false

La Svizzera a piedi

Galleria fotografica

Camminare a

Saanenmöser
Schönriederweg
Schönriederweg
Percorso 447, Saanenmöser–Schönried
Visualizzare tutto

In bici a

Saanenmöser
Percorso dei laghi
Percorso dei laghi
Tappa 3, Gstaad–Spiez
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Saanenmöser
Alpine Bike
Rellerli Bike
Saanen
Saanenmöser

Saanenmöser

Saanenmöser segna lo spartiacque fra i bacini idrografici della Simme e della Saane. Questo villaggio con case tipo chalet rappresenta, venendo dall'Oberland bernese, la prima porta d'ingresso alla regione turistica di Gstaad-Saanenland.
Saanenmöser sorge a 1279 m di altitudine sul valico che separa le località di Zweisimmen e Saanen. Insieme alle località Gstaad, Saanen, Schönried, Abländschen e Turbach, il borgo fa parte del Comune di Saanen, che comprende un'area di 120 km². Grazie alla ferrovia Montreux-Oberland, con i suoi famosi treni panoramici, Saanenmöser è raggiungibile in mezz'ora da Berna o da Montreux.

A 20 minuti di treno da Saanenmöser sorge la località di Saanen, fulcro storico della regione del Saanenland. Il borgo ha conservato il suo carattere peculiare: strade strette e vicoli, fiancheggiati da antiche case in legno e dominati dalla chiesa Mauritiuskirche risalente al XV secolo. Il Saanenland è ricco di splendide case antiche che si inseriscono armoniosamente nel paesaggio. Grazie a rigide disposizioni architettoniche si è riusciti a preservare l'aspetto originario della località. Lo chalet in legno rappresenta lo stile costruttivo caratteristico di questa regione.

Il delizioso paesaggio culturale, un pilastro portante del fiorente turismo della regione, è il risultato di un'economia alpestre praticata da secoli. Oggi come allora, gli animali da allevamento come la vacca Simmental e la capra Saanen contraddistinguono l'agricoltura della regione turistica di Gstaad - e godono di una grandiosa fama in tutto il mondo.

Il Saanenland ospita circa 80 aziende alpestri e 100 malghe in attività. Molti sono gli antichi usi e costumi ancora praticati: in estate, in diversi alpeggi si festeggia la «Suufsunntiga», una festa all'insegna di musiche popolari e balli durante la quale viene eletta la «Meisterkuh», la vacca più bella. Altre tradizioni sono le vendite all'asta del bestiame nonché la salita e la discesa dagli alpeggi. Anche l'artigianato tradizionale è ancora un'attività fiorente: in nessun altro luogo l'arte del ritaglio su carta ha raggiunto una diffusione come sulle sponde del corso superiore della Saane.

Estate

La regione turistica di Gstaad, con i suoi oltre 300 chilometri di sentieri e percorsi segnalati e ben curati, è un vero e proprio paradiso escursionistico. La rete di sentieri, ottimamente accessibile con gli impianti di risalita e i mezzi di trasporto pubblici, soddisfa qualunque desiderio, dalle escursioni per famiglie al sentiero panoramico percorribile con sedie a rotelle fino al tour alpino in alta quota. Percorsi per mountain bike, pista estiva per slittini, discese in monopattino, river rafting o canyoning: il paesaggio montano sa soddisfare ogni gusto.

Inverno

Solo pochi metri separano la stazione di Saanenmöser dalla stazione di valle dell'area Saanerslochgrat / Hornberg, la porta di accesso al comprensorio sciistico più grande della regione. Diverse piste per sci di fondo e numerosi sentieri escursionistici invernali iniziano inoltre proprio a Saanenmöser. La regione turistica di Gstaad vi aspetta con originali offerte per il tempo libero come corse su slitte trainate da cani, giri in mongolfiera, arrampicata su ghiaccio o snowgolf.

Highlights

  • Comprensorio sciistico più grande della regione con 120 chilometri di piste e collegamenti per Zweisimmen, St. Stephan e Schönried.
  • Tratta ferroviaria panoramica «Golden Pass» - viaggio da Montreux sul Lac Léman al Thunersee attraverso Saanenmöser, proseguendo fino a Lucerna.
Saanenmöser segna lo spartiacque fra i bacini idrografici della Simme e della Saane. Questo villaggio con case tipo chalet rappresenta, venendo dall'Oberland bernese, la prima porta d'ingresso alla regione turistica di Gstaad-Saanenland.
Saanenmöser sorge a 1279 m di altitudine sul valico che separa le località di Zweisimmen e Saanen. Insieme alle località Gstaad, Saanen, Schönried, Abländschen e Turbach, il borgo fa parte del Comune di Saanen, che comprende un'area di 120 km². Grazie alla ferrovia Montreux-Oberland, con i suoi famosi treni panoramici, Saanenmöser è raggiungibile in mezz'ora da Berna o da Montreux.

A 20 minuti di treno da Saanenmöser sorge la località di Saanen, fulcro storico della regione del Saanenland. Il borgo ha conservato il suo carattere peculiare: strade strette e vicoli, fiancheggiati da antiche case in legno e dominati dalla chiesa Mauritiuskirche risalente al XV secolo. Il Saanenland è ricco di splendide case antiche che si inseriscono armoniosamente nel paesaggio. Grazie a rigide disposizioni architettoniche si è riusciti a preservare l'aspetto originario della località. Lo chalet in legno rappresenta lo stile costruttivo caratteristico di questa regione.

Il delizioso paesaggio culturale, un pilastro portante del fiorente turismo della regione, è il risultato di un'economia alpestre praticata da secoli. Oggi come allora, gli animali da allevamento come la vacca Simmental e la capra Saanen contraddistinguono l'agricoltura della regione turistica di Gstaad - e godono di una grandiosa fama in tutto il mondo.

Il Saanenland ospita circa 80 aziende alpestri e 100 malghe in attività. Molti sono gli antichi usi e costumi ancora praticati: in estate, in diversi alpeggi si festeggia la «Suufsunntiga», una festa all'insegna di musiche popolari e balli durante la quale viene eletta la «Meisterkuh», la vacca più bella. Altre tradizioni sono le vendite all'asta del bestiame nonché la salita e la discesa dagli alpeggi. Anche l'artigianato tradizionale è ancora un'attività fiorente: in nessun altro luogo l'arte del ritaglio su carta ha raggiunto una diffusione come sulle sponde del corso superiore della Saane.

Estate

La regione turistica di Gstaad, con i suoi oltre 300 chilometri di sentieri e percorsi segnalati e ben curati, è un vero e proprio paradiso escursionistico. La rete di sentieri, ottimamente accessibile con gli impianti di risalita e i mezzi di trasporto pubblici, soddisfa qualunque desiderio, dalle escursioni per famiglie al sentiero panoramico percorribile con sedie a rotelle fino al tour alpino in alta quota. Percorsi per mountain bike, pista estiva per slittini, discese in monopattino, river rafting o canyoning: il paesaggio montano sa soddisfare ogni gusto.

Inverno

Solo pochi metri separano la stazione di Saanenmöser dalla stazione di valle dell'area Saanerslochgrat / Hornberg, la porta di accesso al comprensorio sciistico più grande della regione. Diverse piste per sci di fondo e numerosi sentieri escursionistici invernali iniziano inoltre proprio a Saanenmöser. La regione turistica di Gstaad vi aspetta con originali offerte per il tempo libero come corse su slitte trainate da cani, giri in mongolfiera, arrampicata su ghiaccio o snowgolf.

Highlights

  • Comprensorio sciistico più grande della regione con 120 chilometri di piste e collegamenti per Zweisimmen, St. Stephan e Schönried.
  • Tratta ferroviaria panoramica «Golden Pass» - viaggio da Montreux sul Lac Léman al Thunersee attraverso Saanenmöser, proseguendo fino a Lucerna.

Andata e ritorno Saanenmöser

Adresse

Destination Gstaad
Promenade 41
3780 Gstaad
Tel. +41 (0)33 748 81 81
www.gstaad.ch
info@gstaad.ch

Servizi

Alloggio

B&B SportGenussNatur
B&B SportGenussNatur
Gstaad
BnB Ferienwohnung «Hübelihus»
BnB Ferienwohnung «Hübelihus»
Grund b. Gstaad
BnB Steimandli
BnB Steimandli
Gstaad
Ferienhaus Alpenblick
Ferienhaus Alpenblick
Gstaad
Golfhotel Les Hauts de Gstaad
Golfhotel Les Hauts de Gstaad
Saanenmöser
Hotel Arc-en-ciel
Hotel Arc-en-ciel
Gstaad
Hotel le Petit Relais
Hotel le Petit Relais
Saanenmöser
Jugendherberge Gstaad Saanenland
Jugendherberge Gstaad Saanenland
Saanen
Posthotel Rössli
Posthotel Rössli
Gstaad
Sporthotel Victoria
Sporthotel Victoria
Gstaad
Visualizzare tutto

Curiosità

Pumppark Saanen
Pumppark Saanen
Zoo con animali da accarezzare e parco giochi della fondazione Alpenruhe
Zoo con animali da accarezzare e parco giochi della fondazione Alpenruhe
Visualizzare tutto

Camminare a

Saanenmöser
Schönriederweg
Schönriederweg
Percorso 447, Saanenmöser–Schönried
Visualizzare tutto

In bici a

Saanenmöser
Percorso dei laghi
Percorso dei laghi
Tappa 3, Gstaad–Spiez
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Saanenmöser
Alpine Bike
Rellerli Bike