796 Via Panoramica Val Bregaglia
796 Via Panoramica Val Bregaglia

La Svizzera a piedi

Via Panoramica Val Bregaglia

Via Panoramica Val Bregaglia

Maloja–Soglio

Galleria fotografica

Via Panoramica Val Bregaglia

Via Panoramica Val Bregaglia

Un percorso in cresta con paesaggi spettacolari attraverso la Val Bregaglia. Si seguono antichi sentieri attraverso luminosi boschi misti, massicce lastre granitiche e, sullo sfondo, le vette alpine sembrano toccare il cielo dall'altro lato della valle.
In un limpido mattino autunnale, poco dopo il Passo Maloja, il paesaggio sembra dipinto. Il Sentiero Panoramico Val Bregaglia, una splendida escursione in cresta, attraversa una delle valli più solitarie della Svizzera.

L'impronta storica del sentiero si manifesta dapprima con la rampa della via commerciale romana «Malögin» e, poco dopo, con le mura gotiche della chiesa di S. Gaudenzio. Nella parte iniziale predomina la presenza dell’uomo: la strada di valico, la diga di sbarramento del lago artificiale di Albigna, i cavi dell'alta tensione. In seguito, il percorso si addentra in vasti boschi misti e, lungo il versante sud della valle, si trasforma in un percorso in cresta.

L'Alp Durbegia invita a una sosta con il suo magnifico panorama. Di fronte svettano le cime del Sciora e del Piz Badile. Massicce lastre di granito scendono a valle creando artistiche scalinate. Il percorso termina a Soglio, borgo museale con deliziose specialità a base di castagne e uno storico palazzo convertito in hotel.
Un percorso in cresta con paesaggi spettacolari attraverso la Val Bregaglia. Si seguono antichi sentieri attraverso luminosi boschi misti, massicce lastre granitiche e, sullo sfondo, le vette alpine sembrano toccare il cielo dall'altro lato della valle.
In un limpido mattino autunnale, poco dopo il Passo Maloja, il paesaggio sembra dipinto. Il Sentiero Panoramico Val Bregaglia, una splendida escursione in cresta, attraversa una delle valli più solitarie della Svizzera.

L'impronta storica del sentiero si manifesta dapprima con la rampa della via commerciale romana «Malögin» e, poco dopo, con le mura gotiche della chiesa di S. Gaudenzio. Nella parte iniziale predomina la presenza dell’uomo: la strada di valico, la diga di sbarramento del lago artificiale di Albigna, i cavi dell'alta tensione. In seguito, il percorso si addentra in vasti boschi misti e, lungo il versante sud della valle, si trasforma in un percorso in cresta.

L'Alp Durbegia invita a una sosta con il suo magnifico panorama. Di fronte svettano le cime del Sciora e del Piz Badile. Massicce lastre di granito scendono a valle creando artistiche scalinate. Il percorso termina a Soglio, borgo museale con deliziose specialità a base di castagne e uno storico palazzo convertito in hotel.
18 km | 1 Tappa
640 m | 1350 m
5 h 40 min
medio (sentiero di montagna) | difficile

Andata | ritorno

Contatto

Bregaglia Engadin Turismo
Strada cantonale 140
7605 Stampa
Tel. +41 (0)81 822 15 55
info@bregaglia.ch
www.bregaglia.ch

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le escursioni sugli indicatori di direzione gialli. Durante la vostra escursione, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica