false

La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Camminare a

Saint-Cergue
Sentiero in cresta del Giura
Sentiero in cresta del Giura
Tappa 15, Col du Marchairuz–St-Cergue
Visualizzare tutto
Sentiero in cresta del Giura
Sentiero in cresta del Giura
Tappa 16, St-Cergue–Nyon
Visualizzare tutto
Chemin de La Dôle
Chemin de La Dôle
Percorso 116, Saint-Cergue–La Givrine
Visualizzare tutto

In bici a

Saint-Cergue
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 5, Bière–Genève
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Saint-Cergue
Bois et Combes de St-Cergue Bike
Saint-Cergue
Saint-Cergue

Saint-Cergue

Il villaggio del Giura di Saint-Cergue (1041 m), situato sulla prominenza della catena del Giura, offre una magnifica veduta sulle Alpi Savoiarde fino al Monte Bianco. Le foreste del luogo e gli alti pascoli del Parc Jurassien Vaudois, come pure l’imponente cima della Dôle invitano i visitatori a concedersi lunghe passeggiate ed escursioni. In inverno, il Giura Vodese si trasforma in un vero e proprio paradiso per lo sci di fondo.
Verso la metà del XIX secolo il villaggio si è trasformato in una stazione climatica ed ha vissuto un nuovo boom a partire dal 1916 con la costruzione della ferrovia. La linea ferroviaria a scartamento ridotto parte dalla riva del Lago Lemano a Nyon fino a Saint-Cergue affrontando un percorso sinuoso nel cuore di un paesaggio attraente che si sviluppa su una ventina di chilometri, e poi oltre per il Passo della Givrine fino al terminal nella città frontaliera di La Cure in Svizzera.

Estate

Saint-Cergue è un’area per escursioni molto apprezzata, nel cuore del Parc Jurassien Vaudois praticamente intacco, una riserva naturale protetta d’importanza nazionale di 75 km² tra il Passo della Givrine e il Passo del Marchairuz. Da Saint-Cergue parte un sentiero per escursioni molto apprezzato, che attraversa i boschi sparsi fino al Passo del Marchairuz. I boschi si alternano ai prati fioriti, che sfoggiano meravigliosi colori. L’idilliaco paesaggio simile ad un parco, come pure le splendide vedute sul Lago Lemano e le Alpi Savoiarde caratterizzano questa escursione sulle alture del Giura. L’albergo di montagna ricco di tradizione sul Passo del Marchairuz offre un riparo adeguato in caso di temporale; il centro d’informazione del parco, molto interessante, si trova più in basso, a St. George.

Un’altra escursione molto apprezzata porta fino alla cima della Dôle. Oltre alle escursioni, Saint-Cergue offre tante altre attività meno consuete come lo sci d’erba, la trottinherbe attraverso i campi, lo swin-golf e il tiro con l’arco. La regione è inoltre ideale per dedicarsi all’equitazione e alla MTB. Una via ferrata attende i patiti dell’arrampicata.

Inverno

La vasta alta valle del Passo della Givrine è un sito molto apprezzato per lo sci nordico, che conta 80 km di piste collegate alla rete francese. Diverse seggiovie, soprattutto sul versante nord-ovest della Dôle attirano anche gli appassionati di sci alpino. Il piccolo comprensorio sciistico con 20 km di piste facili è il sito di sci notturno più grande della Svizzera Romanda. Qui gli appassionati troveranno percorsi e sentieri per escursioni invernali o gite con le racchette da neve nel cuore di questa vasta distesa coperta di neve. Saint-Cergue è anche un importante centro di allevamento di cani da slitta; non esitate a partecipare ad un’uscita in loro compagnia.

Highlights

  • La Dôle (1677 m) – imponente massiccio che vanta una vegetazione quasi alpestre e una magnifica veduta sul Lago Lemano e le Alpi Vallesi fino al Monte Bianco.
  • Parc Jurassien Vaudois - 75 km² di foreste e pascoli d’importanza nazionale, bagnate di luce e arricchite da vedute magnifiche. Centro d’informazione di St. George.
  • Nyon – cittadina situata sul Lago Lemano con un affascinante centro storico e importanti musei, accessibile con la linea ferroviaria a scartamento ridotto che parte da Saint-Cergue.
  • Lago Lemano – uno specchio d’acqua di 580 chilometri quadrati dedicati agli sporti nautici e alla navigazione verso le più belle destinazioni della regione.
  • Zoo di La Garenne, Le Vaud – presentazione della straordinaria fauna europea, con lupi, linci, volpi, rettili e un vasto numero di rapaci dell’Europa in un attraente scenario.
Il villaggio del Giura di Saint-Cergue (1041 m), situato sulla prominenza della catena del Giura, offre una magnifica veduta sulle Alpi Savoiarde fino al Monte Bianco. Le foreste del luogo e gli alti pascoli del Parc Jurassien Vaudois, come pure l’imponente cima della Dôle invitano i visitatori a concedersi lunghe passeggiate ed escursioni. In inverno, il Giura Vodese si trasforma in un vero e proprio paradiso per lo sci di fondo.
Verso la metà del XIX secolo il villaggio si è trasformato in una stazione climatica ed ha vissuto un nuovo boom a partire dal 1916 con la costruzione della ferrovia. La linea ferroviaria a scartamento ridotto parte dalla riva del Lago Lemano a Nyon fino a Saint-Cergue affrontando un percorso sinuoso nel cuore di un paesaggio attraente che si sviluppa su una ventina di chilometri, e poi oltre per il Passo della Givrine fino al terminal nella città frontaliera di La Cure in Svizzera.

