647 Sur les traces des dinosaures
647 Sur les traces des dinosaures

La Svizzera in bici

Sur les traces des dinosaures

Sur les traces des dinosaures

Porrentruy–Porrentruy

Servizio sul sentiero
82 foto

VL_647_058_La_Rotte_F_M.jpg
Sur les traces des dinosaures

Sur les traces des dinosaures

Una passeggiata sportiva di 56 km tra Storia e Preistoria attraverso i paesaggi dell'Ajoie. Una passeggiata in bicicletta da una parte all'altra del confine franco-svizzero, ricca di scoperte e curiosità.
Porrentruy, punto di partenza e di arrivo di questo circuito sportivo, offre diverse attività e luoghi d'interesse come i musei e il giardino botanico oppure il percorso segreto attraverso la città vecchia. Sul percorso di Réclère, una visita al sentiero didattico di Jurassica «Sulle tracce dei dinosauri» vi inviterà a seguire le orme di questi giganti che vivevano qui 160 milioni di anni fa. Dopo Chevenez, rinomato per la festa di St-Martin, non dimenticate di visitare le grotte del Parco preistorico di Réclère.

Attraverso i campi, raggiungerete Grandfontaine e il suo Museo agricolo delle antiche tradizioni. Dopo Fahy e l'attraversamento della frontiera a Bure, scoprirete alcuni graziosi villaggi francesi - tra cui Saint-Dizier-l'Evêque dove potrete vedere la «Pierre des fous» - prima di giungere nel cuore dell'affascinante città antica di Delle. Ritornando in Svizzera, non dimenticate il parco dei bisonti a Boncourt. Infine, ritorno a Porrentruy sulla strada che serpeggia lungo i meandri del fiume Allaine.
Una passeggiata sportiva di 56 km tra Storia e Preistoria attraverso i paesaggi dell'Ajoie. Una passeggiata in bicicletta da una parte all'altra del confine franco-svizzero, ricca di scoperte e curiosità.
Porrentruy, punto di partenza e di arrivo di questo circuito sportivo, offre diverse attività e luoghi d'interesse come i musei e il giardino botanico oppure il percorso segreto attraverso la città vecchia. Sul percorso di Réclère, una visita al sentiero didattico di Jurassica «Sulle tracce dei dinosauri» vi inviterà a seguire le orme di questi giganti che vivevano qui 160 milioni di anni fa. Dopo Chevenez, rinomato per la festa di St-Martin, non dimenticate di visitare le grotte del Parco preistorico di Réclère.

Attraverso i campi, raggiungerete Grandfontaine e il suo Museo agricolo delle antiche tradizioni. Dopo Fahy e l'attraversamento della frontiera a Bure, scoprirete alcuni graziosi villaggi francesi - tra cui Saint-Dizier-l'Evêque dove potrete vedere la «Pierre des fous» - prima di giungere nel cuore dell'affascinante città antica di Delle. Ritornando in Svizzera, non dimenticate il parco dei bisonti a Boncourt. Infine, ritorno a Porrentruy sulla strada che serpeggia lungo i meandri del fiume Allaine.
55 km | 1 Tappa
Asfalto: 54 km
Pavimentazione naturale: 1 km
680 m | 680 m
medio

Andata | ritorno

Avvertimenti

Avvertimento
Per coloro che desiderano accorciare il percorso, è possibile prendere il treno partendo da Delle, Boncourt o Buix fino Porrentruy.
Avvertimento
Attenzione: Questo è un itinerario che attraversa la frontiera, quindi è consigliabile portare un documento d'identità.

Andata | ritorno

Contatto

Jura Tourisme
Rue du 23-Juin 20
2900 Porrentruy
Tel. +41 (0)32 432 41 80
info@juratourisme.ch
www.juratourisme.ch

Servizi

Alloggio

Un Ange Passe
Un Ange Passe
Porrentruy
Chambres d’Hôtes Vinita
Chambres d’Hôtes Vinita
Boncourt
Gîte rural la Bergerie
Gîte rural la Bergerie
Courchavon
Ferme du Bonheur
Ferme du Bonheur
Porrentruy
Hotel Bellevue
Hotel Bellevue
Porrentruy
Visualizzare tutto

Località

Courgenay
Courgenay
Porrentruy
Porrentruy
Boncourt
Boncourt
Visualizzare tutto

Curiosità

JURASSICA Museum
JURASSICA Museum
Préhisto-parc and caves
Préhisto-parc and caves
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le biciclette sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica