802 Wasseramt-Route
802 Wasseramt-Route

La Svizzera in bici

Wasseramt-Route

Wasseramt-Route

Solothurn–Subingen-Burgäschisee–Herzogenbuchsee

Servizio sul sentiero
31 foto

VL_802_P1070893_F_M.jpg
Wasseramt-Route

Wasseramt-Route

Il nome è già un programma: l'acqua è una costante lungo tutto l’itinerario di Wasseramt (Wasser, dal ted. «acqua»). Il percorso pianeggiante lungo l’Aare conduce all’innovativa centrale ibrida di Zuchwil, passando per un torrino piezometrico e un villaggio di palafitte.
Partendo dal lungofiume barocco di Soletta, l’itinerario segue l’Aare e giunge a Zuchwil, dove la centrale ibrida trasforma acqua ed elettricità in idrogeno. Per valorizzarlo non si è badato a spese: a Derendingen è stata costruita una passerella sul canale dell’Emme, a Subingen la piazza «Rolf Sauser» e il ponte sull’Ösch. Subito dopo inizia un’incantevole area naturale protetta. Si prosegue per Hüniken costeggiando il Niedermattbach e giganteschi letamai. A Etziken un torrino piezometrico risalente al 1931 domina la foresta: qui l’itinerario raggiunge il punto più alto. Impossibile non ammirare l’immensità dei campi alle porte di Soletta e il Massiccio del Giura sulla sfondo.

Dal portale della galleria del progetto Ferrovia2000 si arriva al Burgäschisee passando per Aeschi. Il lago si è formato in un bacino plasmato da un ghiacciaio. Per strappargli del suolo il livello è stato abbassato nel 1943. In quattro punti sono stati ritrovati insediamenti di palafitte oggi patrimonio mondiale dell’UNESCO. Un cartello informativo spiega come possono aver vissuto gli abitanti del villaggio. Oggi la località è apprezzata per il suo stabilimento balneare e la sua spiaggia.

Attraversati il Seebach e l’Onz più a nord e ammirate le stupende case contadine di Niederönz, si continua verso Herzogenbuchsee, dove finisce l’itinerario.
Il nome è già un programma: l'acqua è una costante lungo tutto l’itinerario di Wasseramt (Wasser, dal ted. «acqua»). Il percorso pianeggiante lungo l’Aare conduce all’innovativa centrale ibrida di Zuchwil, passando per un torrino piezometrico e un villaggio di palafitte.
Partendo dal lungofiume barocco di Soletta, l’itinerario segue l’Aare e giunge a Zuchwil, dove la centrale ibrida trasforma acqua ed elettricità in idrogeno. Per valorizzarlo non si è badato a spese: a Derendingen è stata costruita una passerella sul canale dell’Emme, a Subingen la piazza «Rolf Sauser» e il ponte sull’Ösch. Subito dopo inizia un’incantevole area naturale protetta. Si prosegue per Hüniken costeggiando il Niedermattbach e giganteschi letamai. A Etziken un torrino piezometrico risalente al 1931 domina la foresta: qui l’itinerario raggiunge il punto più alto. Impossibile non ammirare l’immensità dei campi alle porte di Soletta e il Massiccio del Giura sulla sfondo.

Dal portale della galleria del progetto Ferrovia2000 si arriva al Burgäschisee passando per Aeschi. Il lago si è formato in un bacino plasmato da un ghiacciaio. Per strappargli del suolo il livello è stato abbassato nel 1943. In quattro punti sono stati ritrovati insediamenti di palafitte oggi patrimonio mondiale dell’UNESCO. Un cartello informativo spiega come possono aver vissuto gli abitanti del villaggio. Oggi la località è apprezzata per il suo stabilimento balneare e la sua spiaggia.

Attraversati il Seebach e l’Onz più a nord e ammirate le stupende case contadine di Niederönz, si continua verso Herzogenbuchsee, dove finisce l’itinerario.
17 km | 1 Tappa
Asfalto: 16 km
Pavimentazione naturale: 1 km
170 m | 140 m
facile

Andata | ritorno

Contatto

Solothurn Tourismus
Hauptgasse 69
4500 Solothurn
Tel. +41 (0)32 626 46 66
info@solothurn-city.ch
www.solothurn-city.ch

Servizi

Alloggio

Jugendherberge Solothurn
Jugendherberge Solothurn
Solothurn
B&B Maison Aimée
B&B Maison Aimée
Solothurn
Hotel Ambassador
Hotel Ambassador
Solothurn
Hotel Bären
Hotel Bären
Solothurn
Hotel Roter Ochsen
Hotel Roter Ochsen
Solothurn
Hotel Roter Turm
Hotel Roter Turm
Solothurn
Hotel an der Aare
Hotel an der Aare
Solothurn
Klosterhotel - Porta Secunda
Klosterhotel - Porta Secunda
Solothurn
Restaurant und Hotel Baseltor
Restaurant und Hotel Baseltor
Solothurn
TCS Camping Solothurn
TCS Camping Solothurn
Solothurn
Zunfthaus zu Wirthen
Zunfthaus zu Wirthen
Solothurn
B&B Aarhof
B&B Aarhof
Bellach
Kulturhof Weyeneth
Kulturhof Weyeneth
Nennigkofen
BnB Wolke 7
BnB Wolke 7
Aeschi SO
Kreuz Herzogenbuchsee
Kreuz Herzogenbuchsee
Herzogenbuchsee
Visualizzare tutto

Curiosità

Le chiese di Soletta
Le chiese di Soletta
La torre dell'orologio di Soletta
La torre dell'orologio di Soletta
Gola della Verena
Gola della Verena
Castello di Waldegg
Castello di Waldegg
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le biciclette sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica