false

La Svizzera a piedi

Galleria fotografica

Camminare a

La Fouly VS
Sentiero dei passi alpini
Sentiero dei passi alpini
Tappa 34, Col du Gd St-Bernard–La Fouly
Visualizzare tutto
Sentiero dei passi alpini
Sentiero dei passi alpini
Tappa 35, La Fouly–Champex-Lac
Visualizzare tutto
Orsières
La Fouly VS

La Fouly VS

Sulla strada del Col du Grand St-Bernard, La Fouly, in Val Ferret, incanta per il paesaggio alpino e per la natura incontaminata. La tradizionale alpicoltura con la produzione del formaggio continua ad avere una grande importanza.
La Fouly è l’ultimo villaggio della Val Ferret, a 1600 m s.l.m., circondato dalle imponenti vette del Mont Dolent, del Tour Noir e dell’Aiguille d’Argentière. Non a caso questa località è un centro d’alpinismo. La Fouly è tappa del Tour du Mont Blanc e del Tour du St. Bernard. La valle, situata nel triangolo di confine tra Svizzera, Francia e Italia, offre anche una bella zona escursionistica.

Il paesino è costituito dai tipici chalet vallesani. Nei villaggi della valle esistono ancora i forni comuni (four banal), che continuano ad essere messi in funzione più volte all’anno. Questi forni vennero originariamente costruiti per ridurre il rischio d’incendio. Tra gli edifici storici va menzionata la cappella di Ferret del 1707.

Da La Fouly parte un percorso didattico sulla pastorizia riguardante l’allevamento di bovini in montagna. Seguendolo si arriva all’Alpage de la Peule, dove si dimostra come viene prodotto il formaggio. Sui prati pascolano le famose e bellicose mucche di razza Hérens. Per circa 100 giorni dimorano sulle Alpi e in un’estate producono circa 500 litri di latte ciascuna. Da tre a cinque persone si occupano della cura degli animali e della produzione del formaggio (da 100 kg di latte si ricavano circa 11 kg di formaggio). In primavera si cerca la regina nei tradizionali combattimenti fra mucche. Alla fine di aprile dalla valle si riuniscono a tale scopo 200 mucche. Le sei migliori di ogni categoria possono andare ad Aproz alla finale cantonale.

Un nuovo – almeno per ora – abitante della valle è il lupo. Dal 1994 sono stati osservati regolarmente dei singoli esemplari, e questo ha provocato discussioni controverse. Chi è meno interessato alla fauna e tuttavia desidera fare attività all’aria aperta d’estate a La Fouly può andare in mountain bike, fare parapendio, escursioni, alpinismo e scalate. D’inverno è possibile praticare l’intera gamma di sport sulla neve.

Highlights

  • Centri storici e paesaggi naturali perfettamente conservati; cappella di Ferret del 1707
  • Forni comuni di La Rosière, Reppaz, Commeire, Soulalex, Verlonne, Prassurny, Som la Proz, les Arlaches
  • Percorso didattico sulla pastorizia riguardante l’allevamento di bovini in montagna
  • Ricca rete di percorsi escursionistici e ciclistici
Sulla strada del Col du Grand St-Bernard, La Fouly, in Val Ferret, incanta per il paesaggio alpino e per la natura incontaminata. La tradizionale alpicoltura con la produzione del formaggio continua ad avere una grande importanza.
La Fouly è l’ultimo villaggio della Val Ferret, a 1600 m s.l.m., circondato dalle imponenti vette del Mont Dolent, del Tour Noir e dell’Aiguille d’Argentière. Non a caso questa località è un centro d’alpinismo. La Fouly è tappa del Tour du Mont Blanc e del Tour du St. Bernard. La valle, situata nel triangolo di confine tra Svizzera, Francia e Italia, offre anche una bella zona escursionistica.

Il paesino è costituito dai tipici chalet vallesani. Nei villaggi della valle esistono ancora i forni comuni (four banal), che continuano ad essere messi in funzione più volte all’anno. Questi forni vennero originariamente costruiti per ridurre il rischio d’incendio. Tra gli edifici storici va menzionata la cappella di Ferret del 1707.

Da La Fouly parte un percorso didattico sulla pastorizia riguardante l’allevamento di bovini in montagna. Seguendolo si arriva all’Alpage de la Peule, dove si dimostra come viene prodotto il formaggio. Sui prati pascolano le famose e bellicose mucche di razza Hérens. Per circa 100 giorni dimorano sulle Alpi e in un’estate producono circa 500 litri di latte ciascuna. Da tre a cinque persone si occupano della cura degli animali e della produzione del formaggio (da 100 kg di latte si ricavano circa 11 kg di formaggio). In primavera si cerca la regina nei tradizionali combattimenti fra mucche. Alla fine di aprile dalla valle si riuniscono a tale scopo 200 mucche. Le sei migliori di ogni categoria possono andare ad Aproz alla finale cantonale.

Un nuovo – almeno per ora – abitante della valle è il lupo. Dal 1994 sono stati osservati regolarmente dei singoli esemplari, e questo ha provocato discussioni controverse. Chi è meno interessato alla fauna e tuttavia desidera fare attività all’aria aperta d’estate a La Fouly può andare in mountain bike, fare parapendio, escursioni, alpinismo e scalate. D’inverno è possibile praticare l’intera gamma di sport sulla neve.

Highlights

  • Centri storici e paesaggi naturali perfettamente conservati; cappella di Ferret del 1707
  • Forni comuni di La Rosière, Reppaz, Commeire, Soulalex, Verlonne, Prassurny, Som la Proz, les Arlaches
  • Percorso didattico sulla pastorizia riguardante l’allevamento di bovini in montagna
  • Ricca rete di percorsi escursionistici e ciclistici

Andata e ritorno La Fouly VS

Adresse

Office du tourisme de La Fouly
Batterie 350
1944 La Fouly
Tel. +41 (0)27 775 23 84
lafouly@saint-bernard.ch
www.saint-bernard.ch

Servizi

Alloggio

Bivouac du Dolent-La Maye CAS (unbewartet)
Bivouac du Dolent-La Maye CAS (unbewartet)
Orsières
Cabane d'Orny CAS
Cabane d'Orny CAS
Issert
Cabane de Saleinaz CAS
Cabane de Saleinaz CAS
Orsières
Cabane de l'A Neuve CAS
Cabane de l'A Neuve CAS
Issert
Gîte-Hôtel de la Fouly
Gîte-Hôtel de la Fouly
La Fouly VS
Visualizzare tutto

Curiosità

Giardino botanico alpino Flore-Alpe
Giardino botanico alpino Flore-Alpe
Visualizzare tutto

Camminare a

La Fouly VS
Sentiero dei passi alpini
Sentiero dei passi alpini
Tappa 34, Col du Gd St-Bernard–La Fouly
Visualizzare tutto
Sentiero dei passi alpini
Sentiero dei passi alpini
Tappa 35, La Fouly–Champex-Lac
Visualizzare tutto