false

La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Camminare a

Linthal
Via Alpina
Via Alpina
Tappa 4, Elm–Linthal
Visualizzare tutto
Via Alpina
Via Alpina
Tappa 5, Linthal–Urner Boden
Visualizzare tutto
Nussbüel-Weg
Nussbüel-Weg
Percorso 825, Braunwald–Braunwald
Visualizzare tutto

In bici a

Linthal
Percorso panoramico delle Alpi
Percorso panoramico delle Alpi
Tappa 3, Glarus–Flüelen
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Linthal
Bächi Bike
Glarus Süd
Linthal

Linthal

Linthal, il Comune più meridionale della Glarnerland, non è solo la regione sorgentifera della Linth, la stazione a valle per il Braunwald, il punto di partenza di escursioni e tour, ma è anche la linea di partenza della famosa corsa «Klausenrennen».
Il punto più alto del Comune e, al contempo, anche del Cantone è il monte Tödi con i suoi 3614 m di altitudine, situato al confine con il Canton Grigioni. 3000 metri più in basso si trova la cittadina di Linthal. Particolarmente spettacolare è la gola Linthschlucht: qui, il giovane ruscello Linth si insinua a fatica fra strette rocce prima di raggiungere la piana del Tierfehd. In questa zona, la camminata è piuttosto impegnativa. Linthal offre altre attrattive, fra cui la cascata «Berglistüber», la sorgente sulfurea e la modesta fontana, ultima testimonianza di un bagno anticamente superbo.

Il territorio del Comune comprende il Limmerensee (1857 m) e il Muttsee (2446 m), i due bacini artificiali della centrale idroelettrica Linth-Limmern AG. La ferrovia Braunwaldbahn e le due funivie Kalktrittli e Fisetenbahn Urnerboden agevolano l’accesso alle aree escursionistiche. Sul territorio comunale si trovano inoltre cinque rifugi CAS.

Nella località di valle Linthal inizia la salita al Klausenpass, che dalla Glarnerland conduce alla Svizzera centrale. Dopo i primi due tornanti, la strada raggiunge un’ampia piana, l’Urnerboden. Sebbene il culmine del passo sia ancora lontano, questo alpeggio (il più grande della Svizzera), in cui pascolano fino a 1200 vacche, si trova già nel Cantone Uri. Un percorso in cresta con magnifica vista sul Tödi e sul Clariden collega l’Urnerboden all’altopiano di Braunwald, la soleggiata terrazza turistica glaronese, chiusa al traffico, che ospita un rinomato comprensorio sciistico ed escursionistico.

Fino al XVIII secolo, gli abitanti di Linthal vivevano di agricoltura. Dal 1714, le possibilità di guadagno offerte dalla filanda di cotone e, dal 1760 circa, dall'attività di tessitura a mano, hanno determinato un aumento della popolazione. Ancora oggi, nonostante i numerosi periodi di crisi, l’industria tessile occupa un ruolo di primo piano nell’Hinterland glaronese.

Highlights

  • Gola Linthschlucht – scoscese pareti rocciose, distanti solo pochi metri l’una dall’altra, mostrano la potenza con cui il giovane ruscello Linth si è scavato il proprio alveo.
  • Braunwald - chiuso al traffico e contrassegnato dal sigillo di qualità «Familien willkommen» (famiglie benvenute). Noto per il percorso dello gnomo «Zwäärg Baartli». Funicolare da Linthal.
  • Tödi (3614 m) – la più alta vetta della regione glaronese si staglia per quasi 3000 metri al di sopra del fondovalle, facendo della valle presso Linthal la più profonda della Svizzera.
Linthal, il Comune più meridionale della Glarnerland, non è solo la regione sorgentifera della Linth, la stazione a valle per il Braunwald, il punto di partenza di escursioni e tour, ma è anche la linea di partenza della famosa corsa «Klausenrennen».
Il punto più alto del Comune e, al contempo, anche del Cantone è il monte Tödi con i suoi 3614 m di altitudine, situato al confine con il Canton Grigioni. 3000 metri più in basso si trova la cittadina di Linthal. Particolarmente spettacolare è la gola Linthschlucht: qui, il giovane ruscello Linth si insinua a fatica fra strette rocce prima di raggiungere la piana del Tierfehd. In questa zona, la camminata è piuttosto impegnativa. Linthal offre altre attrattive, fra cui la cascata «Berglistüber», la sorgente sulfurea e la modesta fontana, ultima testimonianza di un bagno anticamente superbo.

Il territorio del Comune comprende il Limmerensee (1857 m) e il Muttsee (2446 m), i due bacini artificiali della centrale idroelettrica Linth-Limmern AG. La ferrovia Braunwaldbahn e le due funivie Kalktrittli e Fisetenbahn Urnerboden agevolano l’accesso alle aree escursionistiche. Sul territorio comunale si trovano inoltre cinque rifugi CAS.

Nella località di valle Linthal inizia la salita al Klausenpass, che dalla Glarnerland conduce alla Svizzera centrale. Dopo i primi due tornanti, la strada raggiunge un’ampia piana, l’Urnerboden. Sebbene il culmine del passo sia ancora lontano, questo alpeggio (il più grande della Svizzera), in cui pascolano fino a 1200 vacche, si trova già nel Cantone Uri. Un percorso in cresta con magnifica vista sul Tödi e sul Clariden collega l’Urnerboden all’altopiano di Braunwald, la soleggiata terrazza turistica glaronese, chiusa al traffico, che ospita un rinomato comprensorio sciistico ed escursionistico.

Fino al XVIII secolo, gli abitanti di Linthal vivevano di agricoltura. Dal 1714, le possibilità di guadagno offerte dalla filanda di cotone e, dal 1760 circa, dall'attività di tessitura a mano, hanno determinato un aumento della popolazione. Ancora oggi, nonostante i numerosi periodi di crisi, l’industria tessile occupa un ruolo di primo piano nell’Hinterland glaronese.

Highlights

  • Gola Linthschlucht – scoscese pareti rocciose, distanti solo pochi metri l’una dall’altra, mostrano la potenza con cui il giovane ruscello Linth si è scavato il proprio alveo.
  • Braunwald - chiuso al traffico e contrassegnato dal sigillo di qualità «Familien willkommen» (famiglie benvenute). Noto per il percorso dello gnomo «Zwäärg Baartli». Funicolare da Linthal.
  • Tödi (3614 m) – la più alta vetta della regione glaronese si staglia per quasi 3000 metri al di sopra del fondovalle, facendo della valle presso Linthal la più profonda della Svizzera.

Andata e ritorno Linthal

Adresse

Braunwald-Klausenpass Tourismus AG
Dorfstrasse 2
8784 Braunwald
Tel. +41 (0)55 653 65 65
info@braunwald.ch
www.braunwald.ch

Servizi

Alloggio

Adrenalin Backpackers Hostel
Adrenalin Backpackers Hostel
Braunwald
B&B Fam. Manser-Betschart
B&B Fam. Manser-Betschart
Linthal
Berghotel Bischofalp
Berghotel Bischofalp
Elm
Claridenhütte SAC
Claridenhütte SAC
Linthal
Fridolinshütten SAC
Fridolinshütten SAC
Linthal
Gasthaus Elmer
Gasthaus Elmer
Matt
Gasthaus Segnes
Gasthaus Segnes
Elm
Hotel Restaurant Adler
Hotel Restaurant Adler
Linthal
Hotel Restaurant Raben
Hotel Restaurant Raben
Linthal
Leglerhütte SAC
Leglerhütte SAC
Elm
Martinsmadhütte SAC
Martinsmadhütte SAC
Elm
Muttseehütte SAC
Muttseehütte SAC
Linthal
Planurahütte SAC
Planurahütte SAC
Linthal
im Bahnhof
im Bahnhof
Betschwanden
Visualizzare tutto

Curiosità

Arena tettonica di Sardona
Arena tettonica di Sardona
Fabbrica di lavagne
Fabbrica di lavagne
Landesplattenberg Engi (cava di ardesia)
Landesplattenberg Engi (cava di ardesia)
Palestra di roccia naturale
Palestra di roccia naturale
Rüti–Braunwald
Rüti–Braunwald
Via ferrata
Via ferrata
Visualizzare tutto

Camminare a

Linthal
Via Alpina
Via Alpina
Tappa 4, Elm–Linthal
Visualizzare tutto
Via Alpina
Via Alpina
Tappa 5, Linthal–Urner Boden
Visualizzare tutto
Nussbüel-Weg
Nussbüel-Weg
Percorso 825, Braunwald–Braunwald
Visualizzare tutto

In bici a

Linthal
Percorso panoramico delle Alpi
Percorso panoramico delle Alpi
Tappa 3, Glarus–Flüelen
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Linthal
Bächi Bike