505 Rheinwald Route
505 Rheinwald Route

La Svizzera in bici

Rheinwald Route

Rheinwald Route

Splügen–Splügen

Servizio sul sentiero
58 foto

VL_505_DSC5748_F_M.jpg
Rheinwald Route

Rheinwald Route

Un panorama spettacolare con il Guggernüll e l’Einshorn, un paesaggio magico lungo il Reno Posteriore ancora giovane: la Rundroute Rhein-wald è questo e molto di più. Questo tracciato conduce i ciclisti, percorrendo i sentieri forestali su en-trambi i lati del Reno Posteriore, tutto attorno alla vallata.
Un panorama spettacolare con il Guggernüll e l’Einshorn, un paesaggio magico lungo il Reno Posteriore ancora giovane: la Rundroute Rheinwald è questo e molto di più. Questo tracciato conduce i ciclisti, percorrendo i sentieri forestali su entrambi i lati del Reno Posteriore, tutto attorno alla vallata.

Nonostante già i Romani usassero attivamente i sentieri tra i passi dello Spluga e del San Bernardino, fino all’alto Medioevo il Rheinwald era scarsamente popolato dai Romani. Nel XIII secolo vi si sono insediati i Walser, la cui lingua e la cui cultura sono oggi dominanti nella regione. Tutto ciò si può vedere anche a Splügen, dove inizia la Rundroute Rheinwald: nell’antico tipico villaggio di valico, le case Walser scurite dal sole sorgono nelle immediate vicinanze del palazzi di pietra di ispirazione italiana.

Sul versante soleggiato della vallata si passa accanto alle rovine del castello di Splügen, le uniche della valle. Per arrivare a Sufers si pedala in senso orario lungo l’omonimo lago. Una volta sul lato meridionale del lago artificiale, si entra nella foresta Göriwald per poi ripassare da Splügen. Per continuare, si svolta prima del ponte sul Reno Posteriore che conduce al villaggio. Nufenen si raggiunge passando per Tamboboden. Qui è possibile arrivare fino a Hinterrhein percorrendo la pista ciclabile n° 6. Il primo villaggio lungo il tratto più giovane del Reno è anche l’insediamento Walser più antico del Cantone dei Grigioni. Da Nufenen, passando per Medels lungo il lato sinistro del fiume, il sentiero riconduce a Splügen.

La pista ciclabile ha quasi rischiato di non esistere: negli anni Quaranta, la popolazione del Rheinwald si è opposta alla costruzione di un lago artificiale che prevedeva una diga di sbarramento lunga 700 metri e alta 150 presso le rovine della fortezza di Splügen. Se allora questa battaglia fosse stata persa, oggi Splügen e parte dell’incantevole villaggio di Medels sarebbero completamente sommersi dall’acqua.
Un panorama spettacolare con il Guggernüll e l’Einshorn, un paesaggio magico lungo il Reno Posteriore ancora giovane: la Rundroute Rhein-wald è questo e molto di più. Questo tracciato conduce i ciclisti, percorrendo i sentieri forestali su en-trambi i lati del Reno Posteriore, tutto attorno alla vallata.
Un panorama spettacolare con il Guggernüll e l’Einshorn, un paesaggio magico lungo il Reno Posteriore ancora giovane: la Rundroute Rheinwald è questo e molto di più. Questo tracciato conduce i ciclisti, percorrendo i sentieri forestali su entrambi i lati del Reno Posteriore, tutto attorno alla vallata.

Nonostante già i Romani usassero attivamente i sentieri tra i passi dello Spluga e del San Bernardino, fino all’alto Medioevo il Rheinwald era scarsamente popolato dai Romani. Nel XIII secolo vi si sono insediati i Walser, la cui lingua e la cui cultura sono oggi dominanti nella regione. Tutto ciò si può vedere anche a Splügen, dove inizia la Rundroute Rheinwald: nell’antico tipico villaggio di valico, le case Walser scurite dal sole sorgono nelle immediate vicinanze del palazzi di pietra di ispirazione italiana.

Sul versante soleggiato della vallata si passa accanto alle rovine del castello di Splügen, le uniche della valle. Per arrivare a Sufers si pedala in senso orario lungo l’omonimo lago. Una volta sul lato meridionale del lago artificiale, si entra nella foresta Göriwald per poi ripassare da Splügen. Per continuare, si svolta prima del ponte sul Reno Posteriore che conduce al villaggio. Nufenen si raggiunge passando per Tamboboden. Qui è possibile arrivare fino a Hinterrhein percorrendo la pista ciclabile n° 6. Il primo villaggio lungo il tratto più giovane del Reno è anche l’insediamento Walser più antico del Cantone dei Grigioni. Da Nufenen, passando per Medels lungo il lato sinistro del fiume, il sentiero riconduce a Splügen.

La pista ciclabile ha quasi rischiato di non esistere: negli anni Quaranta, la popolazione del Rheinwald si è opposta alla costruzione di un lago artificiale che prevedeva una diga di sbarramento lunga 700 metri e alta 150 presso le rovine della fortezza di Splügen. Se allora questa battaglia fosse stata persa, oggi Splügen e parte dell’incantevole villaggio di Medels sarebbero completamente sommersi dall’acqua.
28 km | 1 Tappa
Asfalto: 16 km
Pavimentazione naturale: 12 km
620 m | 620 m
medio

Andata | ritorno

Segnaletica

Segnaletica
Questo percorso è segnalato solo in una direzione: Splügen–Sufers–Rütigutsch–Nufenen–Splügen

Di più …

Deviazione del percorso No 505, Sufers
Durata
01.05.2021 - 17.09.2021
Causa
Costruzione e manutenzione
Il percorso sarà deviato. Vi preghiamo di prestare attenzione alla segnaletica sul posto. Per i dettagli, vedi la mappa.
Fonte dei dati: SvizerraMobile / Ufficio cantonale

Andata | ritorno

Contatto

Viamala Tourismus
Bodenplatz 4
7435 Splügen
Tel. +41 (0)81 650 90 30
info@viamala.ch
www.viamala.ch

Servizi

Alloggio

Herberge zum Tobel
Herberge zum Tobel
Sufers
Cufercalhütte SAC
Cufercalhütte SAC
Sufers
Ferienhaus Isla
Ferienhaus Isla
Nufenen
Ferien im Schloss
Ferien im Schloss
Nufenen
Hotel Piz Tambo
Hotel Piz Tambo
Splügen
Visualizzare tutto

Località

Hinterrhein
Hinterrhein
Splügen
Splügen
Visualizzare tutto

Curiosità

Gola della Roffla
Gola della Roffla
Mulattiera dello Spluga
Mulattiera dello Spluga
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le biciclette sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica