66 Liechtensteiner Panoramaweg
66 Liechtensteiner Panoramaweg
66 Liechtensteiner Panoramaweg
66 Liechtensteiner Panoramaweg

La Svizzera a piedi

Liechtensteiner Panoramaweg

Liechtensteiner Panoramaweg

Malbun (FL)–Ruggell (FL)

Servizio sul sentiero
10 foto

WL_066_01_P7050907_R_F_M.jpg
Liechtensteiner Panoramaweg

Liechtensteiner Panoramaweg

Classica gita in quota su sentieri di crinale e cime panoramiche, che porta da Malbun, via Augstenberg, alle Drei Schwestern, massiccio emblematico del Liechtenstein, selvaggio e naturale, con vista sulla valle del Reno, il Vorarlberg e il Bodensee.
Le Alpi non si fermano al confine svizzero. E non solo: i confini nazionali attraversano spesso regioni che dal punto di vista topografico e culturale formano in realtà un insieme uniforme. Un esempio paradigmatico è quello del massiccio delle Drei Schwestern. Se si trovassero al centro della Svizzera sarebbero altrettanto famose dei Mythen. Vantano lo stesso carattere roccioso e sono addirittura più estese e un po' più alpine. Meritano pertanto indubbiamente una visita a tutto campo percorrendo il «Liechtensteiner Höhenweg».

All'inizio il percorso si snoda parallelamente al Fürstin-Gina-Weg, che non offre solo bei paesaggi, ma anche preziose chicche culturali. O che ci sia forse in Svizzera una croce su una cima come quella sull'Augstenberg, che sia stata donata da una «Vereinigung der Krippenfreunde» (associazione degli amici del presepio)? Le innumerevoli cappelle e edicole lungo il sentiero testimoniano la profonda fede degli abitanti del Liechtenstein, così come le costruzioni signorili testimoniano la frequente abbondanza del loro portafoglio. E i sentieri illuminati nel bosco sul Schellenberg non sono proprio cose che si vedono tutti i giorni.

La classica gita in quota si percorre in tre tappe giornaliere e offre fantastiche vedute sul Vorarlberg e la valle del Reno, ma anche sul Bodensee e sulle vette alpine svizzere. L'itinerario spettacolare si snoda su comodi sentieri lungo crinali e fianchi montani, per poi raggiungere quegli spuntoni rocciosi che, secondo la leggenda, si formarono con la pietrificazione di tre sorelle che una domenica avevano preferito andare a raccogliere bacche invece di andare in chiesa...
Classica gita in quota su sentieri di crinale e cime panoramiche, che porta da Malbun, via Augstenberg, alle Drei Schwestern, massiccio emblematico del Liechtenstein, selvaggio e naturale, con vista sulla valle del Reno, il Vorarlberg e il Bodensee.
Le Alpi non si fermano al confine svizzero. E non solo: i confini nazionali attraversano spesso regioni che dal punto di vista topografico e culturale formano in realtà un insieme uniforme. Un esempio paradigmatico è quello del massiccio delle Drei Schwestern. Se si trovassero al centro della Svizzera sarebbero altrettanto famose dei Mythen. Vantano lo stesso carattere roccioso e sono addirittura più estese e un po' più alpine. Meritano pertanto indubbiamente una visita a tutto campo percorrendo il «Liechtensteiner Höhenweg».

All'inizio il percorso si snoda parallelamente al Fürstin-Gina-Weg, che non offre solo bei paesaggi, ma anche preziose chicche culturali. O che ci sia forse in Svizzera una croce su una cima come quella sull'Augstenberg, che sia stata donata da una «Vereinigung der Krippenfreunde» (associazione degli amici del presepio)? Le innumerevoli cappelle e edicole lungo il sentiero testimoniano la profonda fede degli abitanti del Liechtenstein, così come le costruzioni signorili testimoniano la frequente abbondanza del loro portafoglio. E i sentieri illuminati nel bosco sul Schellenberg non sono proprio cose che si vedono tutti i giorni.

La classica gita in quota si percorre in tre tappe giornaliere e offre fantastiche vedute sul Vorarlberg e la valle del Reno, ma anche sul Bodensee e sulle vette alpine svizzere. L'itinerario spettacolare si snoda su comodi sentieri lungo crinali e fianchi montani, per poi raggiungere quegli spuntoni rocciosi che, secondo la leggenda, si formarono con la pietrificazione di tre sorelle che una domenica avevano preferito andare a raccogliere bacche invece di andare in chiesa...
46 km | 3 Tappe
2500 m | 3700 m
medio (sentiero di montagna) | difficile

Andata | ritorno

Andata / ritorno Malbun, Jöraboden
Orari FFS Visualizzare la fermata e il percorso sulla mappa

Servizi

Alloggio

Alpenhotel Malbun
Alpenhotel Malbun
Triesenberg
Gafadurahütte
Gafadurahütte
Planken
Landgasthof Rössle
Landgasthof Rössle
Ruggell
Visualizzare tutto

Località

Gaflei (FL)
Gaflei (FL)
Malbun (FL)
Malbun (FL)
Steg (FL)
Steg (FL)
Triesenberg (FL)
Triesenberg (FL)
Vaduz
Vaduz
Ruggell (FL)
Ruggell (FL)
Visualizzare tutto

Curiosità

Falconeria Galina
Falconeria Galina
Museo dei Walser
Museo dei Walser
Museo d'arte del Liechtenstein
Museo d'arte del Liechtenstein
Museo Nazionale del Liechtenstein
Museo Nazionale del Liechtenstein
Cantina di corte del Principe
Cantina di corte del Principe
Castello di Vaduz
Castello di Vaduz
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le escursioni sugli indicatori di direzione gialli. Durante la vostra escursione, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica