false

La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Camminare a

Glarona
ViaSuworow
ViaSuworow
Tappa 8, Hinter Klöntal–Glarus
Visualizzare tutto
ViaSuworow
ViaSuworow
Tappa 9, Glarus–Elm
Visualizzare tutto
Pragelpass-Weg
Pragelpass-Weg
Tappa 3, Hinter Klöntal–Glarus
Visualizzare tutto
Glarus-Rundweg
Glarus-Rundweg
Percorso 815, Glarus–Glarus
Visualizzare tutto
Linth-Uferweg
Linth-Uferweg
Percorso 824, Schwanden–Netstal
Visualizzare tutto

In bici a

Glarona
Suworow-Route
Suworow-Route
Tappa 1, Schwyz–Glarus
Visualizzare tutto
Suworow-Route
Suworow-Route
Tappa 2, Glarus–Elm
Visualizzare tutto
Percorso panoramico delle Alpi
Percorso panoramico delle Alpi
Tappa 2, Appenzell–Glarus
Visualizzare tutto
Percorso panoramico delle Alpi
Percorso panoramico delle Alpi
Tappa 3, Glarus–Flüelen
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Glarona
Längenegg Bike
Fronalp Bike
Glarus
Glarona

Glarona

Glarona, il capoluogo cantonale più piccolo della Svizzera, è circondato dai monti ai piedi del Glärnisch. Il cantone montano omonimo vanta un grande passato industriale. Questa è una regione di vacanze ed escursioni che ha molto da offrire ad escursionisti, alpinisti, ciclisti e appassionati di geologia.
Sulla strada dal Lago di Zurigo attraverso la piana della Linth, la profonda Valle del Glarnerland biforca verso sud poco prima del Lago di Walen. Le montagne strapiombano all’alto dei loro 1750 m. Il Tödi, con i suoi 3614 m di altezza, è la cima più alta della Svizzera orientale. Il Glarnerland è una regione di villeggiatura molto varia, che vanta anche una lunga tradizione industriale, soprattutto nel settore tessile.

Dopo che un grande incendio distrusse i vecchi quartieri nel 1861, le strade di Glarona, capoluogo del cantone, sono state ricostruite a scacchiera. La stampa dei tessuti eseguita nel Glarnerland è diventata famosa in tutto il mondo nel XIX secolo. I ciclisti potranno scoprire le testimonianze dell’evoluzione industriale sulla pista ciclabile «Glarner Industrieweg» di 50 km.

Estate

Non lontano dal capoluogo si trovano la Klöntal e il Lago di Klöntal, ideale per escursioni. Questa valle circondata da montagne è ricca di bellezze naturali. Superando il Passo del Pragel si raggiunge Muotathal (cantone Svitto), dove l’esercito del generale Souvorov fuggì in direzione di Glarona nel 1799. Si dice che i russi abbiano abbandonato il loro tesoro di guerra nel Lago di Klöntal. Nonostante le numerose ricerche effettuate da sommozzatori, questo tesoro non è (ancora) stato trovato.

Il Glarnerland vanta innumerevoli curiosità geologiche e minerarie e perciò, come la zona di Sargans e la regione del Lago di Walen, fa parte del GeoPark, il parco geologico che attraversa diversi cantoni. L’antica cava di ardesia, il Landesplattenberg, nei pressi di Engi, lo stabilimento di lavorazione dell’ardesia a Elm, i fossili marini di Kerenzerberg o le tracce dei dinosauri sul Tödi sono solo alcuni degli esempi dell’interessante passato.

Inverno

Se cercate delle stazioni di sport invernali dall’atmosfera familiare, vi suggeriamo il Kerenzerberg affacciato sul Lago di Walen, e le località di Elm e Braunwald. Qui si possono praticare varie attività come lo sci, lo slittino, gite con le racchette da neve e altri sport. Se preferite il relax, apprezzerete sicuramente i sentieri per escursioni invernali del Glarnerland.

Highlights

  • Lago di Klöntal – lago artificiale di montagna, famoso per i suoi magnifici riflessi. In estate esso invita a praticare gli sport acquatici e la pesca, mentre in inverno si trasforma in una bella pista di pattinaggio naturale.
  • Kunsthaus di Glarona – nel corso degli ultimi anni è diventata molto apprezzata per le sue esposizioni di arte contemporanea.
  • Zigerstöckli – famoso formaggio fresco di Glarona. Il «Glarner Schabziger» è il prodotto di marca più antico della Svizzera.
  • Sovrapposizione principale di Glarona – si tratta del fenomeno geologico più celebre della Svizzera, che ha permesso di comprendere come sono nate le montagne mediante la dislocazione.
  • Passeggiata geologica a Glarona – conchiglie fossili dell’era dei dinosauri nella fontana del municipio o lastre di pietra con frammenti di ostriche nel rivestimento di una casa.
Glarona, il capoluogo cantonale più piccolo della Svizzera, è circondato dai monti ai piedi del Glärnisch. Il cantone montano omonimo vanta un grande passato industriale. Questa è una regione di vacanze ed escursioni che ha molto da offrire ad escursionisti, alpinisti, ciclisti e appassionati di geologia.
Sulla strada dal Lago di Zurigo attraverso la piana della Linth, la profonda Valle del Glarnerland biforca verso sud poco prima del Lago di Walen. Le montagne strapiombano all’alto dei loro 1750 m. Il Tödi, con i suoi 3614 m di altezza, è la cima più alta della Svizzera orientale. Il Glarnerland è una regione di villeggiatura molto varia, che vanta anche una lunga tradizione industriale, soprattutto nel settore tessile.

Dopo che un grande incendio distrusse i vecchi quartieri nel 1861, le strade di Glarona, capoluogo del cantone, sono state ricostruite a scacchiera. La stampa dei tessuti eseguita nel Glarnerland è diventata famosa in tutto il mondo nel XIX secolo. I ciclisti potranno scoprire le testimonianze dell’evoluzione industriale sulla pista ciclabile «Glarner Industrieweg» di 50 km.

Estate

Non lontano dal capoluogo si trovano la Klöntal e il Lago di Klöntal, ideale per escursioni. Questa valle circondata da montagne è ricca di bellezze naturali. Superando il Passo del Pragel si raggiunge Muotathal (cantone Svitto), dove l’esercito del generale Souvorov fuggì in direzione di Glarona nel 1799. Si dice che i russi abbiano abbandonato il loro tesoro di guerra nel Lago di Klöntal. Nonostante le numerose ricerche effettuate da sommozzatori, questo tesoro non è (ancora) stato trovato.

Il Glarnerland vanta innumerevoli curiosità geologiche e minerarie e perciò, come la zona di Sargans e la regione del Lago di Walen, fa parte del GeoPark, il parco geologico che attraversa diversi cantoni. L’antica cava di ardesia, il Landesplattenberg, nei pressi di Engi, lo stabilimento di lavorazione dell’ardesia a Elm, i fossili marini di Kerenzerberg o le tracce dei dinosauri sul Tödi sono solo alcuni degli esempi dell’interessante passato.

Inverno

Se cercate delle stazioni di sport invernali dall’atmosfera familiare, vi suggeriamo il Kerenzerberg affacciato sul Lago di Walen, e le località di Elm e Braunwald. Qui si possono praticare varie attività come lo sci, lo slittino, gite con le racchette da neve e altri sport. Se preferite il relax, apprezzerete sicuramente i sentieri per escursioni invernali del Glarnerland.

Highlights

  • Lago di Klöntal – lago artificiale di montagna, famoso per i suoi magnifici riflessi. In estate esso invita a praticare gli sport acquatici e la pesca, mentre in inverno si trasforma in una bella pista di pattinaggio naturale.
  • Kunsthaus di Glarona – nel corso degli ultimi anni è diventata molto apprezzata per le sue esposizioni di arte contemporanea.
  • Zigerstöckli – famoso formaggio fresco di Glarona. Il «Glarner Schabziger» è il prodotto di marca più antico della Svizzera.
  • Sovrapposizione principale di Glarona – si tratta del fenomeno geologico più celebre della Svizzera, che ha permesso di comprendere come sono nate le montagne mediante la dislocazione.
  • Passeggiata geologica a Glarona – conchiglie fossili dell’era dei dinosauri nella fontana del municipio o lastre di pietra con frammenti di ostriche nel rivestimento di una casa.

Andata e ritorno Glarona

Adresse

Touristinfo Glarnerland
Raststätte A3
8867 Niederurnen
Tel. +41 055 610 21 25
info@glarnerland.ch
www.glarnerland.ch

Servizi

Alloggio

Glärnischhütte SAC
Glärnischhütte SAC
Klöntal
Visualizzare tutto

Curiosità

Flowtrail Glarus
Flowtrail Glarus
Visualizzare tutto

Camminare a

Glarona
ViaSuworow
ViaSuworow
Tappa 8, Hinter Klöntal–Glarus
Visualizzare tutto
ViaSuworow
ViaSuworow
Tappa 9, Glarus–Elm
Visualizzare tutto
Pragelpass-Weg
Pragelpass-Weg
Tappa 3, Hinter Klöntal–Glarus
Visualizzare tutto
Glarus-Rundweg
Glarus-Rundweg
Percorso 815, Glarus–Glarus
Visualizzare tutto
Linth-Uferweg
Linth-Uferweg
Percorso 824, Schwanden–Netstal
Visualizzare tutto

In bici a

Glarona
Suworow-Route
Suworow-Route
Tappa 1, Schwyz–Glarus
Visualizzare tutto
Suworow-Route
Suworow-Route
Tappa 2, Glarus–Elm
Visualizzare tutto
Percorso panoramico delle Alpi
Percorso panoramico delle Alpi
Tappa 2, Appenzell–Glarus
Visualizzare tutto
Percorso panoramico delle Alpi
Percorso panoramico delle Alpi
Tappa 3, Glarus–Flüelen
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Glarona
Längenegg Bike
Fronalp Bike