488 Route du vignoble de La Cote
488 Route du vignoble de La Cote

La Svizzera in bici

Route du vignoble de La Côte

Route du vignoble de La Côte

Morges–Aubonne–Mont-sur-Rolle–Duilier–Nyon

Servizio sul sentiero
84 foto

VL_488_136_vor_Luins_F_M.jpg
Route du vignoble de La Côte

Route du vignoble de La Côte

È possibile esplorare La Côte, la più grande regione vinicola del Canton Vaud, in bici. Circondati da vigneti e con vista su lago Lemano, Alpi e Monte Bianco, l’itinerario è un'esperienza unica. I viticoltori, i contadini, gli artigiani e gli artisti aprono le loro porte per presentare il patrimonio culturale locale.
La regione viticola di La Côte, la più grande del Canton Vaud con una superficie di oltre 1900 ettari, si estende lungo la riva occidentale del lago Lemano. Lungo il percorso con vista su lago Lemano, Monte Bianco e Alpi, i ciclisti scoprono interessanti informazioni sui pregiati vini di produzione locale. Morges - con il suo carattere medievale, l’antico porto e la vivace zona pedonale - è il punto di partenza ideale di questo itinerario. Vale la pena visitare anche il castello di Morges, che oggi ospita diversi musei.

Un altro castello, altrettanto imponente, domina su Vufflens-le-Château: costruito nel 1420 e circondato da vigneti, è considerato una delle fortezze più importanti della Svizzera occidentale. Essendo di proprietà privata, è possibile visitare solo il suo cortile. Da Denens a Féchy si attraversano diversi villaggi vinicoli: il più grande è Aubonne. Questa cittadina con le sue case patrizie è ubicata su un promontorio sopra l'omonimo fiume. Nella parte settentrionale, in posizione dominante, si trova il castello di Aubonne (risalente al secolo XI) con il suo palazzo barocco, la torre circolare, il cortile porticato e la sala delle udienze. Chi nutre più interesse nei confronti della storia del lavoro nei vigneti, può visitare il museo dei viticoltori di Mont-sur-Rolle.

I villaggi viticoli successivi sono Tartegnin, Gilly e Bursins, dove si può ammirare un sito cluniacense che fa parte del grande cammino culturale europeo. Il comune di Luins è noto per il malakoff, una frittella al formaggio tipica della regione. Dopo essersi lasciati alla spalle i villaggi vinicoli di Coinsins e Duillier, i ciclisti giungono all’ultima tappa: Nyon, con i suoi portici e castello. Questa graziosa cittadina si trova sulle rive del lago Lemano ed è circondata da vigneti: grazie ai suoi numerosi eventi culturali e musei, permette di concludere al meglio questo itinerario in bicicletta.
È possibile esplorare La Côte, la più grande regione vinicola del Canton Vaud, in bici. Circondati da vigneti e con vista su lago Lemano, Alpi e Monte Bianco, l’itinerario è un'esperienza unica. I viticoltori, i contadini, gli artigiani e gli artisti aprono le loro porte per presentare il patrimonio culturale locale.
La regione viticola di La Côte, la più grande del Canton Vaud con una superficie di oltre 1900 ettari, si estende lungo la riva occidentale del lago Lemano. Lungo il percorso con vista su lago Lemano, Monte Bianco e Alpi, i ciclisti scoprono interessanti informazioni sui pregiati vini di produzione locale. Morges - con il suo carattere medievale, l’antico porto e la vivace zona pedonale - è il punto di partenza ideale di questo itinerario. Vale la pena visitare anche il castello di Morges, che oggi ospita diversi musei.

Un altro castello, altrettanto imponente, domina su Vufflens-le-Château: costruito nel 1420 e circondato da vigneti, è considerato una delle fortezze più importanti della Svizzera occidentale. Essendo di proprietà privata, è possibile visitare solo il suo cortile. Da Denens a Féchy si attraversano diversi villaggi vinicoli: il più grande è Aubonne. Questa cittadina con le sue case patrizie è ubicata su un promontorio sopra l'omonimo fiume. Nella parte settentrionale, in posizione dominante, si trova il castello di Aubonne (risalente al secolo XI) con il suo palazzo barocco, la torre circolare, il cortile porticato e la sala delle udienze. Chi nutre più interesse nei confronti della storia del lavoro nei vigneti, può visitare il museo dei viticoltori di Mont-sur-Rolle.

I villaggi viticoli successivi sono Tartegnin, Gilly e Bursins, dove si può ammirare un sito cluniacense che fa parte del grande cammino culturale europeo. Il comune di Luins è noto per il malakoff, una frittella al formaggio tipica della regione. Dopo essersi lasciati alla spalle i villaggi vinicoli di Coinsins e Duillier, i ciclisti giungono all’ultima tappa: Nyon, con i suoi portici e castello. Questa graziosa cittadina si trova sulle rive del lago Lemano ed è circondata da vigneti: grazie ai suoi numerosi eventi culturali e musei, permette di concludere al meglio questo itinerario in bicicletta.
35 km | 1 Tappa
Asfalto: 35 km
Pavimentazione naturale: 0 km
600 m | 580 m
medio

Andata | ritorno

Contatto

Morges Région Tourisme
Rue du Château 2
1110 Morges
Tel. +41 (0)21 801 32 33
info@morges-tourisme.ch
www.morges-tourisme.ch

Servizi

Alloggio

Maison d’Igor
Maison d’Igor
Morges
Romantik Hôtel Mont-Blanc au Lac
Romantik Hôtel Mont-Blanc au Lac
Morges
Hôtel de la Nouvelle Couronne
Hôtel de la Nouvelle Couronne
Morges
Hostellerie le Petit Manoir
Hostellerie le Petit Manoir
Morges
Hôtel La Longeraie
Hôtel La Longeraie
Morges
TCS Camping Morges
TCS Camping Morges
Morges
Au grand Record
Au grand Record
Clarmont
Chalet au Bord du Lac
Chalet au Bord du Lac
St-Prex
Aux 4 Saisons
Aux 4 Saisons
St-Prex
Chambres d’hôtes Grognuz
Chambres d’hôtes Grognuz
Aubonne
Château Rochefort
Château Rochefort
Allaman
Baumgartners B+B
Baumgartners B+B
Nyon
B&B Domaine de Bois-Bougy
B&B Domaine de Bois-Bougy
Nyon
Hostellerie du XVIème Siècle
Hostellerie du XVIème Siècle
Nyon
Nyon Hostel
Nyon Hostel
Nyon
Visualizzare tutto

Località

Morges
Morges
Aubonne
Aubonne
Rolle
Rolle
Nyon
Nyon
Visualizzare tutto

Curiosità

L’arboreto nella valle dell’Aubonne
L’arboreto nella valle dell’Aubonne
Château de Nyon
Château de Nyon
Museo del Lemano
Museo del Lemano
Museo Nazionale Svizzero Prangins
Museo Nazionale Svizzero Prangins
Visualizzare tutto

Nuotate

Piscina all'aperto di Colovray Nyon
Piscina all'aperto di Colovray Nyon
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le biciclette sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica