Gita per famiglie Rodano
Gita per famiglie Rodano

La Svizzera in bici

Gita per famiglie Rodano

Gita per famiglie Rodano

Bex–Villeneuve

Galleria fotografica

Gita per famiglie Rodano

Gita per famiglie Rodano

Dalla miniera di sale alle sbuffanti locomotive a vapore e alle pericolose navi dei pirati. Sul quieto argine del Rodano passando per gli orti dello Chablais, i vigneti e i parchi divertimenti Le Bouveret, fino al canneto del delta sul Lago di Ginevra.
Nello Chablais, fertile terreno alluvionale con scoscesi versanti montuosi, il Rodano "addomesticato" segna il confine tra il Canton Vallese e il Canton Vaud. A nord-est di Bex si estrae il sale dal 1684. Chi lo desidera, può visitare con il trenino della miniera una parte dell'enorme labirinto sotterraneo. Tornando sul fiume, segue ora un lungo e tranquillo tratto ciclabile sull'argine, sempre accompagnato dal Rodano che scorre rapido canalizzato nel suo letto. Paesini quali Ollon e Vouvry, o la graziosa cittadina di Aigle con l'imponente castello e le caratteristiche vigne vengono oltrepassati a destra o a sinistra, ma meritano senz'altro una sosta.

Le ruote corrono veloci, i raggi emettono il loro tipico ronzio. La presenza di enormi serbatoi, zone industriali o cave di ghiaia, e la centrale elettrica di Chavalon, che domina dall'alto, cambiano il paesaggio all'improvviso. Ben presto la tranquillità soporifera dell'argine viene meno. A sinistra si raggiunge la località turistica e balneare di Bouveret, nel fantastico parco tematico per bambini, Swiss Vapeur Parc, dove le locomotive a vapore in scala 1:4 attraversano la regione e nell'Aquaparc i piccoli pirati difendono la loro nave, si tuffano nei flutti come pescecani o danzano tra le onde come delfini.

Molto più tranquillo è il percorso in direzione est verso la foce del Rodano «Les Grangettes» immerso nella natura, dove gli uccelli si nascondono tra le canne, rare orchidee sbocciano nella palude e i pascoli emettono suoni spettrali nel bosco golenale. Nella cittadina di Villeneuve infine si getta uno sguardo al Lago di Ginevra con il Castello di Chillon e si fiuta nell'aria il profumo della Riviera del Canton Vaud, o ci si concede un bicchierino in uno dei numerosi ristoranti che caratterizzano il piccolo centro storico.
Dalla miniera di sale alle sbuffanti locomotive a vapore e alle pericolose navi dei pirati. Sul quieto argine del Rodano passando per gli orti dello Chablais, i vigneti e i parchi divertimenti Le Bouveret, fino al canneto del delta sul Lago di Ginevra.
Nello Chablais, fertile terreno alluvionale con scoscesi versanti montuosi, il Rodano "addomesticato" segna il confine tra il Canton Vallese e il Canton Vaud. A nord-est di Bex si estrae il sale dal 1684. Chi lo desidera, può visitare con il trenino della miniera una parte dell'enorme labirinto sotterraneo. Tornando sul fiume, segue ora un lungo e tranquillo tratto ciclabile sull'argine, sempre accompagnato dal Rodano che scorre rapido canalizzato nel suo letto. Paesini quali Ollon e Vouvry, o la graziosa cittadina di Aigle con l'imponente castello e le caratteristiche vigne vengono oltrepassati a destra o a sinistra, ma meritano senz'altro una sosta.

Le ruote corrono veloci, i raggi emettono il loro tipico ronzio. La presenza di enormi serbatoi, zone industriali o cave di ghiaia, e la centrale elettrica di Chavalon, che domina dall'alto, cambiano il paesaggio all'improvviso. Ben presto la tranquillità soporifera dell'argine viene meno. A sinistra si raggiunge la località turistica e balneare di Bouveret, nel fantastico parco tematico per bambini, Swiss Vapeur Parc, dove le locomotive a vapore in scala 1:4 attraversano la regione e nell'Aquaparc i piccoli pirati difendono la loro nave, si tuffano nei flutti come pescecani o danzano tra le onde come delfini.

Molto più tranquillo è il percorso in direzione est verso la foce del Rodano «Les Grangettes» immerso nella natura, dove gli uccelli si nascondono tra le canne, rare orchidee sbocciano nella palude e i pascoli emettono suoni spettrali nel bosco golenale. Nella cittadina di Villeneuve infine si getta uno sguardo al Lago di Ginevra con il Castello di Chillon e si fiuta nell'aria il profumo della Riviera del Canton Vaud, o ci si concede un bicchierino in uno dei numerosi ristoranti che caratterizzano il piccolo centro storico.
27 km | 1 Tappa
Asfalto: 26 km
Pavimentazione naturale: 1 km
50 m | 80 m
facile

Andata | ritorno

Di più …

Area sosta Delta del Rodano
L'area di sosta Delta del Rodano offre numerose possibilità di sedersi.
Miniere di sale
Le miniere di sale di Bex costituiscono un vasto dedalo di oltre 50 km fatto di gallerie, pozzi, scalinate e ampi locali. Un bel viaggio nel paese dell'oro bianco : il sale, che è una risorsa importante sin dall'antichità.
Di più
Da stazione Bex verso percorso
Accesso al percorso attraverso l'uscita ovest del sottopassaggio della stazione di Bex.
Descrizione della località di Bex
Punto pericoloso rotatoria Bex
La rotatoria regola l'incrocio con una strada principale molto trafficata.
km1,0 - km1,7
Il percorso conduce su una strada secondaria poco trafficata passando davanti alla Chiesa di Massongex attraverso il Rodano, percorrendo alternativamente il Canton Vallese e il Canton Vaud.
km1,6 - km6,2
Il percorso si snoda su una strada di campagna asfaltata leggermente sopraelevata sull'argine del Rodano. Nei luoghi più belli la riva offre panchine per sedersi, poiché il Rodano dispone di diversi banchi di ghiaia accessibili.
Descrizione della località di Monthey
Area sosta Collombay
L'area di sosta Collombay offre su entrambi i lati del sottopassaggio stradale alcune panchine sotto forma di pietre.
km6,2 - km11,1
Il percorso si snoda su una strada di campagna asfaltata leggermente sopraelevata sull'argine del Rodano.
Centro Mondiale del Ciclismo
Nel Centro Mondiale del Ciclismo (Centre Mondial du Cyclisme) di Aigle si allenano i campioni olimpici di tutto il mondo nelle varie discipline: pista, strada, mountain bike e BMX. Il centro di allenamento dispone di uno straordinario velodromo in legno, lungo 200 metri. Previa iscrizione, si possono intraprendere i primi tentativi nel velodromo e nella pista per BMX con una guida professionale. Una mostra permanente è dedicata alle leggende del ciclismo del XX secolo.
Centre Mondial du Cyclisme
Chemin de la Mêlée 12
1860 Aigle
Tel. +41 (0)24 468 58 85
cmc@uci.ch
Di più
km11,1 - km17,4
Il percorso si snoda su una strada di campagna asfaltata leggermente sopraelevata sull'argine del Rodano, con una vista costante sul fiume.
Musée historique du Chablais
In un'area di oltre 400 m2, il Museo storico dello Chablais, presenta le caratteristiche del Canton di Vaud e dello Chablais vallese. Al piano terra è possibile scoprire la regione dello Chablais con un grande modello 3D interattivo. Al primo piano il museo presenta mostre tematiche sulla storia e sulle caratteristiche dello Chablais ed espone opere di artisti locali. Regolarmente si svolgono conferenze e altri eventi culturali.
Musée historique du Chablais
Château de la Porte du Scex
1896 Vouvry
Tel. +41 (0)24 481 48 48
info@musee-chablais.ch
www.musee-chablais.ch
km17,4 - km22,2
Il percorso si snoda su una strada di campagna asfaltata leggermente sopraelevata sull'argine del Rodano.
Bivio per Aquaparc e Swiss Vapeur Parc
Prima dell'ultimo ponte sul Rodano, è possibile seguire la riva sinistra del Rodano, in direzione dello Swiss Vapeur Parc e dall'Aquaparc di Le Bouveret, a 1,5 km di distanza.
Swiss Vapeur Parc
Nello Swiss Vapeur Parc è possibile intraprendere un viaggio meraviglioso con i vagoni e le locomotive realizzati in scala, e allo stesso tempo scoprire le diverse tipiche strutture della Svizzera.
Di più
Aquaparc Le Bouveret
All'Aquaparc di Le Bouveret, i bambini diventano pirati che difendono la loro nave. Qui ci si trasforma in squali che si tuffano nelle acque selvagge, e qui si può anche danzare come i delfini tra le onde.
Di più
km22,2 - km23,2
Il percorso segue una strada di campagna sterrata attraverso il suggestivo delta del Rodano.
km23,2 - km26,8
Il percorso si snoda su una strada di campagna asfaltata attraverso la riserva naturale di Les Grangettes, con canneti, biotopi e vaste distese palustri. Per gli uccelli migratori rappresenta un'importante zona di riposo e svernamento.
Les Grangettes
Incrocio con strada principale molto trafficata di Villeneuve
Utilizzare l'attraversamento pedonale sopra la strada principale.
km26,8 - km27,5
Il percorso si snoda su una strada secondaria poco trafficata attraverso il centro storico di Villeneuve. Al posto dell'autobus o del treno, da qui è possibile proseguire anche con il battello, ad esempio fino a Vevey.
Compagnie Générale de Navigation sur le lac Léman (CGN)
Castello di Chillon
Il Castello di Chillon è un gioiello architettonico incastonato in un'affascinante cornice facilmente immaginabile: il Lago di Ginevra e le montagne.
Di più

Avvertimenti

Avvertimento
Attenzione: nelle giornate di bel tempo, nel pomeriggio nel Vallese soffia un forte vento a monte.

Andata | ritorno

Contatto

Stiftung SchweizMobil
Monbijoustrasse 61
3007 Bern
Tel. +41 (0) 31 313 02 70
info@schweizmobil.ch
www.schweizmobil.org

Servizi

Alloggio

Ferme Le Tourne-Sol
Ferme Le Tourne-Sol
Bex
Hôtel-Café-Restaurant La Dent-du-Midi
Hôtel-Café-Restaurant La Dent-du-Midi
St-Maurice
Hôtellerie Franciscaine
Hôtellerie Franciscaine
St-Maurice
BnB L’Eden
BnB L’Eden
Aigle
Le Belvédère
Le Belvédère
Corbeyrier
Refuge du Grammont
Refuge du Grammont
Miex
Hotel du Port
Hotel du Port
Villeneuve VD
Auberge de Jeunesse Montreux-Territet
Auberge de Jeunesse Montreux-Territet
Montreux
Hôtel Helvétie
Hôtel Helvétie
Montreux
Visualizzare tutto

Località

Bex
Bex
St-Maurice
St-Maurice
Monthey
Monthey
Aigle
Aigle
Villeneuve VD
Villeneuve VD
Montreux
Montreux
Visualizzare tutto

Curiosità

Miniere di sale - Bex
Miniere di sale - Bex
Abbazia di St-Maurice
Abbazia di St-Maurice
Grotta delle Fate
Grotta delle Fate
Castello di Aigle
Castello di Aigle
Swiss Vapeur Parc
Swiss Vapeur Parc
Les Grangettes
Les Grangettes
Il Castello di Chillon
Il Castello di Chillon
Visualizzare tutto

Nuotate

Aquaparc Le Bouveret
Aquaparc Le Bouveret
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le biciclette sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica