8 Percorso dell’Aare
8 Percorso dell’Aare
8 Percorso dell'Aare
8 Percorso dell'Aare
8 Percorso dell’Aare
8 Percorso dell’Aare

La Svizzera in bici

etappe-0907

Percorso dell’Aare

Tappa 4, Bern–Biel (Nidau)

Servizio sul sentiero
65 foto

VL_008_04_P1070593_R_F_M.jpg
etappe-0907

Percorso dell’Aare

Il lago di Wohlen, un paradiso ornitologico con centrale idroelettrica e nucleare, è idilliaco. Lungo l'Aare nel Seeland, grazie al canale Hagneck un immenso orto. Ci si può immaginare il lago di Bienne, ancora nascosto da canneti e boschi golenali.
Berna è bella, ma si deve lasciare la città e proseguire verso il bosco di Bremgarten. Qui il percorso ciclabile è comodo, asfaltato e chiuso alle auto. Una piacevole e rinfrescante discesa conduce al lago di Wohlen, attraversato dall'Aare e con una diga nei pressi di Mühleberg. Data la loro numerosa presenza, questo bacino potrebbe essere chiamato il «lago dei cigni». Ciajkovskij avrebbe sicuramente apprezzato questo fantastico spettacolo. Anche gli abitanti delle idilliache fattorie e case contadine del lago di Wohlen hanno una vista da sogno. Alcuni propongono addirittura la vendita diretta dei loro prodotti. Tuttavia, non si dovrebbe sognare troppo attraversando il Truftgraben: il percorso è molto ripido e forse per un po’ di tempo è meglio spingere la bici.

La centrale idroelettrica di Mühleberg fu costruita tra il 1917 e il 1920, mentre la centrale nucleare di Mühleberg entrò in funzione nel 1972, ma nel frattempo è stata chiusa. Ora si procede in modo raggiante nella riserva naturale di Niederriet – Oltigenmatt. Nei pressi della passerella sul fiume Sarine dei gruppi di ciclisti ed escursionisti si sono messi a proprio agio. Fino al punto in cui la Sarine (o Saane in tedesco) sfocia nell’Aare ci vogliono circa 10 minuti a piedi. Il Seeland è sempre più vicino. Nei campi di ortaggi si lavora a pieno regime. Nella riserva naturale di Mülau – Radelfingenau vale la pena salire sulla torre panoramica per ammirare il paesaggio. Tuttavia, si richiede un po' di abilità per affrontare le scale di metallo.

Aarberg si presenta in tutta la sua eleganza. Questa città, nota in tutto il Paese per le barbabietole da zucchero e il suo zuccherificio, si distingue grazie alla sua enorme piazza, alle enormi case signorili e locande nonché al ponte coperto in legno del 1568. Qui inizia il canale dell'Hagneck, che è il punto chiave della correzione delle acque del Giura. Facendo correre lo sguardo lungo questo corso d'acqua artificiale, si scorge il monte Chasseral (1606 m s.l.m.), la cima più elevata del Giura. È sempre un piacere osservare come un fiume sfocia in un lago: lo stesso vale per la centrale idroelettrica di Hagneck, dove l'Aare si getta nel lago di Bienne. L’ultimo tratto è entusiasmante: si procede principalmente in posizione elevata sopra il lago fino a raggiungere il podere «Rütte-Gut», l'ultima delle antiche 30 fattorie agricole e vinicole dei patrizi bernesi sulle rive del lago di Bienne. Nella città bilingue di Bienne si vivono molte emozioni: qui, di solito, gli svizzeri francesi e gli svizzeri tedeschi s’incontrano pacificamente in svariate occasioni...
Il lago di Wohlen, un paradiso ornitologico con centrale idroelettrica e nucleare, è idilliaco. Lungo l'Aare nel Seeland, grazie al canale Hagneck un immenso orto. Ci si può immaginare il lago di Bienne, ancora nascosto da canneti e boschi golenali.
Berna è bella, ma si deve lasciare la città e proseguire verso il bosco di Bremgarten. Qui il percorso ciclabile è comodo, asfaltato e chiuso alle auto. Una piacevole e rinfrescante discesa conduce al lago di Wohlen, attraversato dall'Aare e con una diga nei pressi di Mühleberg. Data la loro numerosa presenza, questo bacino potrebbe essere chiamato il «lago dei cigni». Ciajkovskij avrebbe sicuramente apprezzato questo fantastico spettacolo. Anche gli abitanti delle idilliache fattorie e case contadine del lago di Wohlen hanno una vista da sogno. Alcuni propongono addirittura la vendita diretta dei loro prodotti. Tuttavia, non si dovrebbe sognare troppo attraversando il Truftgraben: il percorso è molto ripido e forse per un po’ di tempo è meglio spingere la bici.

La centrale idroelettrica di Mühleberg fu costruita tra il 1917 e il 1920, mentre la centrale nucleare di Mühleberg entrò in funzione nel 1972, ma nel frattempo è stata chiusa. Ora si procede in modo raggiante nella riserva naturale di Niederriet – Oltigenmatt. Nei pressi della passerella sul fiume Sarine dei gruppi di ciclisti ed escursionisti si sono messi a proprio agio. Fino al punto in cui la Sarine (o Saane in tedesco) sfocia nell’Aare ci vogliono circa 10 minuti a piedi. Il Seeland è sempre più vicino. Nei campi di ortaggi si lavora a pieno regime. Nella riserva naturale di Mülau – Radelfingenau vale la pena salire sulla torre panoramica per ammirare il paesaggio. Tuttavia, si richiede un po' di abilità per affrontare le scale di metallo.

