La Svizzera in bici

Galleria fotografica

Escursioni a piedi nei dintorni

Via Albula/Bernina
Via Albula/Bernina
Tappa 2, Tiefencastel–Filisur
Visualizzare tutto
Via Albula/Bernina
Via Albula/Bernina
Tappa 3, Filisur–Bergün
Visualizzare tutto
Walserweg
Walserweg
Tappa 12, Chamonas d’Ela CAS–Monstein
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Percorso dei Grigioni
Percorso dei Grigioni
Tappa 2, Thusis–Bergün
Visualizzare tutto

Escursioni in bici nei dintorni

Graubünden Bike
Albulatour
Zügenschlucht
Scalettapass/Keschhütte
Schmitten (GR)
Viadotto Landwasser

Viadotto Landwasser

È l'opera più grande e spettacolare del tratto dell'Albula, lungo 63 chilometri: il viadotto Landwasser lascia a bocca aperta esperti e profani. La costruzione sui tre pilastri principali è stata un capolavoro architettonico nel 1901/02.
Se il viadotto Solis è il ponte più alto della Ferrovia Retica, il viadotto Landwasser lo supera in quanto opera: con oltre 9000 metri cubi, presenta una masse tre volte superiore a quella del viadotto Solis. La ragione è da ricercare nei pilastri, alti 50 metri e costruiti peraltro senza alcuna impalcatura, che si susseguono uno dopo l'altro a 15 metri di distanza a causa della campata relativamente ridotta degli archi. Questa distanza ridotta è a sua volta da ricondurre al fatto che il viadotto descrive una curva con raggio di soli 100 metri.

Ma come è stato possibile costruire il viadotto senza impalcatura? Il pericolo di acqua alta fece rinunciare alla costruzione di impalcature, che furono sostituite da due gru a ponte le cui torri di ferro furono progressivamente murate nei pilastri.

Ma la vista mozzafiato del viadotto fa passare in secondo piano le caratteristiche edilizie: il ponte, lungo 136 metri, non solo supera con elegante slancio la selvaggia valle Landwasser, ma si inserisce anche, a sud-est, nella galleria Landwasser, lunga circa 200 metri, al centro della parete rocciosa a strapiombo.
È l'opera più grande e spettacolare del tratto dell'Albula, lungo 63 chilometri: il viadotto Landwasser lascia a bocca aperta esperti e profani. La costruzione sui tre pilastri principali è stata un capolavoro architettonico nel 1901/02.
Se il viadotto Solis è il ponte più alto della Ferrovia Retica, il viadotto Landwasser lo supera in quanto opera: con oltre 9000 metri cubi, presenta una masse tre volte superiore a quella del viadotto Solis. La ragione è da ricercare nei pilastri, alti 50 metri e costruiti peraltro senza alcuna impalcatura, che si susseguono uno dopo l'altro a 15 metri di distanza a causa della campata relativamente ridotta degli archi. Questa distanza ridotta è a sua volta da ricondurre al fatto che il viadotto descrive una curva con raggio di soli 100 metri.

Ma come è stato possibile costruire il viadotto senza impalcatura? Il pericolo di acqua alta fece rinunciare alla costruzione di impalcature, che furono sostituite da due gru a ponte le cui torri di ferro furono progressivamente murate nei pilastri.

Ma la vista mozzafiato del viadotto fa passare in secondo piano le caratteristiche edilizie: il ponte, lungo 136 metri, non solo supera con elegante slancio la selvaggia valle Landwasser, ma si inserisce anche, a sud-est, nella galleria Landwasser, lunga circa 200 metri, al centro della parete rocciosa a strapiombo.

Viadotto Landwasser

Adresse

Bergün Filisur Tourismus
Plazi 2A
7482 Bergün / Bravuogn
Tel. +41 (0)81 407 11 52
info@berguen-filisur.ch
berguen-filisur.graubuenden.ch/de

Servizi

Escursioni a piedi nei dintorni

Via Albula/Bernina
Via Albula/Bernina
Tappa 2, Tiefencastel–Filisur
Visualizzare tutto
Via Albula/Bernina
Via Albula/Bernina
Tappa 3, Filisur–Bergün
Visualizzare tutto
Walserweg
Walserweg
Tappa 12, Chamonas d’Ela CAS–Monstein
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Percorso dei Grigioni
Percorso dei Grigioni
Tappa 2, Thusis–Bergün
Visualizzare tutto

Escursioni in bici nei dintorni

Graubünden Bike
Albulatour
Zügenschlucht
Scalettapass/Keschhütte