La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Ciclismo nei dintorni

Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 7, Yverdon–Lausanne
Visualizzare tutto
Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 6, Ins–Yverdon
Visualizzare tutto
Nord Vaudois–Jura
Nord Vaudois–Jura
Tappa 2, Yverdon-les-Bains–Neuchâtel (Corcelles)
Visualizzare tutto
Nord Vaudois–Jura
Nord Vaudois–Jura
Tappa 1, Lausanne–Yverdon-les-Bains
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 3, Neuchâtel–Yverdon-les-Bains
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 4, Yverdon-les-Bains–Bière
Visualizzare tutto
Boucle de la Plaine de l'Orbe
Boucle de la Plaine de l'Orbe
Percorso 487, Orbe–Grandson
Visualizzare tutto
Route du Vignoble de Bonvillars
Route du Vignoble de Bonvillars
Percorso 476, Grandson–Concise–Champagne–Grandson
Visualizzare tutto
Grandson
Château de Grandson

Château de Grandson

Questa antica fortezza (11-13 secolo) sovrasta il Lago di Neuchâtel e accoglie una collezione eccezionale di armi e armature, di modelli di castelli e di battaglie, nonché un museo storico con una sezione dedicata alle guerre di Borgogna.
Questo imponente gioiello è stato costruito tra l'11 e il 13 secolo dalla famiglia de Granson. Ha svolto un ruolo centrale nelle guerre di Borgogna e nella Battaglia di Grandson (1476), quando il Duca di Borgogna Carlo il Temerario, vinto dai confederati, vi abbandonò un prestigioso bottino. Da non mancare in alcun caso: il sentiero di ronda di 150 metri, del 15 secolo. E, per i brividi, la sala delle torture e dei dimenticati.

Vi si possono ammirare dei magnifici stalli in stile rinascimentale, numerose collezioni d'armi, armature e modelli di battaglie storiche.

Il Castello di Grandson è il secondo castello più grande della Svizzera.
Questa antica fortezza (11-13 secolo) sovrasta il Lago di Neuchâtel e accoglie una collezione eccezionale di armi e armature, di modelli di castelli e di battaglie, nonché un museo storico con una sezione dedicata alle guerre di Borgogna.
Questo imponente gioiello è stato costruito tra l'11 e il 13 secolo dalla famiglia de Granson. Ha svolto un ruolo centrale nelle guerre di Borgogna e nella Battaglia di Grandson (1476), quando il Duca di Borgogna Carlo il Temerario, vinto dai confederati, vi abbandonò un prestigioso bottino. Da non mancare in alcun caso: il sentiero di ronda di 150 metri, del 15 secolo. E, per i brividi, la sala delle torture e dei dimenticati.

Vi si possono ammirare dei magnifici stalli in stile rinascimentale, numerose collezioni d'armi, armature e modelli di battaglie storiche.

Il Castello di Grandson è il secondo castello più grande della Svizzera.

Château de Grandson

Adresse

Office du Tourisme de Grandson
Rue Haute 13
1422 Grandson
Tel. +41 (0)24 445 60 70
tourisme@terroirs-region-grandson.ch
www.grandson-tourisme.ch

Ciclismo nei dintorni

Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 7, Yverdon–Lausanne
Visualizzare tutto
Percorso dell’Altopiano
Percorso dell’Altopiano
Tappa 6, Ins–Yverdon
Visualizzare tutto
Nord Vaudois–Jura
Nord Vaudois–Jura
Tappa 2, Yverdon-les-Bains–Neuchâtel (Corcelles)
Visualizzare tutto
Nord Vaudois–Jura
Nord Vaudois–Jura
Tappa 1, Lausanne–Yverdon-les-Bains
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 3, Neuchâtel–Yverdon-les-Bains
Visualizzare tutto
Jurasüdfuss-Route
Jurasüdfuss-Route
Tappa 4, Yverdon-les-Bains–Bière
Visualizzare tutto
Boucle de la Plaine de l'Orbe
Boucle de la Plaine de l'Orbe
Percorso 487, Orbe–Grandson
Visualizzare tutto
Route du Vignoble de Bonvillars
Route du Vignoble de Bonvillars
Percorso 476, Grandson–Concise–Champagne–Grandson
Visualizzare tutto