La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Escursioni a piedi nei dintorni

Sentiero alpino panoramico
Sentiero alpino panoramico
Tappa 24, Vevey (Corseaux)–Lausanne
Visualizzare tutto
ViaFrancigena
ViaFrancigena
Tappa 5, Lausanne–Vevey
Visualizzare tutto
Terrasses de Lavaux
Terrasses de Lavaux
Percorso 113, St-Saphorin–Lutry
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Herzroute
Herzroute
Tappa 1, Lausanne–Romont
Visualizzare tutto
Tour du Léman
Tour du Léman
Tappa 3, Morges–Montreux
Visualizzare tutto
Percorso del Rodano
Percorso del Rodano
Tappa 6, Montreux–Morges
Visualizzare tutto
Percorso dei laghi
Percorso dei laghi
Tappa 1, Montreux–Bulle
Visualizzare tutto
Tour du Mont Pélerin
Tour du Mont Pélerin
Percorso 478, Chexbres–Palézieux–Chardonne–Chexbres
Visualizzare tutto
Rivaz
Sui terrazzi del Lavaux

Sui terrazzi del Lavaux

Con i suoi terrazzi chilometrici, il Lavaux è una delle regioni vitivinicole più note della Svizzera. I primi vigneti terrazzati furono realizzati dai monaci nel XII secolo. Nel 2007 la regione tra Losanna e Vevey è stata dichiarata patrimonio mondiale dell’UNESCO.
Il Lavaux è uno splendido paesaggio terrazzato affacciato sul Lago Lemano. La regione tra Losanna e Vevey è una delle regioni vitivinicole più note della Svizzera. I pittoreschi villaggi dei vignaioli e la vista grandiosa sulle vette della Savoia, oltre il Lago Lemano, hanno già ispirato numerosi pittori e poeti.

I vigneti approfittano dell’irraggiamento solare riflesso dal lago e del calore che si accumula nei muri in pietra.

Nel XII secolo il vescovo di Losanna donò vari beni all’ordine dei cistercensi. I monaci resero coltivabile il terreno ripido costruendo dei terrazzi artificiali da adibire a vigneti. Oggi il Lavaux è un paesaggio rurale plasmato da generazioni di vignaioli.

Nel 2007, la regione viticola del Lavaux è stata inserita nell’elenco del patrimonio mondiale dell’UNESCO e l’unicità di questo paesaggio creato dall’uomo è quindi stata riconosciuta anche a livello internazionale.
Con i suoi terrazzi chilometrici, il Lavaux è una delle regioni vitivinicole più note della Svizzera. I primi vigneti terrazzati furono realizzati dai monaci nel XII secolo. Nel 2007 la regione tra Losanna e Vevey è stata dichiarata patrimonio mondiale dell’UNESCO.
Il Lavaux è uno splendido paesaggio terrazzato affacciato sul Lago Lemano. La regione tra Losanna e Vevey è una delle regioni vitivinicole più note della Svizzera. I pittoreschi villaggi dei vignaioli e la vista grandiosa sulle vette della Savoia, oltre il Lago Lemano, hanno già ispirato numerosi pittori e poeti.

I vigneti approfittano dell’irraggiamento solare riflesso dal lago e del calore che si accumula nei muri in pietra.

Nel XII secolo il vescovo di Losanna donò vari beni all’ordine dei cistercensi. I monaci resero coltivabile il terreno ripido costruendo dei terrazzi artificiali da adibire a vigneti. Oggi il Lavaux è un paesaggio rurale plasmato da generazioni di vignaioli.

Nel 2007, la regione viticola del Lavaux è stata inserita nell’elenco del patrimonio mondiale dell’UNESCO e l’unicità di questo paesaggio creato dall’uomo è quindi stata riconosciuta anche a livello internazionale.

Sui terrazzi del Lavaux

Adresse

Bundesamt für Umwelt
Bundesinventar der Landschaften
und Naturdenkmäler von nationaler Bedeutung (BLN)
BLN-Objekt-Nr. 1202
Tel. -
bln@bafu.admin.ch
www.bafu.admin.ch/bln

Servizi

Escursioni a piedi nei dintorni

Sentiero alpino panoramico
Sentiero alpino panoramico
Tappa 24, Vevey (Corseaux)–Lausanne
Visualizzare tutto
ViaFrancigena
ViaFrancigena
Tappa 5, Lausanne–Vevey
Visualizzare tutto
Terrasses de Lavaux
Terrasses de Lavaux
Percorso 113, St-Saphorin–Lutry
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Herzroute
Herzroute
Tappa 1, Lausanne–Romont
Visualizzare tutto
Tour du Léman
Tour du Léman
Tappa 3, Morges–Montreux
Visualizzare tutto
Percorso del Rodano
Percorso del Rodano
Tappa 6, Montreux–Morges
Visualizzare tutto
Percorso dei laghi
Percorso dei laghi
Tappa 1, Montreux–Bulle
Visualizzare tutto
Tour du Mont Pélerin
Tour du Mont Pélerin
Percorso 478, Chexbres–Palézieux–Chardonne–Chexbres
Visualizzare tutto