7 Percorso del Giura
7 Percorso del Giura
7 Percorso del Giura
7 Percorso del Giura
7 Percorso del Giura
7 Percorso del Giura

La Svizzera in bici

etappe-01599

Percorso del Giura

Tappa 2, Courgenay (Courtemautruy)–Saignelégier

Galleria fotografica

VL_007_02_P1110785_M.jpg
VL_007_02_P1110748_M.jpg
VL_007_02_P1110750_M.jpg
VL_007_02_P1110755_M.jpg
VL_007_02_P1110794_M.jpg
VL_007_02_P1110797_R_F_M.jpg
VL_007_02_P1110798_M.jpg
VL_007_02_P1110799_M.jpg
VL_007_02_P1110761_M.jpg
VL_007_02_P1110802_M.jpg
VL_007_02_P1110805_M.jpg
VL_007_02_P1110763_M.jpg
VL_007_02_P1110808_M.jpg
VL_007_02_P1110813_M.jpg
VL_007_02_P1110818_M.jpg
VL_007_02_P1110767_M.jpg
VL_007_02_P1110826_M.jpg
VL_007_02_P1110830_R_F_M.jpg
VL_007_02_P1110836_M.jpg
VL_007_02_P1110840_M.jpg
VL_007_02_P1110843_M.jpg
VL_007_02_P1110855_M.jpg
VL_007_02_P1110860_M.jpg
VL_007_02_P1110861_M.jpg
VL_007_02_P1110966_M.jpg
VL_007_02_P1110864_M.jpg
VL_007_02_P1110865_M.jpg
VL_007_02_P1110867_R_F_M.jpg
VL_007_02_P1110869_M.jpg
VL_007_02_P1110874_M.jpg
VL_007_02_P1110877_M.jpg
VL_007_02_P1110965_M.jpg
VL_007_02_P1110880_M.jpg
VL_007_02_P1110959_R_F_M.jpg
VL_007_02_P1110885_R_F_M.jpg
VL_007_02_P1110889_M.jpg
VL_007_02_P1110891_M.jpg
VL_007_02_P1110957_M.jpg
VL_007_02_P1110954_M.jpg
VL_007_02_P1110952_M.jpg
VL_007_02_P1110902_M.jpg
VL_007_02_P1110949_M.jpg
VL_007_02_P1110947_M.jpg
VL_007_02_P1110906_M.jpg
VL_007_02_P1110908_R_M.jpg
VL_007_02_P1110946_M.jpg
VL_007_02_P1110942_M.jpg
VL_007_02_P1110913_M.jpg
VL_007_02_P1110940_M.jpg
VL_007_02_P1110918_M.jpg
VL_007_02_P1110939_M.jpg
VL_007_02_P1110937_M.jpg
VL_007_02_P1110932_M.jpg
VL_007_02_P1110923_M.jpg
VL_007_02_P1110921_M.jpg
VL_007_02_P1110924_M.jpg
VL_007_02_P1110920_M.jpg
VL_007_02_P1110919_M.jpg
VL_007_02_P1110914_M.jpg
VL_007_02_P1110907_M.jpg
VL_007_02_P1110926_M.jpg
VL_007_02_P1110903_M.jpg
VL_007_02_P1110900_M.jpg
VL_007_02_P1110931_M.jpg
etappe-01599

Percorso del Giura

Superata la prossima catena giurassiana, il fiume Doubs coi suoi segreti e la medievale St. Ursanne. Un'altra sudata per raggiungere le Franches-Montagnes, un altopiano vasto e ameno, con prati e abeti dove pascolano mucche e cavalli.
Alla stazione ferroviaria di Courgenay, la bella Gilberte de Courgenay vi dà il benvenuto: non di persona, naturalmente... I tempi di questo grande idolo dei soldati svizzeri sono ormai lontani. Al secolo Gilberte Montavon, questa giovane cameriera serviva i clienti nel ristorante dei genitori durante la Prima guerra mondiale e, grazie alla sua cordialità, divenne la beniamina di migliaia di soldati e ufficiali. Questa piccola località deve la sua fama proprio a lei. Dopo Courgenay, i «ciclisti volanti» hanno bisogno di molta energia per affrontare i 300 metri di dislivello del Col de la Croix, mentre chi pedala in modo più tranquillo, consuma una notevole quantità di calorie. Nonostante le salite, qui nel Giura si ha la piacevole sensazione di fluttuare. Scendendo verso il fiume Doubs, circa 200 metri sopra il fondovalle, si supera il piccolo villaggio contadino di Seleute. Non è raro che un simpatico e sorridente conducente di trattori spunti da una stradina laterale, cosa che a volte potrebbe essere pericolosa.

Invece, i graziosi cavalli giurassiani, che s’incontrano sempre più spesso da St. Ursanne in poi, sono completamente innocui. Questa cittadina medievale sul Doubs ha urgente bisogno di donazioni per ripristinare il suo gradevole aspetto. Il punto centrale di St. Ursanne è la collegiata (edificata tra i secoli XII - XIV), con la sua una basilica romanica a pilastri nonché una cripta, una cosiddetta chiesa inferiore. La pittoresca località possiede tre interessanti porte cittadine e il ponte a quattro arcate sul Doubs presso la «Porte Saint-Jean». Anche il percorso ciclabile attraversa questo ponte. Sopra la città si ammira una splendida vista sul viadotto ferroviario di St. Ursanne. A causa della complicata topografia, verso la fine del secolo XIX, la linea ferroviaria tra Glovelier e Porrentruy ha richiesto la costruzione di cinque gallerie e diversi ponti.

Dopo essersi lasciati alle spalle altri metri di dislivello, sembra di essere arrivati in un vero paradiso per escursionisti, cavallerizzi e naturalmente ciclisti: le Franches Montagnes si trovano su un altopiano tra i 1000 e i 1100 metri di altitudine. Delle pale eoliche indicano che qui il vento non manca. Un’altra costante è rappresentata da chilometri di muretti di pietra nel paesaggio collinare, che ricorda un parco, con magnifici prati e boschi. Dopo avere attraversato i paesi di Les Enfers e Le Bemont, si giunge infine a Saignelégier, il capoluogo delle Franches-Montagnes e anche un importante centro per l'allevamento dei cavalli.
Superata la prossima catena giurassiana, il fiume Doubs coi suoi segreti e la medievale St. Ursanne. Un'altra sudata per raggiungere le Franches-Montagnes, un altopiano vasto e ameno, con prati e abeti dove pascolano mucche e cavalli.
Alla stazione ferroviaria di Courgenay, la bella Gilberte de Courgenay vi dà il benvenuto: non di persona, naturalmente... I tempi di questo grande idolo dei soldati svizzeri sono ormai lontani. Al secolo Gilberte Montavon, questa giovane cameriera serviva i clienti nel ristorante dei genitori durante la Prima guerra mondiale e, grazie alla sua cordialità, divenne la beniamina di migliaia di soldati e ufficiali. Questa piccola località deve la sua fama proprio a lei. Dopo Courgenay, i «ciclisti volanti» hanno bisogno di molta energia per affrontare i 300 metri di dislivello del Col de la Croix, mentre chi pedala in modo più tranquillo, consuma una notevole quantità di calorie. Nonostante le salite, qui nel Giura si ha la piacevole sensazione di fluttuare. Scendendo verso il fiume Doubs, circa 200 metri sopra il fondovalle, si supera il piccolo villaggio contadino di Seleute. Non è raro che un simpatico e sorridente conducente di trattori spunti da una stradina laterale, cosa che a volte potrebbe essere pericolosa.

Invece, i graziosi cavalli giurassiani, che s’incontrano sempre più spesso da St. Ursanne in poi, sono completamente innocui. Questa cittadina medievale sul Doubs ha urgente bisogno di donazioni per ripristinare il suo gradevole aspetto. Il punto centrale di St. Ursanne è la collegiata (edificata tra i secoli XII - XIV), con la sua una basilica romanica a pilastri nonché una cripta, una cosiddetta chiesa inferiore. La pittoresca località possiede tre interessanti porte cittadine e il ponte a quattro arcate sul Doubs presso la «Porte Saint-Jean». Anche il percorso ciclabile attraversa questo ponte. Sopra la città si ammira una splendida vista sul viadotto ferroviario di St. Ursanne. A causa della complicata topografia, verso la fine del secolo XIX, la linea ferroviaria tra Glovelier e Porrentruy ha richiesto la costruzione di cinque gallerie e diversi ponti.

Dopo essersi lasciati alle spalle altri metri di dislivello, sembra di essere arrivati in un vero paradiso per escursionisti, cavallerizzi e naturalmente ciclisti: le Franches Montagnes si trovano su un altopiano tra i 1000 e i 1100 metri di altitudine. Delle pale eoliche indicano che qui il vento non manca. Un’altra costante è rappresentata da chilometri di muretti di pietra nel paesaggio collinare, che ricorda un parco, con magnifici prati e boschi. Dopo avere attraversato i paesi di Les Enfers e Le Bemont, si giunge infine a Saignelégier, il capoluogo delle Franches-Montagnes e anche un importante centro per l'allevamento dei cavalli.
36 km
Asfalto: 33 km
Pavimentazione naturale: 3 km
1100 m | 640 m
difficile

Andata | ritorno

Di più …

Aggiramento di Sur la Croix
57
Aggiramento di Sur la Croix
Suggerimento su treno, bus e battello
Courgenay–St-Ursanne
o
St-Ursanne–Courgenay
Motivo: dislivello risparmiato Courgenay–St-Ursanne 280m, St-Ursanne–Courgenay 390m.
Orari FFS
Salita del Saignelégier
58
Salita del Saignelégier
Suggerimento su treno, bus e battello
St-Ursanne–Saignelégier via Glovelier
Motivo: dislivello risparmiato ca. 720m.
Orari FFS

Andata | ritorno

Servizi

Alloggio

Hôtel Restaurant La Caquerelle
Hôtel Restaurant La Caquerelle
Col des Rangiers
Hôtel du Boeuf
Hôtel du Boeuf
Courgenay
Eco-Chalet
Eco-Chalet
St-Ursanne
La Couronne
La Couronne
St-Ursanne
Le Chandelier et Camping de St-Ursanne
Le Chandelier et Camping de St-Ursanne
St-Ursanne
Hotel et Camping de Tariche
Hotel et Camping de Tariche
St-Ursanne
Auberge de la Gare
Auberge de la Gare
Montfaucon
Hôtel du Cerf
Hôtel du Cerf
Soubey
Centre de Loisirs des Franches-Montagnes
Centre de Loisirs des Franches-Montagnes
Saignelégier
Ferme de Belfond
Ferme de Belfond
Goumois
Gîte Chez Toinette
Gîte Chez Toinette
Saignelégier
Hôtel Cristal
Hôtel Cristal
Saignelégier
Logis des Sommêtres
Logis des Sommêtres
Le Noirmont
Visualizzare tutto

Offerte prenotabili

7 Route du Jura Bâle - Nyon
7 Route du Jura Bâle - Nyon
La Route Verte
La Route Verte
Visualizzare tutto

Località

Courgenay
Courgenay
St-Ursanne
St-Ursanne
Glovelier
Glovelier
Soubey
Soubey
Goumois
Goumois
Saignelégier
Saignelégier
Visualizzare tutto

Curiosità

Swin Golf
Swin Golf
St. Ursanne sul Doubs
St. Ursanne sul Doubs
Ponte di St-Ursanne
Ponte di St-Ursanne
Autruches Aventure
Autruches Aventure
Gita in monopattino
Gita in monopattino
Sentiero di transumanza di rara bellezza
Sentiero di transumanza di rara bellezza
Centro Natura, Les Cerlatez
Centro Natura, Les Cerlatez
Doubs Canoë
Parco del Doubs
Parco del Doubs
L’Etang de la Gruère
L’Etang de la Gruère
Fondazione per il cavallo
Fondazione per il cavallo
Visualizzare tutto