4 Percorso panoramico delle Alpi
4 Percorso panoramico delle Alpi

La Svizzera in bici

etappe-0876

Percorso panoramico delle Alpi

Tappa 4, Flüelen–Sörenberg

Servizio sul sentiero
74 foto

VL_004_04_P1110321_R_F_M.jpg
etappe-0876

Percorso panoramico delle Alpi

Il lago dei Quattro Cantoni: il bacino lacustre dalle mille sfaccettature che mostra il suo lato selvaggio quando soffia il favonio. Il grazioso lago di Sarnen è sempre sotto lo sguardo vigile di Frà Nicolao, alias Nicolao della Flüe. La ciliegina sulla torta per gli amanti della bici: la ripida strada panoramica che porta all’Entlebuch.
Il lago dei Quattro Cantoni, il quinto lago più grande della Svizzera, deve il suo nome ai cosiddetti quattro «paesi forestali» o cantoni primitivi di Uri, Svitto, Untervaldo e Lucerna. Nella sua parte meridionale, tra Flüelen e Brunnen, si chiama lago di Uri e mostra il suo lato selvaggio. I battelli di linea rappresentano un’ottima alternativa alla Axenstrasse, con il suo traffico intenso. Il viaggio in motonave è molto piacevole e permette di ammirare la cappella di Tell. Chi desidera osservare da vicino gli hotel in stile Belle Epoque di Brunnen, qui può scendere dal battello e poi proseguire in traghetto da Gersau fino a Beckenried, dall'altra parte del lago.

Per un breve tratto, tra Beckenried e Buchs, si segue di nuovo il lago. Dopo avere superato l’aerodromo militare con i suoi Pilatus, seguito prati e campi e osservato i contadini intenti a fare il fieno, il percorso ciclabile raggiunge Stans, capitale di Nidvaldo. Chi non teme le folle di turisti, può fare una capatina allo Stanserhorn servendosi della caratteristica funicolare oppure con la moderna funivia a due piani. La vista su uno spaccato di 100 km della catena alpina e su dieci laghi è magnifica. Nei pressi del lago di Alpnach, che è parte del lago dei Quattro Cantoni, regna di nuovo la calma. Ad Alpnachstad c’è un’altra attrazione nell’ambito degli impianti di risalita: la ferrovia a cremagliera più ripida del mondo, inaugurata nel 1889, porta gli ospiti sulla cima panoramica del Pilatus con una pendenza che raggiunge il 48%. La storia di Nicolao della Flüe è ancora più antica: questo eremita del Canton Obvaldo che nacque nel 1417 a Flüeli, sopra il lago di Sarnen, è considerato il santo patrono della Svizzera e fu canonizzato nel 1947.

Il cantante di jodel Ruedi Rymann non è ancora stato dichiarato santo, ma in suo onore a Gisiwl è stato preparato il «Schacherseppli-Erlebnisweg» (sentiero educativo Schacherseppli). Tuttavia, il divertimento sta per terminare: la strada panoramica sul passo di Glaubenbielen, con accesso limitato per le auto, è ripida e faticosa. Ai lati del percorso si osservano delle antiche fattorie, mentre sui ripidi pendii la falciatura avviene ancora in parte a mano. Nei pressi della Mörlialp, gli impianti di risalita rivelano che qui in inverno si scia. Durante la discesa attraverso la valle Mariental fino a Sörenberg, la vegetazione sprigiona energia e baldanza. Non c'è da stupirsi: qui ci si trova già nella riserva della Biosfera UNESCO dell’Entlebuch.
Il lago dei Quattro Cantoni: il bacino lacustre dalle mille sfaccettature che mostra il suo lato selvaggio quando soffia il favonio. Il grazioso lago di Sarnen è sempre sotto lo sguardo vigile di Frà Nicolao, alias Nicolao della Flüe. La ciliegina sulla torta per gli amanti della bici: la ripida strada panoramica che porta all’Entlebuch.
Il lago dei Quattro Cantoni, il quinto lago più grande della Svizzera, deve il suo nome ai cosiddetti quattro «paesi forestali» o cantoni primitivi di Uri, Svitto, Untervaldo e Lucerna. Nella sua parte meridionale, tra Flüelen e Brunnen, si chiama lago di Uri e mostra il suo lato selvaggio. I battelli di linea rappresentano un’ottima alternativa alla Axenstrasse, con il suo traffico intenso. Il viaggio in motonave è molto piacevole e permette di ammirare la cappella di Tell. Chi desidera osservare da vicino gli hotel in stile Belle Epoque di Brunnen, qui può scendere dal battello e poi proseguire in traghetto da Gersau fino a Beckenried, dall'altra parte del lago.

Per un breve tratto, tra Beckenried e Buchs, si segue di nuovo il lago. Dopo avere superato l’aerodromo militare con i suoi Pilatus, seguito prati e campi e osservato i contadini intenti a fare il fieno, il percorso ciclabile raggiunge Stans, capitale di Nidvaldo. Chi non teme le folle di turisti, può fare una capatina allo Stanserhorn servendosi della caratteristica funicolare oppure con la moderna funivia a due piani. La vista su uno spaccato di 100 km della catena alpina e su dieci laghi è magnifica. Nei pressi del lago di Alpnach, che è parte del lago dei Quattro Cantoni, regna di nuovo la calma. Ad Alpnachstad c’è un’altra attrazione nell’ambito degli impianti di risalita: la ferrovia a cremagliera più ripida del mondo, inaugurata nel 1889, porta gli ospiti sulla cima panoramica del Pilatus con una pendenza che raggiunge il 48%. La storia di Nicolao della Flüe è ancora più antica: questo eremita del Canton Obvaldo che nacque nel 1417 a Flüeli, sopra il lago di Sarnen, è considerato il santo patrono della Svizzera e fu canonizzato nel 1947.

Il cantante di jodel Ruedi Rymann non è ancora stato dichiarato santo, ma in suo onore a Gisiwl è stato preparato il «Schacherseppli-Erlebnisweg» (sentiero educativo Schacherseppli). Tuttavia, il divertimento sta per terminare: la strada panoramica sul passo di Glaubenbielen, con accesso limitato per le auto, è ripida e faticosa. Ai lati del percorso si osservano delle antiche fattorie, mentre sui ripidi pendii la falciatura avviene ancora in parte a mano. Nei pressi della Mörlialp, gli impianti di risalita rivelano che qui in inverno si scia. Durante la discesa attraverso la valle Mariental fino a Sörenberg, la vegetazione sprigiona energia e baldanza. Non c'è da stupirsi: qui ci si trova già nella riserva della Biosfera UNESCO dell’Entlebuch.
77 km
Asfalto: 77 km
Pavimentazione naturale: 0 km
1650 m | 900 m
difficile

Andata | ritorno

Stagione

Stagione
Attenzione: passo di Glaubenbielen aperto generalmente da maggio a ottobre. Info tel. 163.

Di più …

Pericolo: Axenstrasse (Brunnen–Flüelen)
Causa
Altro
Tra Brunnen e Flüelen, lungo il Lago dei Quattro Cantoni, il percorso porta sulla Axenstrasse. Questa è stretta, molto trafficata e molto pericolosa. Consigliamo vivamente di effettuare questa tratta utilizzando il treno o meglio ancora il battello visto la bellezza del paesaggio. Vogliate seguire in questa rubrica le nostre raccomandazioni n. 31 per il treno o n. 29 per il battello.
Fonte dei dati: SvizerraMobile / Ufficio cantonale
Evitare il traffico
Tra Brunnen e Flüelen circola un treno che permette di evitare il traffico.
Dislivello risparmiato: ca. 150m.
Chiusura durante la notte, Sisikon–Flüelen
Durata
02.05.2022 - 14.07.2023
Causa
reasonid-2
Il percorso deve essere chiuso nelle singole notti dalle 20.00 alle 05.00. La chiusura sarà segnalata a Brunnen e a Flüelen. Non ci sono restrizioni o chiusure da venerdì 20.00 a lunedì 05.00 e durante le vacanze estive dal 27.06.2022 al 14.08.2022.
Fonte dei dati: SvizerraMobile / Ufficio cantonale
Attraversare Vierwaldstättersee
Tra Beckenried e Gersau, il traghetto vi farà attraversare il Vierwaldstättersee. Si prega di notare l'orario ridotto al di fuori della stagione estiva.
Attenzione: distanza di ca. 1,5 km tra punto di partenza del traghetto e punto di partenza del battello.
www.autofaehre.ch
Risparmio di metri in altitudine Glaubenbielen
Tra Giswil, Bahnhof e Glaubenbielen, Parkplatz circola un bus che fa risparmiare ca. 1150 metri di altitudine.

Andata | ritorno

Servizi

Alloggio

Hotel Zum Schwarzen Löwen
Hotel Zum Schwarzen Löwen
Altdorf UR
Wissig-Hof
Wissig-Hof
Seelisberg
Jugendherberge Seelisberg
Jugendherberge Seelisberg
Seelisberg
Ferienhof Rüti
Ferienhof Rüti
Morschach
Chlosterhof
Chlosterhof
Brunnen
Hotel Schmid & Alfa
Hotel Schmid & Alfa
Brunnen
Seehotel Waldstätterhof
Seehotel Waldstätterhof
Brunnen
City-Hotel
City-Hotel
Brunnen
Seeblick Höhenhotel
Seeblick Höhenhotel
Emmetten
See- und Seminarhotel FloraAlpina
See- und Seminarhotel FloraAlpina
Vitznau
Hotel-Restaurant Rössli
Hotel-Restaurant Rössli
Beckenried
Hotel Nidwaldnerhof
Hotel Nidwaldnerhof
Beckenried
TCS Camping Buochs Vierwaldstättersee
TCS Camping Buochs Vierwaldstättersee
Buochs
Gasthof Schützenhaus Wil
Gasthof Schützenhaus Wil
Oberdorf/Stans
Bauernhof Familie Waser
Bauernhof Familie Waser
Stans
TCS Camping Luzern - Horw
TCS Camping Luzern - Horw
Horw
Landgasthof Schlüssel Alpnach
Landgasthof Schlüssel Alpnach
Alpnach Dorf
Bio Hof Eggmatt
Bio Hof Eggmatt
Alpnach Dorf
Hotel Krone Sarnen
Hotel Krone Sarnen
Sarnen
Erlebnisbauernhof Weid
Erlebnisbauernhof Weid
Kerns
Haus des Schweizer Rudersports
Haus des Schweizer Rudersports
Sarnen
B&B Restaurant Peterhof Garni
B&B Restaurant Peterhof Garni
Sarnen
Hotel Kurhaus am Sarnersee
Hotel Kurhaus am Sarnersee
Wilen (Sarnen)
Camping Seefeld Park Sarnen
Camping Seefeld Park Sarnen
Sarnen
Verena’s Boutique Villa au Lac
Verena’s Boutique Villa au Lac
Sachseln
Seehotel Wilerbad
Seehotel Wilerbad
Wilen am Sarnersee
Landgasthof Zollhaus
Landgasthof Zollhaus
Giswil
Camping International Sarnersee Giswil
Camping International Sarnersee Giswil
Giswil
Hotel Bahnhof
Hotel Bahnhof
Giswil
Fluonalp Alpkäserei und Beizli
Fluonalp Alpkäserei und Beizli
Giswil
Bärghuis Schönbüel
Bärghuis Schönbüel
Lungern
Hotel Sörenberg
Hotel Sörenberg
Sörenberg
Hotel Rischli
Hotel Rischli
Sörenberg
Birkenhof
Birkenhof
Sörenberg
Visualizzare tutto

Offerte prenotabili

4 Percorso panoramico delle Alpi bicicletta & gioia di vivere
4 Percorso panoramico delle Alpi bicicletta & gioia di vivere
Route 1291
Route 1291
4 Percorso panoramico delle Alpi
4 Percorso panoramico delle Alpi
Visualizzare tutto

Località

Altdorf
Altdorf
Flüelen
Flüelen
Sisikon
Sisikon
Seelisberg
Seelisberg
Morschach
Morschach
Brunnen
Brunnen
Gersau
Gersau
Vitznau
Vitznau
Emmetten
Emmetten
Beckenried - Klewenalp
Beckenried - Klewenalp
Buochs
Buochs
Bürgenstock
Bürgenstock
Stans
Stans
Stansstad
Stansstad
Pilatus
Pilatus
Alpnachstad
Alpnachstad
Sarnen
Sarnen
Flüeli-Ranft
Flüeli-Ranft
Sachseln
Sachseln
Giswil
Giswil
Schönbüel OW
Schönbüel OW
Brienzer Rothorn
Brienzer Rothorn
Sörenberg
Sörenberg
Visualizzare tutto

Curiosità

Monumento a Guglielmo Tell
Monumento a Guglielmo Tell
Isole per bagnanti Lorelei Altdorf
Isole per bagnanti Lorelei Altdorf
Axenstrasse (Flüelen–Sisikon–Brunnen)
Axenstrasse (Flüelen–Sisikon–Brunnen)
Panorama idilliaco Stoos-Fronalpstock
Panorama idilliaco Stoos-Fronalpstock
Grütli
Grütli
Castagni sul Lago dei Quattro Cantoni
Castagni sul Lago dei Quattro Cantoni
Impianto di Treib-Seelisberg
Impianto di Treib-Seelisberg
Swiss Holiday Park
Swiss Holiday Park
Wood Trail und Natural Bike Park
Wood Trail und Natural Bike Park
La Fortezza di Vitznau (Festung Vitznau)
La Fortezza di Vitznau (Festung Vitznau)
Ascensore Hammetschwand, Bürgenstock
Ascensore Hammetschwand, Bürgenstock
Antico borgo di Stans
Antico borgo di Stans
Museo di Nidvaldo
Museo di Nidvaldo
Vetreria Glasi di Hergiswil
Vetreria Glasi di Hergiswil
Monte Pilatus
Monte Pilatus
Ponte alto di Kerns
Ponte alto di Kerns
Museo di Fra' Nicolao, Sachseln
Museo di Fra' Nicolao, Sachseln
Cappella sepolcrale di Fra' Nicolao
Cappella sepolcrale di Fra' Nicolao
Mooraculum Sörenberg Entlebuch
Mooraculum Sörenberg Entlebuch
I paesaggi palustri di Salwiden
I paesaggi palustri di Salwiden
Visualizzare tutto

Nuotate

Piscina Altdorf
Piscina Altdorf
Isole per bagnanti Lorelei Altdorf
Isole per bagnanti Lorelei Altdorf
Lido Flüelen
Lido Flüelen
Lido naturale Seelisberg
Lido naturale Seelisberg
Swiss Holiday Park Morschach
Swiss Holiday Park Morschach
Lido Hopfräben Brunnen
Lido Hopfräben Brunnen
Lido Horw
Lido Horw
Parco acquatico Seefeld Sarnen
Parco acquatico Seefeld Sarnen
Lido Sachseln
Lido Sachseln
Visualizzare tutto