La Svizzera a piedi

Galleria fotografica

Escursioni a piedi nei dintorni

ViaJacobi
ViaJacobi
Tappa 16, Moudon–Lausanne
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Sense–Glâne–Veveyse
Sense–Glâne–Veveyse
Tappa 4, Romont FR–Châtel-St-Denis
Visualizzare tutto
Le Jorat–Trois Lacs–Emme
Le Jorat–Trois Lacs–Emme
Tappa 1, Lausanne–Payerne
Visualizzare tutto
Gros de Vaud–La Côte
Gros de Vaud–La Côte
Tappa 1, Payerne–Echallens (Goumoens)
Visualizzare tutto
Herzroute
Herzroute
Tappa 1, Lausanne–Romont
Visualizzare tutto
Broye champêtre à vélo
Broye champêtre à vélo
Percorso 472, Moudon–Villars-le-Comte–Lucens–Moudon
Visualizzare tutto
Syens
Rampe de Syens (Vucherens–Syens)

Rampe de Syens (Vucherens–Syens)

Nel XVIII secolo, Antoine Dutoit, esperto in progettazione stradale, ricevette un incarico difficile: quello di rimettere in sesto la malandata strada fra Moudon e Losanna. Oggi questo tratto fa parte della ViaJacobi, l'ultimo su territorio svizzero.
Dopo Vucherens la strada risalente al XVII secolo passa lo spuntone di Syens, alto 588 m s.l.m. Quindi, suddivisa in due rami incassati, scende a Moudon. Nel 1699 Antoine Dutoit, esperto in progettazione stradale, studiò una soluzione che permettesse di semplificare il passaggio verso lo spuntone di Syens. A quei tempi il tracciato era molto malandato e metteva a dura prova i carrettieri: il fondo era severamente danneggiato dal crescente traffico di carri pesanti. Si stava già pensando di scaricare la merce a Moudon e di organizzare il trasporto con bestie da soma, ma l'idea venne presto abbandonata. Si decise invece garantire un passaggio sicuro e di riscuotere in cambio un pedaggio.

L'itinerario storico costeggia oggi la cantonale, passa il castello d’Ussières e ridiventa visibile solo in direzione di Haut-Mont. All'incrocio per Vucherens sorge una piccola cappella risalente al 1737.
Nel XVIII secolo, Antoine Dutoit, esperto in progettazione stradale, ricevette un incarico difficile: quello di rimettere in sesto la malandata strada fra Moudon e Losanna. Oggi questo tratto fa parte della ViaJacobi, l'ultimo su territorio svizzero.
Dopo Vucherens la strada risalente al XVII secolo passa lo spuntone di Syens, alto 588 m s.l.m. Quindi, suddivisa in due rami incassati, scende a Moudon. Nel 1699 Antoine Dutoit, esperto in progettazione stradale, studiò una soluzione che permettesse di semplificare il passaggio verso lo spuntone di Syens. A quei tempi il tracciato era molto malandato e metteva a dura prova i carrettieri: il fondo era severamente danneggiato dal crescente traffico di carri pesanti. Si stava già pensando di scaricare la merce a Moudon e di organizzare il trasporto con bestie da soma, ma l'idea venne presto abbandonata. Si decise invece garantire un passaggio sicuro e di riscuotere in cambio un pedaggio.

L'itinerario storico costeggia oggi la cantonale, passa il castello d’Ussières e ridiventa visibile solo in direzione di Haut-Mont. All'incrocio per Vucherens sorge una piccola cappella risalente al 1737.

Rampe de Syens (Vucherens–Syens)

Adresse

Bundesinventar der historischen Verkehrswege der Schweiz (IVS)
www.ivs.admin.ch

Servizi

Escursioni a piedi nei dintorni

ViaJacobi
ViaJacobi
Tappa 16, Moudon–Lausanne
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Sense–Glâne–Veveyse
Sense–Glâne–Veveyse
Tappa 4, Romont FR–Châtel-St-Denis
Visualizzare tutto
Le Jorat–Trois Lacs–Emme
Le Jorat–Trois Lacs–Emme
Tappa 1, Lausanne–Payerne
Visualizzare tutto
Gros de Vaud–La Côte
Gros de Vaud–La Côte
Tappa 1, Payerne–Echallens (Goumoens)
Visualizzare tutto
Herzroute
Herzroute
Tappa 1, Lausanne–Romont
Visualizzare tutto
Broye champêtre à vélo
Broye champêtre à vélo
Percorso 472, Moudon–Villars-le-Comte–Lucens–Moudon
Visualizzare tutto