979 Kleiner Dreiland-Radweg
979 Kleiner Dreiland-Radweg

La Svizzera in bici

Kleiner Dreiland-Radweg

Kleiner Dreiland-Radweg

Basel–Weil am Rhein-Haltingen-Village-Neuf-Huningue–Basel

Servizio sul sentiero
6 foto

WL_979_Kleiner_Dreiland_Radweg_velo_eteAE3A1572_M.jpg
Kleiner Dreiland-Radweg

Kleiner Dreiland-Radweg

Questo itinerario all'insegna del piacere si snoda sull'ansa meridionale del Reno e unisce tra di loro Svizzera, Germania e Francia. Tra fiumi, zone naturali protette e un notevole patrimonio architettonico, porta alla scoperta dei vari aspetti dell'angolo dei tre paesi.
Basilea vanta un patrimonio architettonico incomparabile, che spazia dallo stile gotico della cattedrale (Münster) e del Municipio alle numerose costruzioni moderne (ex birrificio Warteck, torre Roche ecc.). Con i suoi numerosi musei la città è anche un centro culturale. E non da ultimo, qui si vive bene: cosa c'è infatti di più bello che godersi la calma in uno dei parchi, pedalare lungo il Reno e godersi così la speciale atmosfera di Basilea?

Seguendo la sponda sud del Reno, il percorso raggiunge il punto più basso di Basilea Campagna, il «Birschöpfli». Dall'isola della centrale idroelettrica di Birsfelden si possono ammirare le due torri Roche che caratterizzano lo skyline di Basilea. Numerose altre centrali idroelettriche sorgono sul Reno e su altri corsi d'acqua, tra queste, un po' più a nord, le dighe artificiali e le centrali idroelettriche di Märkt e Kembs. Queste impressionanti costruzioni sull'isola del Reno creano un collegamento tra la Germania e la Francia.

Procedendo in direzione delle stesse si attraversa una prima zona naturale protetta, quella di Krebsbachtal. Su una superficie di 23 ettari la zona naturale offre un importante spazio vitale a numerose specie vegetali e animali. L'isola del Reno è un territorio particolarmente favorevole per la flora e la fauna: non per niente fa parte della Petite Camargue Alsacienne, la prima riserva naturale dell'Alsazia. Su una superficie di oltre 900 ettari ospita 40 specie di libellule, 170 specie di uccelli e 70 specie di fiori. Il percorso ciclabile si snoda lungo una buona parte della riserva naturale e segue il canale di Huningue, prima di giungere al Parc des Eaux-Vives di Huningue. Da lì si ritorna a Basilea lungo la riva del Reno.
Questo itinerario all'insegna del piacere si snoda sull'ansa meridionale del Reno e unisce tra di loro Svizzera, Germania e Francia. Tra fiumi, zone naturali protette e un notevole patrimonio architettonico, porta alla scoperta dei vari aspetti dell'angolo dei tre paesi.
Basilea vanta un patrimonio architettonico incomparabile, che spazia dallo stile gotico della cattedrale (Münster) e del Municipio alle numerose costruzioni moderne (ex birrificio Warteck, torre Roche ecc.). Con i suoi numerosi musei la città è anche un centro culturale. E non da ultimo, qui si vive bene: cosa c'è infatti di più bello che godersi la calma in uno dei parchi, pedalare lungo il Reno e godersi così la speciale atmosfera di Basilea?

Seguendo la sponda sud del Reno, il percorso raggiunge il punto più basso di Basilea Campagna, il «Birschöpfli». Dall'isola della centrale idroelettrica di Birsfelden si possono ammirare le due torri Roche che caratterizzano lo skyline di Basilea. Numerose altre centrali idroelettriche sorgono sul Reno e su altri corsi d'acqua, tra queste, un po' più a nord, le dighe artificiali e le centrali idroelettriche di Märkt e Kembs. Queste impressionanti costruzioni sull'isola del Reno creano un collegamento tra la Germania e la Francia.

Procedendo in direzione delle stesse si attraversa una prima zona naturale protetta, quella di Krebsbachtal. Su una superficie di 23 ettari la zona naturale offre un importante spazio vitale a numerose specie vegetali e animali. L'isola del Reno è un territorio particolarmente favorevole per la flora e la fauna: non per niente fa parte della Petite Camargue Alsacienne, la prima riserva naturale dell'Alsazia. Su una superficie di oltre 900 ettari ospita 40 specie di libellule, 170 specie di uccelli e 70 specie di fiori. Il percorso ciclabile si snoda lungo una buona parte della riserva naturale e segue il canale di Huningue, prima di giungere al Parc des Eaux-Vives di Huningue. Da lì si ritorna a Basilea lungo la riva del Reno.
40 km | 1 Tappa
Asfalto: 40 km
Pavimentazione naturale: 0 km
220 m | 220 m
facile

Andata | ritorno

Contatto

Eurodistrict Trinational de Bâle
Maison TriRhena
Pont du Palmrain
68128 Village-Neuf (Frankreich)
Tel. +33 (03) 89 67 06 75
projets-projekte@eurodistrictbasel.eu
www.eurodistrictbasel.eu

Servizi

Alloggio

Cydonia Bett & Brot
Cydonia Bett & Brot
Basel
Jugendherberge Basel
Jugendherberge Basel
Basel
DASBREITEHOTEL
DASBREITEHOTEL
Basel
Hotel Balade Basel
Hotel Balade Basel
Basel
Hotel Bildungszentrum 21 AG
Hotel Bildungszentrum 21 AG
Basel
Hotel Stücki
Hotel Stücki
Basel
Visualizzare tutto

Località

Basilea
Basilea
Riehen
Riehen
Efringen-Kirchen (D)
Efringen-Kirchen (D)
Visualizzare tutto

Curiosità

Zoo di Basilea
Zoo di Basilea
Il centro storico di Basilea
Il centro storico di Basilea
Cattedrale di Basilea
Cattedrale di Basilea
Municipio e Marktplatz
Municipio e Marktplatz
Torre della fiera
Torre della fiera
Kunstmuseum Basel
Kunstmuseum Basel
Mittlere Brücke e Schifflände
Mittlere Brücke e Schifflände
Pfalz
Pfalz
Pump track Basilea
Pump track Basilea
Porto sul Reno / angolo dei tre paesi
Porto sul Reno / angolo dei tre paesi
Spalentor
Spalentor
Fontana di Tinguely
Fontana di Tinguely
Museo Tinguely
Museo Tinguely
Fondation Beyeler
Fondation Beyeler
Visualizzare tutto

Nuotate

Piscina naturale Riehen
Piscina naturale Riehen
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le biciclette sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica