4 Percorso panoramico delle Alpi
4 Percorso panoramico delle Alpi

La Svizzera in bici

etappe-0878

Percorso panoramico delle Alpi

Tappa 6, Thun–Fribourg

Servizio sul sentiero
77 foto

VL_004_06_P1120027_R_F_M.jpg
etappe-0878

Percorso panoramico delle Alpi

Dal Chabisland attraverso il selvaggio fossato della Sense, verso Friburgo nella Nuitonie. Il centro storico con la cattedrale e le 200 case dalle facciate gotiche, in posizione pittoresca in un'ansa della Sarine.
La bellezza di Thun è ineguagliabile. Però anche l’itinerario in bici sotto il sole splendente, con vista sullo Stockhorn, ha il suo fascino. Lungo il viale verso Allmendingen, ci si lasciano alle spalle i quartieri periferici della città e tutto si fa più tranquillo. Tuttavia, non per molto: presto si odono i rumori della pista per mezzi corazzati. La piazza militare di Thun si congeda con un ultimo saluto.

Anticamente la pianura della valle della Gürbe ospitava una vasta palude. Alla fine del secolo XVIII iniziarono i lavori di drenaggio e bonifica e oggi il cosiddetto «Chabisland» è la più importante regione svizzera per quanto riguarda la produzione dei cavoli. Ma basta «cavolate»: il terreno si fa vieppiù più collinare, mentre una schiera di case si specchia nel piccolo lago Ditigsee con l’ausilio della luce del sole mattutino. Anche la vista che offre il Parco naturale del Gantrisch è degna di nota: si possono ammirare le accoglienti fattorie e le leggendarie Alpi bernesi con Finsteraarhorn, Eiger, Mönch e Jungfrau.

Ben tre volte si attraversa il fiume Biberze, che scorre in questa piccola vallata prima d’immettersi nello Schwarzwasser. I ponti di legno coperti sui selvaggi torrenti prealpini furono costruiti verso la fine del secolo XIX. Il legno non manca proprio: nemmeno in occasione delle molte tempeste che hanno già infuriato in questa regione. «Che il cielo mi protegga da tutti i pericoli dell'acqua», si legge sul ponte di Rütiplötsch nella fossa di Rüschegg e non a caso... Schwarzenburg è il comune e il distretto in cui s’incontrano Berna, Thun e Friburgo. Lasciando questa località presso il Cammino di Santiago, si attraversa il fiume Sense nonché il cosiddetto «röstigraben» (barriera dei rösti) e grazie al ponte di Sodbach si passa dal Canton Berna al Canton Friburgo. I villaggi di St. Antoni e Tafers sono circondati dalla campagna. Qui vale la pena visitare la casa in legno del 1780, che ospita il museo di storia locale della Sense. La città universitaria di Friburgo è caratterizzata dagli elementi medievali: vi si ammirano oltre 200 edifici gotici ben conservati, mentre la torre incompiuta della cattedrale di San Nicola è il simbolo di questa località dal fascino cosmopolita.
Dal Chabisland attraverso il selvaggio fossato della Sense, verso Friburgo nella Nuitonie. Il centro storico con la cattedrale e le 200 case dalle facciate gotiche, in posizione pittoresca in un'ansa della Sarine.
La bellezza di Thun è ineguagliabile. Però anche l’itinerario in bici sotto il sole splendente, con vista sullo Stockhorn, ha il suo fascino. Lungo il viale verso Allmendingen, ci si lasciano alle spalle i quartieri periferici della città e tutto si fa più tranquillo. Tuttavia, non per molto: presto si odono i rumori della pista per mezzi corazzati. La piazza militare di Thun si congeda con un ultimo saluto.

Anticamente la pianura della valle della Gürbe ospitava una vasta palude. Alla fine del secolo XVIII iniziarono i lavori di drenaggio e bonifica e oggi il cosiddetto «Chabisland» è la più importante regione svizzera per quanto riguarda la produzione dei cavoli. Ma basta «cavolate»: il terreno si fa vieppiù più collinare, mentre una schiera di case si specchia nel piccolo lago Ditigsee con l’ausilio della luce del sole mattutino. Anche la vista che offre il Parco naturale del Gantrisch è degna di nota: si possono ammirare le accoglienti fattorie e le leggendarie Alpi bernesi con Finsteraarhorn, Eiger, Mönch e Jungfrau.

Ben tre volte si attraversa il fiume Biberze, che scorre in questa piccola vallata prima d’immettersi nello Schwarzwasser. I ponti di legno coperti sui selvaggi torrenti prealpini furono costruiti verso la fine del secolo XIX. Il legno non manca proprio: nemmeno in occasione delle molte tempeste che hanno già infuriato in questa regione. «Che il cielo mi protegga da tutti i pericoli dell'acqua», si legge sul ponte di Rütiplötsch nella fossa di Rüschegg e non a caso... Schwarzenburg è il comune e il distretto in cui s’incontrano Berna, Thun e Friburgo. Lasciando questa località presso il Cammino di Santiago, si attraversa il fiume Sense nonché il cosiddetto «röstigraben» (barriera dei rösti) e grazie al ponte di Sodbach si passa dal Canton Berna al Canton Friburgo. I villaggi di St. Antoni e Tafers sono circondati dalla campagna. Qui vale la pena visitare la casa in legno del 1780, che ospita il museo di storia locale della Sense. La città universitaria di Friburgo è caratterizzata dagli elementi medievali: vi si ammirano oltre 200 edifici gotici ben conservati, mentre la torre incompiuta della cattedrale di San Nicola è il simbolo di questa località dal fascino cosmopolita.
55 km
Asfalto: 54 km
Pavimentazione naturale: 1 km
950 m | 880 m
difficile

Andata | ritorno

Di più …

Zona trafficata
Attenzione: strade principali trafficate ad ovest di Schwarzenburg e presso Tafers

Avvertimenti

Gite in bici nei parchi svizzeri
Gran parte del percorso attraversa il parco naturale Gantrisch. L'omonima catena montana ha conferito il nome alla regione e al parco. Dal «Chabisland» bernese, si raggiunge Schwarzenburg e il Canton Friburgo, oltre il profondo fossato della Sense.
Di più

Di più …

Cambiamento di percorso, Wattenwil
Durata
fino a nuovo avvis
Causa
Cambiamento di percorso
Si prega di notare il cambiamento di percorso a Wattenwil di prestare attenzione alla segnaletica sul posto.
Fonte dei dati: SvizerraMobile / Ufficio cantonale

Andata | ritorno

Servizi

Alloggio

Hotel Freienhof Thun
Hotel Freienhof Thun
Thun
Congress Hotel Seepark
Congress Hotel Seepark
Thun
TCS Camping Thunersee + SwissTubes
TCS Camping Thunersee + SwissTubes
Gwatt
Quellenhof
Quellenhof
Uetendorf
Muriboden-Hof
Muriboden-Hof
Riggisberg
Hôtel Aux Remparts
Hôtel Aux Remparts
Fribourg
Visualizzare tutto

Offerte prenotabili

4 Percorso panoramico delle Alpi
4 Percorso panoramico delle Alpi
Visualizzare tutto

Località

Thun
Thun
Wattenwil
Wattenwil
Riggisberg
Riggisberg
Rüeggisberg
Rüeggisberg
Schwarzenburg
Schwarzenburg
Friburgo
Friburgo
Visualizzare tutto

Curiosità

Rabenfluh Trail
Rabenfluh Trail
Schloss Thun
Schloss Thun
Laghi di Amsoldingen e Uebeschi
Laghi di Amsoldingen e Uebeschi
Fondazione Abegg
Fondazione Abegg
Parco-avventura Gantrisch
Parco-avventura Gantrisch
Rossgrabebrügg / Schwandbachbrügg
Rossgrabebrügg / Schwandbachbrügg
Parco naturale del Gantrisch
Parco naturale del Gantrisch
Schwarzenburg–Freiburg
Schwarzenburg–Freiburg
Museo del distretto di Sense
Museo del distretto di Sense
Jean Tinguely/Niki de Saint Phalle
Jean Tinguely/Niki de Saint Phalle
La cattedrale di San Nicola
La cattedrale di San Nicola
Golf urbano a Friburgo
Golf urbano a Friburgo
Ponte Ste-Apolline (Villars-sur-Glâne)
Ponte Ste-Apolline (Villars-sur-Glâne)
Visualizzare tutto

Nuotate

Struttura sul fiume Schwäbis Thun
Struttura sul fiume Schwäbis Thun
Lido Thun
Lido Thun
Piscina all'aperto Perle Eywald
Piscina all'aperto Perle Eywald
Visualizzare tutto