555 Fünf Schlössertour
555 Fünf Schlössertour

La Svizzera in bici

Fünf-Schlössertour

Fünf-Schlössertour

Buchs–Sargans–Vaduz–Buchs

Galleria fotografica

Fünf-Schlössertour

Fünf-Schlössertour

L'itinerario congiunge due nazioni bagnate dal Reno; la Svizzera e il Principato del Liechtenstein. Lungo il percorso incontriamo cinque castelli accomunati da un legame storico. Oltre alle mura ricche di storia, ritroviamo anche cittadine pittoresche, come Buchs e Vaduz, che valgono una visita.
L'itinerario ciclistico parte da Buchs, capoluogo della regione del Werdenberg. L'attrazione principale è costituita da cinque castelli costruiti su colline a distanza visibile l'uno dall'altro. Il castello e la cittadina di Werdenberg, nei pressi di Buchs, risalgono al 13. secolo e sono tuttora conservati per la maggior parte allo stato originale. In direzione sud scorgiamo la parte sangallese della Valle del Reno caratterizzata dalla Piana del Reno e dalla lunga corona delle Alpi. Purtroppo del castello di Wartau sono rimaste solo le rovine che si scorgono nel bosco.

All'altezza di Sargans, la Piana del Reno sangallese si apre regalando un panorama molto ampio. Alla biforcazione tra la Valle del Reno e il Seeztal incontriamo il castello di Sargans, costruito nel 13. secolo. Il Reno segna un confine naturale tra la Svizzera e il Principato del Liechtenstein. Da qui si può vedere bene il castello di Gutenberg, eretto anch'esso nel 13. secolo, su un puntone di roccia alto oltre 70 metri che sovrasta il comune di Balzers. La Piana del Reno costituisce la superficie più importante degli insediamenti nel Principato del Liechtenstein, mentre il resto del territorio è montuoso. Il castello di Vaduz, che risale a circa 700 ani fa e rappresenta il marchio del Principato del Lichtenstein, troneggia da lontano su una terrazza di roccia che si erge a ridosso della città di Vaduz. Dal 1938, il castello è adibito a residenza della famiglia principesca.
L'itinerario congiunge due nazioni bagnate dal Reno; la Svizzera e il Principato del Liechtenstein. Lungo il percorso incontriamo cinque castelli accomunati da un legame storico. Oltre alle mura ricche di storia, ritroviamo anche cittadine pittoresche, come Buchs e Vaduz, che valgono una visita.
L'itinerario ciclistico parte da Buchs, capoluogo della regione del Werdenberg. L'attrazione principale è costituita da cinque castelli costruiti su colline a distanza visibile l'uno dall'altro. Il castello e la cittadina di Werdenberg, nei pressi di Buchs, risalgono al 13. secolo e sono tuttora conservati per la maggior parte allo stato originale. In direzione sud scorgiamo la parte sangallese della Valle del Reno caratterizzata dalla Piana del Reno e dalla lunga corona delle Alpi. Purtroppo del castello di Wartau sono rimaste solo le rovine che si scorgono nel bosco.

All'altezza di Sargans, la Piana del Reno sangallese si apre regalando un panorama molto ampio. Alla biforcazione tra la Valle del Reno e il Seeztal incontriamo il castello di Sargans, costruito nel 13. secolo. Il Reno segna un confine naturale tra la Svizzera e il Principato del Liechtenstein. Da qui si può vedere bene il castello di Gutenberg, eretto anch'esso nel 13. secolo, su un puntone di roccia alto oltre 70 metri che sovrasta il comune di Balzers. La Piana del Reno costituisce la superficie più importante degli insediamenti nel Principato del Liechtenstein, mentre il resto del territorio è montuoso. Il castello di Vaduz, che risale a circa 700 ani fa e rappresenta il marchio del Principato del Lichtenstein, troneggia da lontano su una terrazza di roccia che si erge a ridosso della città di Vaduz. Dal 1938, il castello è adibito a residenza della famiglia principesca.
42 km | 1 Tappa
Asfalto: 38 km
Pavimentazione naturale: 4 km
380 m | 380 m
facile

Andata | ritorno

Di più …

Avvertimento
Attenzione: la salita da Plattis a Gretschins è adatta solo per persone con buona condizione fisica (145 metri di dislivello su un percorso di 2 chilometri).
Percorso alternativo: da Sevelen seguire il Föhn Skate 62 fino a Trübbach.

Contatto

Werdenberg Tourismus
Städtli 42
9471 Buchs
Tel. +41 (0)81 740 05 40
touristinfo@werdenberg.ch
www.werdenberg.ch

Servizi

Alloggio

Hotel Buchserhof
Hotel Buchserhof
Buchs SG
B+B Starennest
B+B Starennest
Werdenberg
Dorfengrabenhof
Dorfengrabenhof
Grabs
BnB Treffpunkt Heuwiese
BnB Treffpunkt Heuwiese
Weite
Catherine’s Loft BnB
Catherine’s Loft BnB
Mels
Jugendherberge Schaan-Vaduz
Jugendherberge Schaan-Vaduz
Schaan
Bed & Breakfast Haag
Bed & Breakfast Haag
Haag (Rheintal)
Visualizzare tutto

Località

Buchs SG
Buchs SG
Malbun SG
Malbun SG
Sargans
Sargans
Gaflei (FL)
Gaflei (FL)
Triesenberg (FL)
Triesenberg (FL)
Vaduz
Vaduz
Visualizzare tutto

Curiosità

Parco degli uccelli rapaci di Buchs
Parco degli uccelli rapaci di Buchs
Montagna di Grabs: sentieri e ponte
Montagna di Grabs: sentieri e ponte
Castello e cittadina di Werdenberg
Castello e cittadina di Werdenberg
Miniera di Gonzen
Miniera di Gonzen
Castello di Sargans
Castello di Sargans
Mels–Vermol
Mels–Vermol
Falconeria Galina
Falconeria Galina
Museo dei Walser
Museo dei Walser
Ponte in legno e Reno presso Sevelen
Ponte in legno e Reno presso Sevelen
Museo d'arte del Liechtenstein
Museo d'arte del Liechtenstein
Museo Nazionale del Liechtenstein
Museo Nazionale del Liechtenstein
Cantina di corte del Principe
Cantina di corte del Principe
Castello di Vaduz
Castello di Vaduz
Citytrain a Vaduz
Citytrain a Vaduz
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le biciclette sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica