false

La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Camminare a

Yverdon-les-Bains
Chemin des Trois-Lacs
Chemin des Trois-Lacs
Tappa 1, Yverdon-les-Bains–Estavayer-le-Lac
Visualizzare tutto

In bici a

Yverdon-les-Bains
Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 7, Yverdon–Lausanne
Visualizzare tutto
Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 6, Ins–Yverdon
Visualizzare tutto
Nord Vaudois–Jura
Nord Vaudois–Jura
Tappa 2, Yverdon-les-Bains–Neuchâtel (Corcelles)
Visualizzare tutto
Nord Vaudois–Jura
Nord Vaudois–Jura
Tappa 1, Lausanne–Yverdon-les-Bains
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 3, Neuchâtel–Yverdon-les-Bains
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 4, Yverdon-les-Bains–Bière
Visualizzare tutto
Boucle de la Plaine de l'Orbe
Boucle de la Plaine de l'Orbe
Percorso 487, Orbe–Grandson
Visualizzare tutto
Route du Vignoble de Bonvillars
Route du Vignoble de Bonvillars
Percorso 476, Grandson–Concise–Champagne–Grandson
Visualizzare tutto
Yverdon-les-Bains
Yverdon-les-Bains

Yverdon-les-Bains

Yverdon-les-Bains, cittadina che sorge nell’estremità sud-occidentale del Lago di Neuchâtel, è la stazione termale più importante della Svizzera occidentale. Due musei insoliti e una vasta riserva naturale con centro d’informazione sono le principali cose da vedere.
Il centro termale di Yverdon-les-Bains combina le benefiche proprietà dell’acqua solforosa con le strutture termali moderne, completamente rinnovate pochi anni fa e un hotel quattro stelle annesso. Grazie alle sue sorgenti ricche di zolfo e magnesio, Yverdon-les-Bains vanta una lunga tradizione come stazione termale e centro di medicina tradizionale, come testimoniano i resti delle terme romane. I menhir preistorici e i castelli e i borghi medievali sono ulteriori testimonianze della storia di 600 anni della località.

Lungo la riva sud del lago si sviluppa la vasta riserva naturale della Grande Cariçaie. In quest’area proliferano protette più di 1000 varietà della flora e più di 10’000 specie animali. Da maggio a ottobre, nel parco naturale Champ-Pittet, nelle immediate vicinanze di Yverdon-les-Bains, è possibile ammirare la ricchezza del patrimonio naturale delle rive paludose del lago. I percorsi allestiti attraverso i paesaggi di torbiere, boschi e praterie, come pure un centro di bird watching offrono un intenso contatto con la natura incontaminata del luogo.

La città culturale di Yverdon-les-Bains offre alcuni musei insoliti: con il suo "Haus von Anderswo" essa ospita il primo museo d’Europa dedicato alla Science Fiction. Nel castello savoiardo del XIII secolo che domina il centro storico, un’esposizione documenta la storia della città e della regione. Yverdon-les-Bains vanta anche il Museo Svizzero della Moda. Nel castello e più tardi anche nel bel Municipio, il celebre pedagogo svizzero Johann Heinrich Pestalozzi – influenzato inizialmente dalle idee di Jean-Jacques Rousseau – vi diresse dal 1805 al 1825 un istituto per bambini indigenti, divenuto poi famoso in tutto il mondo.

Highlights

  • Centro termale – bagni termali di acqua solforosa con due vasche esterne, una vasca interna e diverse attrezzature supplementari.
  • "Haus von Anderswo" – L’unico museo di fantascienza d’Europa.
  • Museo Svizzero della Moda – collezione di 3000 capi d’abbigliamento ed accessori rari e preziosi.
  • Centro di Documentazione e Ricerca Pestalozzi Yverdon-les-Bains – dedicato al pedagogo Johann Heinrich Pestalozzi (1746-1827).
  • Parco naturale Champ-Pittet – area protetta nella riserva della Grande Cariçaie.
Yverdon-les-Bains, cittadina che sorge nell’estremità sud-occidentale del Lago di Neuchâtel, è la stazione termale più importante della Svizzera occidentale. Due musei insoliti e una vasta riserva naturale con centro d’informazione sono le principali cose da vedere.
Il centro termale di Yverdon-les-Bains combina le benefiche proprietà dell’acqua solforosa con le strutture termali moderne, completamente rinnovate pochi anni fa e un hotel quattro stelle annesso. Grazie alle sue sorgenti ricche di zolfo e magnesio, Yverdon-les-Bains vanta una lunga tradizione come stazione termale e centro di medicina tradizionale, come testimoniano i resti delle terme romane. I menhir preistorici e i castelli e i borghi medievali sono ulteriori testimonianze della storia di 600 anni della località.

Lungo la riva sud del lago si sviluppa la vasta riserva naturale della Grande Cariçaie. In quest’area proliferano protette più di 1000 varietà della flora e più di 10’000 specie animali. Da maggio a ottobre, nel parco naturale Champ-Pittet, nelle immediate vicinanze di Yverdon-les-Bains, è possibile ammirare la ricchezza del patrimonio naturale delle rive paludose del lago. I percorsi allestiti attraverso i paesaggi di torbiere, boschi e praterie, come pure un centro di bird watching offrono un intenso contatto con la natura incontaminata del luogo.

La città culturale di Yverdon-les-Bains offre alcuni musei insoliti: con il suo "Haus von Anderswo" essa ospita il primo museo d’Europa dedicato alla Science Fiction. Nel castello savoiardo del XIII secolo che domina il centro storico, un’esposizione documenta la storia della città e della regione. Yverdon-les-Bains vanta anche il Museo Svizzero della Moda. Nel castello e più tardi anche nel bel Municipio, il celebre pedagogo svizzero Johann Heinrich Pestalozzi – influenzato inizialmente dalle idee di Jean-Jacques Rousseau – vi diresse dal 1805 al 1825 un istituto per bambini indigenti, divenuto poi famoso in tutto il mondo.

Highlights

  • Centro termale – bagni termali di acqua solforosa con due vasche esterne, una vasca interna e diverse attrezzature supplementari.
  • "Haus von Anderswo" – L’unico museo di fantascienza d’Europa.
  • Museo Svizzero della Moda – collezione di 3000 capi d’abbigliamento ed accessori rari e preziosi.
  • Centro di Documentazione e Ricerca Pestalozzi Yverdon-les-Bains – dedicato al pedagogo Johann Heinrich Pestalozzi (1746-1827).
  • Parco naturale Champ-Pittet – area protetta nella riserva della Grande Cariçaie.

Andata e ritorno Yverdon-les-Bains

Adresse

Office du Tourisme et du Thermalisme
Avenue de la Gare 2
Case postale
1401 Yverdon-les-Bains
Tel. +41 (0) 24 423 61 01
info@yverdon-les-bains.ch
www.yverdonlesbainsregion.ch

Servizi

Alloggio

Gîte du Passant
Gîte du Passant
Yverdon-les-Bains
Hôtel du Théâtre
Hôtel du Théâtre
Yverdon-les-Bains
Visualizzare tutto

Camminare a

Yverdon-les-Bains
Chemin des Trois-Lacs
Chemin des Trois-Lacs
Tappa 1, Yverdon-les-Bains–Estavayer-le-Lac
Visualizzare tutto

In bici a

Yverdon-les-Bains
Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 7, Yverdon–Lausanne
Visualizzare tutto
Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 6, Ins–Yverdon
Visualizzare tutto
Nord Vaudois–Jura
Nord Vaudois–Jura
Tappa 2, Yverdon-les-Bains–Neuchâtel (Corcelles)
Visualizzare tutto
Nord Vaudois–Jura
Nord Vaudois–Jura
Tappa 1, Lausanne–Yverdon-les-Bains
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 3, Neuchâtel–Yverdon-les-Bains
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 4, Yverdon-les-Bains–Bière
Visualizzare tutto
Boucle de la Plaine de l'Orbe
Boucle de la Plaine de l'Orbe
Percorso 487, Orbe–Grandson
Visualizzare tutto
Route du Vignoble de Bonvillars
Route du Vignoble de Bonvillars
Percorso 476, Grandson–Concise–Champagne–Grandson
Visualizzare tutto