false

La Svizzera a piedi

Galleria fotografica

Camminare a

Tenna
Walserweg Safiental
Walserweg Safiental
Tappa 1, Versam, Bahnhof–Tenna
Visualizzare tutto
Walserweg Safiental
Walserweg Safiental
Tappa 2, Tenna–Safien Platz
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Tenna
Rheinschluchttour
Calörtsch
Safiental
Tenna

Tenna

Gli abitanti di Tenna, antico villaggio del Vallese situato sulla primitiva e selvaggia Valle di Safien, probabilmente sono «spigolosi e bruschi» nei modi di fare, ma certamente aperti al mondo e disposti ad avvicinare i turisti alla cultura ed alla natura uniche delle loro zone.
Nell'isolata Valle di Safien, posta ai margini delle gole del Reno, si vive ancora la natura selvaggia nei suoi aspetti più vari, sia che ci si trovi su uno dei tanti passi alpini, che nelle scoscese gole del Reno oppure nei paesi del Vallese, situati tra i pascoli di montagna dagli intensi profumi. Uno di questi è Tenna, ubicato su un altipiano soleggiato. Da qui la vista sulla Valle di Safien e le cime circostanti è superlativa. Lo stupore cresce se ci si accinge a percorrere i sentieri attorno al paese. La vista spazia verso il cielo, oltre le cime del grigionese, fino a scendere verso gli abissi delle gole del Reno. Un'escursione particolarmente bella è verso Eschgi, un lago artificiale dai luminosi riflessi blu, che si snoda tra abeti scuri.

La genuinità della natura si riflette nella genuinità della vita di paese, dominato dalla chiesa le cui pareti sono ornate da caratteristici affreschi. Le case si presentano nel tipico aspetto del Vallese: rivestite in legno scuro e adorne di fiori variopinti. Rispetto a tanti altri paesi di montagna Tenna ha ancora un'attiva vita di paese, quasi fosse uscito indenne dalla pressione migratoria con i suoi 100 abitanti. Ma il tempo qui non si è fermato. Idee innovative sul mantenimento della scuola o della comunità montana testimoniano quanto attivamente la popolazione si impegni per il proprio futuro.

Highlights

  • Passi alpini - oggi la valle di Safien può sembrare isolata, ma una volta era collegata strettamente con il mondo esterno attraverso i sentieri dei Säumer, gli storici someggiatori.
  • Gole del Reno - imponenti formazioni rocciose che hanno avuto origine con la frana di Flims, tra Ilanz e Reichenau. Affascinanti da ammirare dal finestrino del treno o da un gommone.
Gli abitanti di Tenna, antico villaggio del Vallese situato sulla primitiva e selvaggia Valle di Safien, probabilmente sono «spigolosi e bruschi» nei modi di fare, ma certamente aperti al mondo e disposti ad avvicinare i turisti alla cultura ed alla natura uniche delle loro zone.
Nell'isolata Valle di Safien, posta ai margini delle gole del Reno, si vive ancora la natura selvaggia nei suoi aspetti più vari, sia che ci si trovi su uno dei tanti passi alpini, che nelle scoscese gole del Reno oppure nei paesi del Vallese, situati tra i pascoli di montagna dagli intensi profumi. Uno di questi è Tenna, ubicato su un altipiano soleggiato. Da qui la vista sulla Valle di Safien e le cime circostanti è superlativa. Lo stupore cresce se ci si accinge a percorrere i sentieri attorno al paese. La vista spazia verso il cielo, oltre le cime del grigionese, fino a scendere verso gli abissi delle gole del Reno. Un'escursione particolarmente bella è verso Eschgi, un lago artificiale dai luminosi riflessi blu, che si snoda tra abeti scuri.

La genuinità della natura si riflette nella genuinità della vita di paese, dominato dalla chiesa le cui pareti sono ornate da caratteristici affreschi. Le case si presentano nel tipico aspetto del Vallese: rivestite in legno scuro e adorne di fiori variopinti. Rispetto a tanti altri paesi di montagna Tenna ha ancora un'attiva vita di paese, quasi fosse uscito indenne dalla pressione migratoria con i suoi 100 abitanti. Ma il tempo qui non si è fermato. Idee innovative sul mantenimento della scuola o della comunità montana testimoniano quanto attivamente la popolazione si impegni per il proprio futuro.

Highlights

  • Passi alpini - oggi la valle di Safien può sembrare isolata, ma una volta era collegata strettamente con il mondo esterno attraverso i sentieri dei Säumer, gli storici someggiatori.
  • Gole del Reno - imponenti formazioni rocciose che hanno avuto origine con la frana di Flims, tra Ilanz e Reichenau. Affascinanti da ammirare dal finestrino del treno o da un gommone.

Andata e ritorno Tenna

Adresse

Safiental Tourismus
Haus Signina
7104 Versam
Tel. +41 (0)81 630 60 16
info@safiental.ch
www.safiental.ch

Servizi

Alloggio

B&B Buchli-Wieland
B&B Buchli-Wieland
Valendas
Camping Carrera
Camping Carrera
Valendas
Gästehaus Wanna
Gästehaus Wanna
Thalkirch
Visualizzare tutto

Curiosità

Sul «Polenweg» attraverso il Tomülpass
Sul «Polenweg» attraverso il Tomülpass
Versamer Tobel: un passaggio ardito
Versamer Tobel: un passaggio ardito
Visualizzare tutto

Camminare a

Tenna
Walserweg Safiental
Walserweg Safiental
Tappa 1, Versam, Bahnhof–Tenna
Visualizzare tutto
Walserweg Safiental
Walserweg Safiental
Tappa 2, Tenna–Safien Platz
Visualizzare tutto

In mountain bike a

Tenna
Rheinschluchttour
Calörtsch