false

La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Camminare a

Gampel
Chemin du Soleil
Chemin du Soleil
Tappa 2, Leukerbad–Gampel
Visualizzare tutto
Chemin du Soleil
Chemin du Soleil
Tappa 3, Gampel–Ausserberg
Visualizzare tutto

In bici a

Gampel
Percorso del Rodano
Percorso del Rodano
Tappa 3, Brig–Sierre
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Gampel
Valais Panorama Bike
Torrenttrail Bike
Lunggi Trail
Moosalp Plateau Bike
Jeizibärg Bike
Jeizi Enduro
Gampel-Bratsch
Gampel

Gampel

Con la fondazione della Ditta Lonza, Gampel è diventato il primo borgo industriale del Vallese. Il Comune offre tuttavia anche una natura incontaminata e paesaggi culturali molto vari.
Gampel è stato nominato come località già dal 1238. All’epoca era ancora un villaggio rurale, che dipendeva da Leuk, capoluogo della decania. Con la creazione della propria parrocchia il Comune divenne indipendente. Quando nel 1897 fu fondata la Ditta Lonza, Gampel si trasformò nel primo borgo industriale del Vallese.

Sul territorio comunale si trovano dei tradizionali vigneti a terrazza, prati magri trapunti di fiori, pascoli alpini e boschi. Insieme a piante e farfalle rare e a grossa selvaggina come camosci, stambecchi, cervi e caprioli si possono osservare 66 specie di uccelli nidificanti, di cui 21 presenti nella Lista Rossa. Negli ultimi tempi Gampel è conosciuto da tutti anche per il suo annuale festival openair.

Con la funivia da Gampel si raggiunge il borgo di Jeizinen, diventato negli anni Sessanta un centro di sport invernali e di villeggiatura (comprensorio sciistico tra 1'700 e 2'200 m s.l.m.).

Highlights

  • Varietà dei paesaggi culturali
  • Natura incontaminata con ricca flora e fauna
  • Numerosi percorsi escursionistici e ciclistici
Con la fondazione della Ditta Lonza, Gampel è diventato il primo borgo industriale del Vallese. Il Comune offre tuttavia anche una natura incontaminata e paesaggi culturali molto vari.
Gampel è stato nominato come località già dal 1238. All’epoca era ancora un villaggio rurale, che dipendeva da Leuk, capoluogo della decania. Con la creazione della propria parrocchia il Comune divenne indipendente. Quando nel 1897 fu fondata la Ditta Lonza, Gampel si trasformò nel primo borgo industriale del Vallese.

Sul territorio comunale si trovano dei tradizionali vigneti a terrazza, prati magri trapunti di fiori, pascoli alpini e boschi. Insieme a piante e farfalle rare e a grossa selvaggina come camosci, stambecchi, cervi e caprioli si possono osservare 66 specie di uccelli nidificanti, di cui 21 presenti nella Lista Rossa. Negli ultimi tempi Gampel è conosciuto da tutti anche per il suo annuale festival openair.

Con la funivia da Gampel si raggiunge il borgo di Jeizinen, diventato negli anni Sessanta un centro di sport invernali e di villeggiatura (comprensorio sciistico tra 1'700 e 2'200 m s.l.m.).

Highlights

  • Varietà dei paesaggi culturali
  • Natura incontaminata con ricca flora e fauna
  • Numerosi percorsi escursionistici e ciclistici

Andata e ritorno Gampel

Adresse

Verkehrsverein
Postfach 15
3945 Gampel
Tel. +41 (0)27 932 24 60
tourismus@gampel.ch
www.gampel.ch

Servizi

Camminare a

Gampel
Chemin du Soleil
Chemin du Soleil
Tappa 2, Leukerbad–Gampel
Visualizzare tutto
Chemin du Soleil
Chemin du Soleil
Tappa 3, Gampel–Ausserberg
Visualizzare tutto

In bici a

Gampel
Percorso del Rodano
Percorso del Rodano
Tappa 3, Brig–Sierre
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Gampel
Valais Panorama Bike
Torrenttrail Bike
Lunggi Trail
Moosalp Plateau Bike
Jeizibärg Bike
Jeizi Enduro