false

La Svizzera a piedi

Galleria fotografica

Camminare a

Interlaken
ViaJacobi
ViaJacobi
Tappa 10, Interlaken–Spiez
Visualizzare tutto
ViaJacobi
ViaJacobi
Tappa 9, Brünigpass–Interlaken
Visualizzare tutto
Panorama Rundweg Thunersee
Panorama Rundweg Thunersee
Tappa 2, Sigriswil–Interlaken
Visualizzare tutto
Panorama Rundweg Thunersee
Panorama Rundweg Thunersee
Tappa 3, Interlaken–Spiez
Visualizzare tutto
Unterseener-Uferweg
Unterseener-Uferweg
Percorso 449, Interlaken West–Unterseen, Neuhaus
Visualizzare tutto
Höhenwanderung zum Augstmatthorn
Höhenwanderung zum Augstmatthorn
Percorso 344, Harder Kulm–Habkern
Visualizzare tutto

In bici a

Interlaken
Percorso dei laghi
Percorso dei laghi
Tappa 4, Spiez–Meiringen
Visualizzare tutto
Berner Oberland-Route
Berner Oberland-Route
Tappa 1, Thun (Steffisburg)–Interlaken
Visualizzare tutto
Berner Oberland-Route
Berner Oberland-Route
Tappa 2, Interlaken–Meiringen
Visualizzare tutto
Percorso dell’Aare
Percorso dell’Aare
Tappa 2, Meiringen–Spiez
Visualizzare tutto
Bödeli Route
Bödeli Route
Percorso 380, Interlaken Ost–Wilderswil–Unterseen–Interlaken Ost
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Interlaken
Alpine Bike
Alpine Bike
Panorama Bike
Brienzersee Bike
Interlaken
Interlaken

Interlaken

Interlaken, nell’Oberland Bernese tra i laghi di Thun e di Brienz, ai piedi della triade Eiger, Mönch e Jungfrau, è un luogo per vacanze e congressi d’importanza internazionale e un punto di partenza ideale per innumerevoli escursioni verso i più bei siti della regione come Jungfraujoch, Schilthorn o Schynige Platte.
Il compositore Felix Mendelssohn si è così espresso: «Chi non ha mai visto il paesaggio di Interlaken non conosce nulla della Svizzera». Questa stazione di villeggiatura mondana e rurale allo stesso tempo, arricchita da grandi parchi, si trova a 570 m di altitudine tra i laghi di Thun e di Brienz ed offre una fantastica vista sul massiccio della Jungfrau. L’Höheweg, un’arteria lunga 700 metri, è il famoso viale per passeggiate di Interlaken, sul quale si affacciano boutique di marche di lusso, orologerie e gioiellerie e hotel esclusivi.

L’hotel più famoso dell’Höheweg è senza dubbio il Victoria-Jungfrau Grand Hotel & Spa. La bella vista sulla Jungfrau e la ricchezza degli arredi dei lussuosi locali evocano gli anni d’oro della Belle Époque.

Estate

Dalla stazione ferroviaria di Interlaken Ost partono i treni della regione della Jungfrau in direzione di Grindelwald e Lauterbrunnen con coincidenze per i treni verso Mürren e più lontano sullo Schilthorn, oppure sullo Jungfraujoch passando per la Piccola Scheidegg. Sui laghi di Thun e di Brienz circolano dei battelli turistici tra cui un’imbarcazione a vapore storica a ruote. Interlaken è situata sulla linea ferroviaria panoramica «Golden Pass» da Montreux al Lago Lemano passando per Gstaad, luogo d’incontro del jet-set, poi a Interlaken dal Brünigpass fino a Lucerna.

A soli dieci chilometri da Interlaken si apre un autentico paradiso per gli appassionati di parapendio, su un soleggiato versante di Beatenberg-Niederhorn. Gli escursionisti hanno a disposizione una vasta rete di percorsi pedestri. Il Niederhorn a 1950 m di altitudine costituisce l’habitat di stambecchi, camosci e marmotte.

Inverno

In inverno i visitatori sono avvantaggiati della posizione centrale di Interlaken, e quindi possono scegliere ogni giorno tra le numerose attività proposte nei comprensori sciistici della Jungfrau Top Ski Region (Mürren/Schilthorn, Petite Scheidegg/Männlichen e First) o di Beatenberg, dove c’è un’atmosfera più familiare. Più di 45 treni di montagna, teleferiche, seggiovie e skilift trasportano gli sportivi verso i 200 km di piste. Nelle vicinanze il divertimento è assicurato anche per gli appassionati di sci nordico e slittino. Inoltre, Interlaken, Beatenberg, Habkern, Wilderswil e la regione della Jungfrau dispongono di 220 km di sentieri per escursioni invernali.

Highlights

  • Schynige Platte nei pressi di Wilderswil - un viaggio a bordo di un treno a cremagliera come una volta, un’affascinante veduta sulla triade Eiger, Mönch e Jungfrau, un giardino botanico alpino con 500 specie vegetali e numerosi sentieri per escursioni.
  • Jungfraujoch e Schilthorn – treno a cremagliera fino alla stazione ferroviaria più alta d’Europa, quindi si prosegue in teleferica fino al ristorante girevole Piz Gloria: due delle esperienze indimenticabili dell'Oberland Bernese.
  • Harder Kulm - una teleferica sale fino alla cima tutelare di Interlaken da dove si apre una magnifica veduta sul centro termale e tutta la regione della Jungfrau. I bambini si divertiranno sicuramente al parco faunistico alpino.
  • Heimwehfluh – un’antica funicolare conduce alla terrazza panoramica con ristorante, pista per slittino coperta, esposizione di treni in miniatura e grande area giochi.
  • Museo del Turismo della Jungfrau a Unterseen – questo museo regionale ripercorre 200 anni di turismo nella regione della Jungfrau.
  • Grotte di Saint-Béat - un chilometro di percorsi sotterranei illuminati lungo il quale si possono ammirare stupende sale, stalattiti e cascate; sito accessibile in battello, auto, autobus o a piedi sul sentiero storico dei pellegrini.
Interlaken, nell’Oberland Bernese tra i laghi di Thun e di Brienz, ai piedi della triade Eiger, Mönch e Jungfrau, è un luogo per vacanze e congressi d’importanza internazionale e un punto di partenza ideale per innumerevoli escursioni verso i più bei siti della regione come Jungfraujoch, Schilthorn o Schynige Platte.
Il compositore Felix Mendelssohn si è così espresso: «Chi non ha mai visto il paesaggio di Interlaken non conosce nulla della Svizzera». Questa stazione di villeggiatura mondana e rurale allo stesso tempo, arricchita da grandi parchi, si trova a 570 m di altitudine tra i laghi di Thun e di Brienz ed offre una fantastica vista sul massiccio della Jungfrau. L’Höheweg, un’arteria lunga 700 metri, è il famoso viale per passeggiate di Interlaken, sul quale si affacciano boutique di marche di lusso, orologerie e gioiellerie e hotel esclusivi.

L’hotel più famoso dell’Höheweg è senza dubbio il Victoria-Jungfrau Grand Hotel & Spa. La bella vista sulla Jungfrau e la ricchezza degli arredi dei lussuosi locali evocano gli anni d’oro della Belle Époque.

Estate

Dalla stazione ferroviaria di Interlaken Ost partono i treni della regione della Jungfrau in direzione di Grindelwald e Lauterbrunnen con coincidenze per i treni verso Mürren e più lontano sullo Schilthorn, oppure sullo Jungfraujoch passando per la Piccola Scheidegg. Sui laghi di Thun e di Brienz circolano dei battelli turistici tra cui un’imbarcazione a vapore storica a ruote. Interlaken è situata sulla linea ferroviaria panoramica «Golden Pass» da Montreux al Lago Lemano passando per Gstaad, luogo d’incontro del jet-set, poi a Interlaken dal Brünigpass fino a Lucerna.

A soli dieci chilometri da Interlaken si apre un autentico paradiso per gli appassionati di parapendio, su un soleggiato versante di Beatenberg-Niederhorn. Gli escursionisti hanno a disposizione una vasta rete di percorsi pedestri. Il Niederhorn a 1950 m di altitudine costituisce l’habitat di stambecchi, camosci e marmotte.

Inverno

In inverno i visitatori sono avvantaggiati della posizione centrale di Interlaken, e quindi possono scegliere ogni giorno tra le numerose attività proposte nei comprensori sciistici della Jungfrau Top Ski Region (Mürren/Schilthorn, Petite Scheidegg/Männlichen e First) o di Beatenberg, dove c’è un’atmosfera più familiare. Più di 45 treni di montagna, teleferiche, seggiovie e skilift trasportano gli sportivi verso i 200 km di piste. Nelle vicinanze il divertimento è assicurato anche per gli appassionati di sci nordico e slittino. Inoltre, Interlaken, Beatenberg, Habkern, Wilderswil e la regione della Jungfrau dispongono di 220 km di sentieri per escursioni invernali.

Highlights

  • Schynige Platte nei pressi di Wilderswil - un viaggio a bordo di un treno a cremagliera come una volta, un’affascinante veduta sulla triade Eiger, Mönch e Jungfrau, un giardino botanico alpino con 500 specie vegetali e numerosi sentieri per escursioni.
  • Jungfraujoch e Schilthorn – treno a cremagliera fino alla stazione ferroviaria più alta d’Europa, quindi si prosegue in teleferica fino al ristorante girevole Piz Gloria: due delle esperienze indimenticabili dell'Oberland Bernese.
  • Harder Kulm - una teleferica sale fino alla cima tutelare di Interlaken da dove si apre una magnifica veduta sul centro termale e tutta la regione della Jungfrau. I bambini si divertiranno sicuramente al parco faunistico alpino.
  • Heimwehfluh – un’antica funicolare conduce alla terrazza panoramica con ristorante, pista per slittino coperta, esposizione di treni in miniatura e grande area giochi.
  • Museo del Turismo della Jungfrau a Unterseen – questo museo regionale ripercorre 200 anni di turismo nella regione della Jungfrau.
  • Grotte di Saint-Béat - un chilometro di percorsi sotterranei illuminati lungo il quale si possono ammirare stupende sale, stalattiti e cascate; sito accessibile in battello, auto, autobus o a piedi sul sentiero storico dei pellegrini.

Andata e ritorno Interlaken

Adresse

Interlaken Tourismus
Marktgasse 1
3800 Interlaken
Tel. +41 (0) 33 826 53 00
mail@interlakentourism.ch
www.interlaken.ch

Servizi

Alloggio

Backpackers Villa Sonnenhof
Backpackers Villa Sonnenhof
Interlaken
Carlton-Europe Hotel
Carlton-Europe Hotel
Interlaken
Hotel Artos
Hotel Artos
Interlaken
Hotel Derby Garni
Hotel Derby Garni
Interlaken
Jugendherberge Interlaken
Jugendherberge Interlaken
Interlaken
TCS Camping Interlaken + RiverLodge
TCS Camping Interlaken + RiverLodge
Interlaken
Visualizzare tutto

Camminare a

Interlaken
ViaJacobi
ViaJacobi
Tappa 10, Interlaken–Spiez
Visualizzare tutto
ViaJacobi
ViaJacobi
Tappa 9, Brünigpass–Interlaken
Visualizzare tutto
Panorama Rundweg Thunersee
Panorama Rundweg Thunersee
Tappa 2, Sigriswil–Interlaken
Visualizzare tutto
Panorama Rundweg Thunersee
Panorama Rundweg Thunersee
Tappa 3, Interlaken–Spiez
Visualizzare tutto
Unterseener-Uferweg
Unterseener-Uferweg
Percorso 449, Interlaken West–Unterseen, Neuhaus
Visualizzare tutto
Höhenwanderung zum Augstmatthorn
Höhenwanderung zum Augstmatthorn
Percorso 344, Harder Kulm–Habkern
Visualizzare tutto

In bici a

Interlaken
Percorso dei laghi
Percorso dei laghi
Tappa 4, Spiez–Meiringen
Visualizzare tutto
Berner Oberland-Route
Berner Oberland-Route
Tappa 1, Thun (Steffisburg)–Interlaken
Visualizzare tutto
Berner Oberland-Route
Berner Oberland-Route
Tappa 2, Interlaken–Meiringen
Visualizzare tutto
Percorso dell’Aare
Percorso dell’Aare
Tappa 2, Meiringen–Spiez
Visualizzare tutto
Bödeli Route
Bödeli Route
Percorso 380, Interlaken Ost–Wilderswil–Unterseen–Interlaken Ost
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Interlaken
Alpine Bike
Alpine Bike
Panorama Bike
Brienzersee Bike