Estate

Saint-Cergue è un’area per escursioni molto apprezzata, nel cuore del Parc Jurassien Vaudois praticamente intacco, una riserva naturale protetta d’importanza nazionale di 75 km² tra il Passo della Givrine e il Passo del Marchairuz. Da Saint-Cergue parte un sentiero per escursioni molto apprezzato, che attraversa i boschi sparsi fino al Passo del Marchairuz. I boschi si alternano ai prati fioriti, che sfoggiano meravigliosi colori. L’idilliaco paesaggio simile ad un parco, come pure le splendide vedute sul Lago Lemano e le Alpi Savoiarde caratterizzano questa escursione sulle alture del Giura. L’albergo di montagna ricco di tradizione sul Passo del Marchairuz offre un riparo adeguato in caso di temporale; il centro d’informazione del parco, molto interessante, si trova più in basso, a St. George.

Un’altra escursione molto apprezzata porta fino alla cima della Dôle. Oltre alle escursioni, Saint-Cergue offre tante altre attività meno consuete come lo sci d’erba, la trottinherbe attraverso i campi, lo swin-golf e il tiro con l’arco. La regione è inoltre ideale per dedicarsi all’equitazione e alla MTB. Una via ferrata attende i patiti dell’arrampicata.

Inverno

La vasta alta valle del Passo della Givrine è un sito molto apprezzato per lo sci nordico, che conta 80 km di piste collegate alla rete francese. Diverse seggiovie, soprattutto sul versante nord-ovest della Dôle attirano anche gli appassionati di sci alpino. Il piccolo comprensorio sciistico con 20 km di piste facili è il sito di sci notturno più grande della Svizzera Romanda. Qui gli appassionati troveranno percorsi e sentieri per escursioni invernali o gite con le racchette da neve nel cuore di questa vasta distesa coperta di neve. Saint-Cergue è anche un importante centro di allevamento di cani da slitta; non esitate a partecipare ad un’uscita in loro compagnia.

Highlights

  • La Dôle (1677 m) – imponente massiccio che vanta una vegetazione quasi alpestre e una magnifica veduta sul Lago Lemano e le Alpi Vallesi fino al Monte Bianco.
  • Parc Jurassien Vaudois - 75 km² di foreste e pascoli d’importanza nazionale, bagnate di luce e arricchite da vedute magnifiche. Centro d’informazione di St. George.
  • Nyon – cittadina situata sul Lago Lemano con un affascinante centro storico e importanti musei, accessibile con la linea ferroviaria a scartamento ridotto che parte da Saint-Cergue.
  • Lago Lemano – uno specchio d’acqua di 580 chilometri quadrati dedicati agli sporti nautici e alla navigazione verso le più belle destinazioni della regione.
  • Zoo di La Garenne, Le Vaud – presentazione della straordinaria fauna europea, con lupi, linci, volpi, rettili e un vasto numero di rapaci dell’Europa in un attraente scenario.

Andata e ritorno Saint-Cergue

Adresse

Office du tourisme
Place Sy-Vieuxville
C.P. 144
1264 St-Cergue
Tel. +41 (0) 22 360 13 14
info@st-cergue-tourisme.ch
www.st-cergue-tourisme.ch

Servizi

Alloggio

Chambres d'hôtes Au Rayon de Soleil
Chambres d'hôtes Au Rayon de Soleil
St-Cergue
Hôtel Restaurant de la Poste
Hôtel Restaurant de la Poste
St-Cergue
Rando Relais
Rando Relais
St-Cergue
Visualizzare tutto

Curiosità

Fromagerie des Fruitières de Nyon
Fromagerie des Fruitières de Nyon
Visualizzare tutto

Camminare a

Saint-Cergue
Sentiero in cresta del Giura
Sentiero in cresta del Giura
Tappa 15, Col du Marchairuz–St-Cergue
Visualizzare tutto
Sentiero in cresta del Giura
Sentiero in cresta del Giura
Tappa 16, St-Cergue–Nyon
Visualizzare tutto
Chemin de La Dôle
Chemin de La Dôle
Percorso 116, Saint-Cergue–La Givrine
Visualizzare tutto

In bici a

Saint-Cergue
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 5, Bière–Genève
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Saint-Cergue
Bois et Combes de St-Cergue Bike