Aarberg si presenta in tutta la sua eleganza. Questa città, nota in tutto il Paese per le barbabietole da zucchero e il suo zuccherificio, si distingue grazie alla sua enorme piazza, alle enormi case signorili e locande nonché al ponte coperto in legno del 1568. Qui inizia il canale dell'Hagneck, che è il punto chiave della correzione delle acque del Giura. Facendo correre lo sguardo lungo questo corso d'acqua artificiale, si scorge il monte Chasseral (1606 m s.l.m.), la cima più elevata del Giura. È sempre un piacere osservare come un fiume sfocia in un lago: lo stesso vale per la centrale idroelettrica di Hagneck, dove l'Aare si getta nel lago di Bienne. L’ultimo tratto è entusiasmante: si procede principalmente in posizione elevata sopra il lago fino a raggiungere il podere «Rütte-Gut», l'ultima delle antiche 30 fattorie agricole e vinicole dei patrizi bernesi sulle rive del lago di Bienne. Nella città bilingue di Bienne si vivono molte emozioni: qui, di solito, gli svizzeri francesi e gli svizzeri tedeschi s’incontrano pacificamente in svariate occasioni...
47 km
Asfalto: 35 km
Pavimentazione naturale: 12 km
500 m | 600 m
medio

Andata | ritorno

Di più …

Passaggi con bici a mano
Tratto con bici a spinta: ca. 100 m sulle sponde del Wohlensee (ripido ponticello in legno nel fossato di tufo presso Steinisweg).

Andata | ritorno

Servizi

Alloggio

BnB Eichholz Bern
BnB Eichholz Bern
Wabern
B&B Wabern
B&B Wabern
Wabern
TCS Camping Bern - Eymatt
TCS Camping Bern - Eymatt
Hinterkappelen
Bern Backpackers Hotel Glocke
Bern Backpackers Hotel Glocke
Bern
Hostel 77
Hostel 77
Bern
Hotel Restaurant Bären
Hotel Restaurant Bären
Oberbottigen
Hotel-Pension Marthahaus
Hotel-Pension Marthahaus
Bern
Jugendherberge Bern
Jugendherberge Bern
Bern
SustenBern
SustenBern
Bern
B&B Maja’s Lodge
B&B Maja’s Lodge
Wohlen b. Bern
Hotel Restaurant Jura
Hotel Restaurant Jura
Kerzers
B&B Solarhaus Mühlethaler
B&B Solarhaus Mühlethaler
Bargen b. Aarberg
Hotel-Restaurant Krone
Hotel-Restaurant Krone
Aarberg
B&B Känel
B&B Känel
Bargen b. Aarberg
B&B Schärer
B&B Schärer
Bargen b. Aarberg
B&B Friedrich
B&B Friedrich
Kappelen
Restaurant-Hotel St. Petersinsel
Restaurant-Hotel St. Petersinsel
Erlach
Chambres d’Hôtes Sous les Roches
Chambres d’Hôtes Sous les Roches
Orvin
Hotel Mercure Plaza Biel
Hotel Mercure Plaza Biel
Biel/Bienne
B&B Stadtzentrum
B&B Stadtzentrum
Biel/Bienne
City Hotel Biel Bienne
City Hotel Biel Bienne
Biel/Bienne
Studio Jussi
Studio Jussi
Nidau
Lago Lodge
Lago Lodge
Nidau
Visualizzare tutto

Offerte prenotabili

8 Route de l'Aar: Meiringen - Bad Zurzach
8 Route de l'Aar: Meiringen - Bad Zurzach
Visualizzare tutto

Località

Berna
Berna
Kerzers
Kerzers
Aarberg
Aarberg
Biel / Bienne
Biel / Bienne
Visualizzare tutto

Curiosità

Gurten - la montagna di casa di Berna
Gurten - la montagna di casa di Berna
GurtenTrail
GurtenTrail
Il Giardino delle Rose
Il Giardino delle Rose
Cattedrale Berna
Cattedrale Berna
Palazzo Federale
Palazzo Federale
Parco degli orsi
Parco degli orsi
Berna: un gioiello nell'ansa dell'Aare
Berna: un gioiello nell'ansa dell'Aare
Museo Storico di Berna
Museo Storico di Berna
Pumptrack Weissenstein Park
Pumptrack Weissenstein Park
Patrimonio culturale dell'umanità UNESCO
Patrimonio culturale dell'umanità UNESCO
Zeitglocken Turm (Torre dell'orologio)
Zeitglocken Turm (Torre dell'orologio)
Zentrum Paul Klee
Zentrum Paul Klee
Papiliorama
Papiliorama
Museo rurale Althuus
Museo rurale Althuus
Aarberg: importante snodo di traffico
Aarberg: importante snodo di traffico
Isola di San Pietro
Isola di San Pietro
Vinoteca Viniterra Lago di Bienne
Vinoteca Viniterra Lago di Bienne
Città vecchia di Bienne
Città vecchia di Bienne
BielTrail – Downhill Track
BielTrail – Downhill Track
CentrePasquArt
CentrePasquArt
NMB Nuovo Museo Bienne
NMB Nuovo Museo Bienne
Visualizzare tutto

Nuotate

Prato Mörigen
Prato Mörigen
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le biciclette sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica