2 Percorso del Reno
2 Percorso del Reno

La Svizzera in bici

etappe-0926

Percorso del Reno

Tappa 5, St. Margrethen–Kreuzlingen

Servizio sul sentiero
99 foto

VL_002_05_DSCN1725_R_F_M.jpg
etappe-0926

Percorso del Reno

Il lago di Costanza: incastonato in un incantevole paesaggio prealpino e anima dell'Europa. Nonostante la vita pulsante sulle sue rive, questa regione idilliaca con un antico patrimonio culturale presenta interessanti castelli ed estesi frutteti.
Il Lago di Costanza mette le ali e permette di abbronzarsi: in molti luoghi è possibile noleggiare un’e-bike e, senza fatica e con il vento in poppa, si può pedalare lungo il lago godendosi il sole. L’idillio lungo questo tratto di pista ciclabile non è però immediato: prima di godersi il cosiddetto «Mare Svevo», si giunge a una circonvallazione che vi porta, anche se solo per un breve momento, lontano dal sensazionale paradiso che magari poco prima vi faceva immaginare il delta del Reno, il più grande delta d'acqua dolce d'Europa.

Nonostante la canalizzazione, il Reno alpino è considerato il più grande «torrente» dell'Europa centrale. Delle enormi quantità di sedimenti cambiano costantemente il paesaggio della foce. Ogni anno e per migliaia di anni si sono sviluppati circa due o tre ettari di nuova terra. Sebbene quest’ultima copra solo un buon terzo della riserva naturale, il delta del Reno - con i suoi boschi golenali, prati da taglio, canneti e spazi erbosi che segnano il confine con la riva - offre un habitat prezioso per numerose specie vegetali. A causa della sua rilevanza ecologica, è una zona umida d’importanza internazionale e una tratta meravigliosa per pedoni e ciclisti. Il Saurer Museum di Arbon, un paradiso per gli appassionati di auto d'epoca e di macchine tessili e da ricamo di prima generazione, ha un ruolo di grande importanza nella regione. Il periodo di massimo splendore della città iniziò con la produzione del lino nel secolo XVII. Dalla metà del secolo XIX in poi, la fabbrica di macchine Saurer ha avuto una notevole influenza economica. Nel 1987 la produzione di motori e macchine da ricamo fu definitivamente interrotta: un duro colpo per questa città ubicata in una baia con acqua poco profonda.

Acqua, lidi, porti turistici, campeggi, colorati giardini fioriti, casarche ferruginee, cormorani, gabbiani comuni, martin pescatori, piovanelli, piro-piro piccoli e tanta frutta: ecco cosa si può osservare a «Mostindien» sul lago di Costanza. A volte anche meravigliose albe e tramonti. Se il tempo è bello, nei fine settimana o durante le vacanze, le biciclette sono numerose: dalla Germania, dall'Austria, dalla Svizzera e da altre parti del mondo. Non senza una buona ragione: è molto divertente attraversare le splendide località turgoviesi di Egnach, Romanshorn, Uttwil, Kesswil, Güttingen e Münsterlingen. Kreuzlingen, la più grande città svizzera sul lago di Costanza, vi dà finalmente il benvenuto con il Seeburgpark. Cuore del più grande parco naturale e ricreativo pubblico del lago di Costanza, il castello di Seeburg è sotto la protezione della Confederazione fin dalla sua ristrutturazione negli anni '80. Oggi il castello, che vanta più di 400 anni di storia, ospita un ristorante, una sala riunioni e degli uffici dell’Università di Costanza. Kreuzlingen è legata alla vicina città tedesca da una cooperazione senza confini in molti ambiti sociali e tecnici.
Il lago di Costanza: incastonato in un incantevole paesaggio prealpino e anima dell'Europa. Nonostante la vita pulsante sulle sue rive, questa regione idilliaca con un antico patrimonio culturale presenta interessanti castelli ed estesi frutteti.
Il Lago di Costanza mette le ali e permette di abbronzarsi: in molti luoghi è possibile noleggiare un’e-bike e, senza fatica e con il vento in poppa, si può pedalare lungo il lago godendosi il sole. L’idillio lungo questo tratto di pista ciclabile non è però immediato: prima di godersi il cosiddetto «Mare Svevo», si giunge a una circonvallazione che vi porta, anche se solo per un breve momento, lontano dal sensazionale paradiso che magari poco prima vi faceva immaginare il delta del Reno, il più grande delta d'acqua dolce d'Europa.

Nonostante la canalizzazione, il Reno alpino è considerato il più grande «torrente» dell'Europa centrale. Delle enormi quantità di sedimenti cambiano costantemente il paesaggio della foce. Ogni anno e per migliaia di anni si sono sviluppati circa due o tre ettari di nuova terra. Sebbene quest’ultima copra solo un buon terzo della riserva naturale, il delta del Reno - con i suoi boschi golenali, prati da taglio, canneti e spazi erbosi che segnano il confine con la riva - offre un habitat prezioso per numerose specie vegetali. A causa della sua rilevanza ecologica, è una zona umida d’importanza internazionale e una tratta meravigliosa per pedoni e ciclisti. Il Saurer Museum di Arbon, un paradiso per gli appassionati di auto d'epoca e di macchine tessili e da ricamo di prima generazione, ha un ruolo di grande importanza nella regione. Il periodo di massimo splendore della città iniziò con la produzione del lino nel secolo XVII. Dalla metà del secolo XIX in poi, la fabbrica di macchine Saurer ha avuto una notevole influenza economica. Nel 1987 la produzione di motori e macchine da ricamo fu definitivamente interrotta: un duro colpo per questa città ubicata in una baia con acqua poco profonda.

Acqua, lidi, porti turistici, campeggi, colorati giardini fioriti, casarche ferruginee, cormorani, gabbiani comuni, martin pescatori, piovanelli, piro-piro piccoli e tanta frutta: ecco cosa si può osservare a «Mostindien» sul lago di Costanza. A volte anche meravigliose albe e tramonti. Se il tempo è bello, nei fine settimana o durante le vacanze, le biciclette sono numerose: dalla Germania, dall'Austria, dalla Svizzera e da altre parti del mondo. Non senza una buona ragione: è molto divertente attraversare le splendide località turgoviesi di Egnach, Romanshorn, Uttwil, Kesswil, Güttingen e Münsterlingen. Kreuzlingen, la più grande città svizzera sul lago di Costanza, vi dà finalmente il benvenuto con il Seeburgpark. Cuore del più grande parco naturale e ricreativo pubblico del lago di Costanza, il castello di Seeburg è sotto la protezione della Confederazione fin dalla sua ristrutturazione negli anni '80. Oggi il castello, che vanta più di 400 anni di storia, ospita un ristorante, una sala riunioni e degli uffici dell’Università di Costanza. Kreuzlingen è legata alla vicina città tedesca da una cooperazione senza confini in molti ambiti sociali e tecnici.
64 km
Asfalto: 57 km
Pavimentazione naturale: 7 km
280 m | 280 m
medio

Andata | ritorno

Avvertimenti

Avvertimento
Attenzione: Questo è un itinerario che attraversa la frontiera, quindi è consigliabile portare un documento d'identità.

Di più …

Gite in bicicletta in riva all'acqua
Particolarmente interessante è il tratto fra Rorschach e Kreuzlingen (36 km).

Avvertimenti

Gite in bicicletta per famiglie
Particolarmente consigliabile con i bambini è il tratto fra Rorschach e Romanshorn (16 km).
Verso la Gita per famiglie Lago di Costanza

Di più …

Traversata del Bodensee
24
Traversata del Bodensee
Suggerimento su treno, bus e battello
Romanshorn Autoquai–Friedrichshafen Autoquai
o
Friedrichshafen Autoquai–Romanshorn Autoquai
Motivo: proseguire sul percorso Bodensee Radweg.
Trasporto bici: necessario biglietto speciale.
Orari FFS

Andata | ritorno

Servizi

Alloggio

Eggen-Hof
Eggen-Hof
Walzenhausen
B&B Das Gasthaus
B&B Das Gasthaus
Rheineck
Hotel und Restaurant Schloss Wartegg
Hotel und Restaurant Schloss Wartegg
Rorschacherberg
Herberge See Rorschach
Herberge See Rorschach
Rorschach
Camping Buchhorn Arbon
Camping Buchhorn Arbon
Arbon
Hotel Restaurant Seegarten
Hotel Restaurant Seegarten
Arbon
Restaurant-Hotel de charme Römerhof
Restaurant-Hotel de charme Römerhof
Arbon
Strohhotel Bodensee
Strohhotel Bodensee
Arbon
B&B Marlenes Paradiesli
B&B Marlenes Paradiesli
Steinebrunn
Camping Seehorn
Camping Seehorn
Egnach
Landgasthof Seelust
Landgasthof Seelust
Egnach
Jugendherberge Romanshorn
Jugendherberge Romanshorn
Romanshorn
Park-Hotel Inseli
Park-Hotel Inseli
Romanshorn
Hotel Seemöwe
Hotel Seemöwe
Güttingen
Hof Seealp
Hof Seealp
Altnau
Hof–Tschannen
Hof–Tschannen
Illighausen
Jugendherberge Kreuzlingen
Jugendherberge Kreuzlingen
Kreuzlingen
Sporthotel Bodensee-Arena
Sporthotel Bodensee-Arena
Kreuzlingen
JUCKERs Boutique-Hotel | Restaurant Linde
JUCKERs Boutique-Hotel | Restaurant Linde
Tägerwilen
Visualizzare tutto

Offerte prenotabili

2 Percorso del Reno: punti salienti
2 Percorso del Reno: punti salienti
2 Percorso del Reno Andermatt - Rorschach
2 Percorso del Reno Andermatt - Rorschach
Lago di Costanza - Lago Maggiore
Lago di Costanza - Lago Maggiore
2 Percorso del Reno: Reno anteriore e Reno verticale
2 Percorso del Reno: Reno anteriore e Reno verticale
Vacanze in bicicletta sul Lago di Costanza
Vacanze in bicicletta sul Lago di Costanza
Visualizzare tutto

Località

St. Margrethen
St. Margrethen
Rheineck
Rheineck
Heiden
Heiden
Rorschach
Rorschach
Arbon
Arbon
Romanshorn
Romanshorn
Kreuzlingen/Konstanz
Kreuzlingen/Konstanz
Visualizzare tutto

Curiosità

Museo della fortezza di Heldsberg
Museo della fortezza di Heldsberg
FFA Museum Altenrhein
FFA Museum Altenrhein
Mercato coperto di Altenrhein
Mercato coperto di Altenrhein
Museo Henry Dunant
Museo Henry Dunant
Badhütte di Rorschach
Badhütte di Rorschach
Area di ritrovo Kellen
Area di ritrovo Kellen
Historisches Museum Schloss Arbon
Historisches Museum Schloss Arbon
Pumptrack am See, Salmsach
Pumptrack am See, Salmsach
Lago di Costanza e navigazione
Lago di Costanza e navigazione
Locorama: avventure ferroviarie
Locorama: avventure ferroviarie
Feierlenhof ad Altnau
Feierlenhof ad Altnau
Imbarcadero di Altnau
Imbarcadero di Altnau
Seeburgpark e castello di Seeburg
Seeburgpark e castello di Seeburg
Seemuseum Kreuzlingen
Seemuseum Kreuzlingen
Visualizzare tutto

Nuotate

Bagni termali St.Margrethen
Bagni termali St.Margrethen
Piscina Rheineck
Piscina Rheineck
Stabilimento balneare Speck Staad
Stabilimento balneare Speck Staad
Piscina Arbon
Piscina Arbon
Lido Buchhorn Arbon
Lido Buchhorn Arbon
Lido Wiedehorn Egnach
Lido Wiedehorn Egnach
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le biciclette sugli indicatori di direzione rossi. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica

Relazioni di viaggio

2 Percorso del Reno