoni.

Parco naturale Pfyn-Finges

Adresse

Naturpark Pfyn-Finges
Postfach 65
Kirchstrasse 6
3970 Salgesch
Tel. +41 (0)27 452 60 60
admin@pfyn-finges.ch
www.pfyn-finges.ch

Servizi

Escursioni a piedi nei dintorni

Chemin du vignoble
Chemin du vignoble
Tappa 4, Venthône–Leuk
Visualizzare tutto
Bärenpfad
Bärenpfad
Percorso 170, Unterems–Oberems
Visualizzare tutto
Über die Raspille
Über die Raspille
Percorso 187, Inden–Varnersuon–Miège
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Chemin du Vignoble
Chemin du Vignoble
Tappa 2, Sion–Leuk
Visualizzare tutto
Percorso del Rodano
Percorso del Rodano
Tappa 3, Brig–Sierre
Visualizzare tutto
Percorso del Rodano
Percorso del Rodano
Tappa 4, Sierre–Martigny
Visualizzare tutto
Route panorama de Crans-Montana
Route panorama de Crans-Montana
Percorso 150, Crans-Montana–Aminona–Crans-Montana
Visualizzare tutto

Escursioni in bici nei dintorni

Valais Panorama Bike
Crans-Montana Bike Marathon
Villages Bike